Come correggere Windows ha rilevato un problema con il disco rigido

da | Computer, Windows

Se ricevi l’errore “Windows ha rilevato un problema con il disco rigido”, non preoccuparti; potrebbe non essere ancora necessario ottenere un nuovo disco rigido.

L’errore alquanto criptico “Windows ha rilevato un problema con il disco rigido” è piuttosto comune tra gli utenti Windows. Sebbene l’errore non specifichi quale sia il problema, la finestra di errore stessa dice che dovresti contattare il produttore per una possibile riparazione o sostituzione.

Pubblicità
Pubblicità

Anche se può suonare male, non è sempre un grosso problema, poiché anche i problemi software possono causare il problema. Quindi, prima di decidere di visitare il produttore, dovresti sempre risolvere i problemi del software prima. Abbiamo compilato un elenco di correzioni che puoi provare per escludere problemi software.

Esegui il backup dei tuoi file

Il processo di risoluzione dei problemi dei dispositivi di archiviazione può essere rischioso. In qualsiasi momento, tutto potrebbe andare storto e i tuoi preziosi dati potrebbero scomparire senza lasciare traccia. Per evitare questo rischio, prendi in considerazione il backup di tutti i tuoi file e documenti.

Puoi eseguire il backup dell’intero computer su un dispositivo di archiviazione esterno, abbonarti a un servizio di backup o trasferire i tuoi dati sul cloud.

Pubblicità
Pubblicità

Come correggere Windows ha rilevato un problema con il disco rigido

Dopo aver creato il backup, puoi iniziare a risolvere i problemi in tutta tranquillità.

Potrebbe interessarti:  Migliori editor video gratuiti per Mac

Disinstalla app e programmi installati di recente

Il tuo computer potrebbe comportarsi in modo anomalo a causa della presenza di app e software di terze parti. È più probabile che si verifichi quando li scarichi da una fonte sconosciuta.

Pertanto, prima di passare alla risoluzione dei problemi a livello di sistema operativo, elimina tutte le app e i programmi installati di recente. Puoi iniziare con gli ultimi, dopodiché hai iniziato a riscontrare questo errore.

Se l’inserimento di tali app nel cestino non è di aiuto e l’errore persiste, risolvi accuratamente il problema.

Eseguire una scansione SFC

La scansione SFC è una caratteristica manna dal cielo che Windows offre per scansionare e riparare i file del sistema operativo danneggiati. Quindi, questa è la scansione successiva che dovresti eseguire per escludere i file corrotti come causa di questo problema.

Pubblicità
Pubblicità

Per eseguire una scansione SFC, attenersi alla seguente procedura:

  • Digita “cmd” nella barra di ricerca di Windows.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’app del prompt dei comandi di Windows e selezionare Esegui come amministratore.
  • Digita “SFC /scannow” e premi Invio

Una volta completata la scansione, ti avviserà di aver identificato e risolto alcuni problemi o ti dirà di farlo da solo. Segui le istruzioni che la scansione ti dà sullo schermo e dovresti essere a posto.

Nell’improbabile eventualità che la scansione non riesca, eseguire un controllo CHKDSK.

Eseguire un controllo CHKDSK

Una funzione simile a SFC, CHKDSK, corregge gli errori e i problemi del file system sul disco rigido. Di tutte le correzioni trattate in questo articolo, questa correzione ha la più alta possibilità di correggere l’errore. Per eseguire correttamente il controllo, dovrai eseguire tre comandi separati nel prompt dei comandi.

Potrebbe interessarti:  Come velocizzare Windows 10 dall'avvio allo spegnimento

Puoi iniziare digitando “cmd” nella barra di ricerca di Windows. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’app del prompt dei comandi di Windows e scegli Esegui come amministratore .

Pubblicità
Pubblicità

Quindi, digita “CHKDSK” e premi Invio per avviare il processo per identificare possibili problemi. Ricorda che questo comando non risolverà alcun problema con il tuo disco rigido, ma ti farà solo sapere se esistono.

Se CHKDSK produce risultati puliti, puoi passare al passaggio successivo. Se rileva problemi con il tuo disco rigido, esegui i seguenti due comandi nel prompt dei comandi nello stesso modo in cui hai fatto in precedenza.

  • chkdsk /f: questo comando esegue un controllo approfondito e corregge eventuali errori rilevati lungo il percorso.
  • chkdsk /r: questo comando tenta di risolvere eventuali settori danneggiati che potrebbero essere la causa principale dell’errore discusso.

Se nessuno dei tre controlli riesce, continua a implementare le correzioni seguenti.

Eseguire una scansione malware

I virus nascosti su un computer potrebbero anche essere il motivo per cui Windows segnala l’errore del disco rigido. Pertanto, il passaggio successivo dovrebbe essere eseguire una scansione del malware ed eliminare la possibilità che il malware nascosto causi danni.

Puoi eseguire una scansione con un antivirus affidabile per rimuovere il malware.

Pubblicità
Pubblicità

Ripristinare il sistema su un punto di ripristino

Ripristinare Windows in un punto di ripristino è un modo eccellente per risolvere problemi che non possono essere risolti con i mezzi tradizionali. Poiché ripristina l’intero sistema, ripristina anche tutte le impostazioni. Pertanto, rimuove la possibilità di modifiche alle impostazioni che potrebbero causare un tale problema.

Per tornare a un punto di ripristino, attenersi alla seguente procedura:

  • Cerca “Crea un punto di ripristino” nella barra di ricerca di Windows.
  • Passare alla scheda Protezione del sistema in Proprietà del sistema .
  • Fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema .
  • Scegli il punto di ripristino a cui vuoi tornare e fai clic su Avanti
Potrebbe interessarti:  Come usare Microsoft Word

Dopodiché, segui le istruzioni sullo schermo per riportare il tuo computer a uno stato di integrità.

Dopo aver ripristinato il computer, controlla se l’errore è ancora presente. Se rispondi sì, è molto probabilmente un problema hardware e il sistema operativo non è colpevole.

Escludere problemi hardware

Per confermare che il problema hardware sta causando l’errore, dovrai scavare a fondo. Quindi, rimboccati le maniche, scollega il disco rigido dal computer e collegalo a un altro computer per vedere se ricevi lo stesso errore. Se anche l’altro computer inizia a mostrare lo stesso errore, ciò conferma che è necessario sostituire il disco rigido.

Pubblicità
Pubblicità

Dovresti anche prestare attenzione ai segnali che suggeriscono che il tuo disco rigido potrebbe guastarsi presto . Alcuni di questi segnali includono che il computer è lento o si blocca, settori danneggiati che si ripetono più frequentemente e strani suoni provenienti dal disco rigido.

Se stai riscontrando un tale segno e un errore in discussione, sarebbe saggio far controllare il tuo computer o laptop da un tecnico se non vuoi affrontarlo personalmente.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità