WhatsApp ora ti consente di modificare i tuoi messaggi

da | WhatsApp

WhatsApp ha annunciato l’introduzione di una funzione di modifica per i messaggi inviati. La funzione aiuterà a correggere errori di battitura e qualsiasi errore di comunicazione nei messaggi, ma presenta un avvertimento importante.

WhatsApp ora ti consente di modificare i messaggi inviati

Il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha annunciato la funzione nel suo canale di trasmissione Instagram il 22 maggio 2023, mentre WhatsApp ha pubblicato un post sul blog che annunciava la funzione. La società aveva anticipato la funzione sui social media prima dell’annuncio ufficiale.

“Per i momenti in cui commetti un errore o semplicemente cambi idea, ora puoi modificare i messaggi inviati”, ha affermato la società nel suo post.

Con la funzione, gli utenti possono semplicemente premere a lungo su un messaggio inviato in una chat e selezionare l’opzione di modifica per cambiare il testo del loro messaggio. Ma WhatsApp ha implementato un limite di tempo di 15 minuti. Quindi, se quel tempo è trascorso, non sarai più in grado di modificare il messaggio.

I messaggi modificati avranno un’etichetta per notare che il contenuto è stato modificato. Questo è simile all’etichettatura che appare quando si modificano i tweet su Twitter. Una differenza importante è che WhatsApp non ti mostrerà la cronologia completa delle revisioni del messaggio.

La funzione è in fase di lancio a livello globale, con tutti gli utenti che dovrebbero avere accesso alla funzione nelle settimane successive all’annuncio. Quindi, se vuoi ottenere l’accesso alla funzione, assicurati di mantenere aggiornato WhatsApp.

Perché WhatsApp ti consente di modificare i messaggi?

La funzione di modifica sembra mirare principalmente alla correzione di errori di battitura e all’aggiunta di ulteriore contesto ai messaggi. Questi sono alcuni dei casi d’uso indicati da WhatsApp nel suo annuncio.

Tuttavia, consente anche agli utenti di cambiare idea se inviano un messaggio senza pensare. Naturalmente, WhatsApp ti consente anche in questo caso di eliminare un messaggio, a condizione che tu ne richieda l’eliminazione entro due giorni.

Il limite di tempo per modificare un tweet è molto più breve. È probabile che ciò eviti la confusione causata dalla modifica dei messaggi molto tempo dopo che sono stati letti dal destinatario.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.