Al momento stai visualizzando Webull vs Robinhood: qual è la migliore app di investimento per te?

Webull vs Robinhood: qual è la migliore app di investimento per te?

Webull e Robinhood sono due dei maggiori investimenti sul mercato, ma qual è il migliore per la tua strategia di investimento?

Se desideri iniziare a fare trading di azioni, non mancano le diverse app tra cui scegliere. A differenza delle piattaforme di trading tradizionali, sono generalmente gratuite e consentono di investire con importi molto piccoli. Sono anche progettati per essere facili da usare per i principianti.

Pubblicità

Robinhood e Webull sono due delle opzioni più popolari. Robinhood è il più noto dei due, ma Webull offre molte delle stesse funzionalità. Quindi come si confrontano e quale è giusto per te?

Cos’è Robinhood?

Robinhood è probabilmente l’app di trading più conosciuta. È stato lanciato nel 2013 e oggi conta oltre 20 milioni di utenti. Chiunque può iscriversi e puoi acquistare frazioni di azioni, il che è l’ideale se desideri iniziare a fare trading senza rischiare una grossa somma. Robinhood ti consente di acquistare azioni, opzioni e criptovalute e lo fa senza addebitare commissioni.

Scarica: Robinhood per Android | iOS (gratuito)

Pubblicità

Che cos’è Webbull?

Webull è stato lanciato nel 2018, offrendo molte delle stesse funzionalità di Robinhood. Non è così popolare, ma questo è in parte dovuto al fatto che non esiste da molto tempo. Offre una selezione simile di asset in cui investire e, come Robinhood, mira a creare una base di utenti offrendo trading gratuito senza deposito minimo. Webull viene utilizzato principalmente su smartphone, ma ha anche un’app desktop.

Scarica: WeBull per Android | iOS (gratuito)

Pubblicità

Robinhood vs. Webull: come si confrontano?

Robinhood e Webull sono molto simili e hanno molte caratteristiche identiche. Ci sono, tuttavia, alcune differenze importanti.

Potrebbe interessarti:  Come funziona l'app di incontri Bumble

Risorse disponibili

Robinhood e Webull ti consentono entrambi di negoziare azioni , ETF e opzioni. Entrambe le app ti consentono di investire in criptovalute, ma Webull è probabilmente più adatto a questo scopo in quanto ha più monete disponibili.

Commissioni

Robinhood e Webull offrono entrambi trading senza commissioni. Non c’è un deposito minimo, non paghi una commissione sulle singole operazioni e non c’è un canone mensile obbligatorio. È gratuito prelevare contanti da entrambe le piattaforme, ma entrambe addebitano $ 75 per trasferire un asset, come un’azione, dal tuo account.

Pubblicità

Margine

Entrambe le app di trading ti consentono di fare trading a margine. Ciò significa che ti prestano denaro da investire e, se il tuo trade ha successo, puoi guadagnare molto di più. È importante notare che il trading con margine è considerato un’attività ad alto rischio perché ti permette anche di perdere i tuoi soldi molto più velocemente, moltiplicando le tue perdite!

Robinhood addebita $ 5 al mese per l’accesso al trading con margine, mentre Webull fornisce il servizio gratuitamente. Robinhood addebita il 2,5% su qualsiasi denaro preso in prestito, mentre Webull addebita il 6,99% sui primi $ 25.000.

App

Entrambe le piattaforme sono probabilmente meglio conosciute per le loro app mobili . Sono entrambi facili da usare, molto apprezzati e non richiedono una precedente esperienza di trading. Entrambe le app, tuttavia, adottano un approccio leggermente diverso.

Robinhood mira a rendere il trading il più semplice possibile. Ha un’interfaccia molto minimale ed evita qualsiasi informazione non necessaria che i principianti potrebbero non capire. L’app include l’accesso alle classifiche, ma sono semplificate e rivolte ai principianti. Ciò consente a chiunque di acquistare un’azione senza una conoscenza maggiore di quella che desidera acquistare.

Webull non è difficile da usare, ma richiede un approccio molto più ricco di informazioni. Fornisce l’accesso a grafici più informativi. Includono la possibilità di visualizzare indicatori aggiuntivi, visualizzare le sovrapposizioni di indici e i prezzi di acquisto e vendita recenti. Questo lo rende più adatto ai principianti che vogliono imparare a fare trading e capire perché le azioni hanno prezzi particolari. Tuttavia, queste informazioni aggiuntive possono essere schiaccianti per i trader alle prime armi.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come cercare numeri telefonici fissi

Webull offre anche il trading cartaceo, che sostanzialmente permette di fare investimenti virtuali senza rischiare soldi veri. È quindi possibile tenere traccia delle prestazioni di ciascuno di questi investimenti. Il trading cartaceo è spesso utilizzato dai trader alle prime armi, ma i professionisti possono usarlo anche per sperimentare nuove strategie.

Entrambe le piattaforme offrono trading basato sul Web, ma solo Webull offre un’app desktop dedicata. Questa potrebbe essere una distinzione importante se prevedi di fare trading principalmente sul tuo computer.

Conto corrente

Né Robinhood né Webull offrono un conto corrente, ma Robinhood offre una funzionalità di gestione della liquidità simile. Cash Management è disponibile per tutti i clienti e include la possibilità di depositare la tua busta paga direttamente sul tuo conto. Qualsiasi denaro depositato ma non investito guadagna lo 0,3% di interesse. Robinhood ti consente anche di iscriverti a una carta di debito che non è un’opzione con Webull.

La funzione Cash Management è particolarmente utile se investi spesso una parte della tua busta paga o vendi azioni per pagare le spese. In entrambi i casi, il denaro è prontamente disponibile senza un trasferimento aggiuntivo.

Robinhood vs. Webull: qual è quello giusto per te?

Robinhood e Webull sono entrambi consigliati per i principianti del trading. Naturalmente, quale app di investimento è giusta per te dipende dalle preferenze personali.

Pubblicità

Robinhood è più facile da usare e la sua popolarità tra i principianti è quindi facile da capire. Se desideri un’app che renda il trading il più semplice possibile, Robinhood è la scelta più ovvia. Anche la disponibilità di ciò che è molto simile a un conto corrente è un vantaggio importante.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come sapere contributi versati attraverso INPS online

Webbull fornisce molte più informazioni. Questo lo rende popolare tra i trader professionisti, ma può essere utile anche ai principianti. Se vuoi fare scelte più informate su quali azioni dovresti comprare, Webull è senza dubbio superiore.

Anche la disponibilità del trading cartaceo su Webull è un punto importante. Può fornire una preziosa opportunità per evitare di perdere denaro prima di capire cosa stai facendo.

Nessuna delle due app promette successo negli investimenti

Robinhood e Webull sono entrambi altamente affidabili e forniscono funzionalità simili. Naturalmente, ci sono differenze, ma qualunque app di investimento tu scelga fornirà un’ampia gamma di potenziali investimenti a cui è possibile accedere utilizzando un’interfaccia affidabile.

Ciò che è probabilmente più importante è la scelta degli investimenti individuali da effettuare. È importante notare che la maggior parte degli investitori al dettaglio perde denaro nel lungo periodo e non dovresti mai investire ciò che non puoi permetterti di perdere. A condizione che tu segua questo consiglio, vale la pena usare entrambe le app.

Pubblicità
Condividi su: