Pubblicità
You are currently viewing Come registrare e modificare video al rallentatore (slow motion) iPhone

Come registrare e modificare video al rallentatore (slow motion) iPhone

Vuoi registrare un video al rallentatore sul tuo iPhone? Ti mostreremo come registrarlo e modificarlo utilizzando le app integrate.

Se sei un utente di social media, è probabile che tu abbia visto qualcuno condividere un video al rallentatore. C’era una volta, la creazione di questo tipo di video richiedeva abilità, apparecchiature di registrazione di alta qualità e software di editing. Al giorno d’oggi, è qualcosa che può essere fatto facilmente con un iPhone, senza la necessità di app o software di terze parti.

Pubblicità

Continua a leggere se vuoi imparare a registrare e modificare video al rallentatore sul tuo iPhone.

Come registrare un video al rallentatore su un iPhone

Quando apri l’app della fotocamera del tuo iPhone, verrà impostata per scattare una foto come impostazione predefinita. Nella parte inferiore dello schermo c’è un menu che contiene tutte le diverse impostazioni della fotocamera dell’iPhone. Tocca Slo-mo per attivare la registrazione video al rallentatore.

In alto a destra dello schermo vedrai le lettere HD e poi un numero. Tocca HD per impostare la risoluzione richiesta. Più alto è il numero, migliore sarà la qualità del tuo video. Vale la pena ricordare che i video di qualità superiore occuperanno più spazio di archiviazione del tuo iPhone.

Pubblicità

Se ti trovi in ​​un’area ben illuminata, non è necessario che il flash sia acceso. Tuttavia, quando ti trovi in ​​un ambiente buio, noterai immediatamente che l’immagine sullo schermo è scura quando sei in modalità Slo-mo. In alto a sinistra dello schermo c’è un’icona flash. Tocca questa icona Flash e, quando diventa gialla, il flash del tuo iPhone è abilitato.

Dopo aver toccato il pulsante rosso Registra nella parte inferiore dello schermo, il flash si attiverà e il video apparirà più chiaro. Questo è visibile nella terza immagine sopra.

Durante la registrazione del video, puoi scattare fotografie premendo il pulsante bianco Capture in basso a destra dello schermo. Questi sono fantastici se vuoi caricare il video su YouTube, poiché avrai un’immagine di buona qualità per la tua miniatura. Quando vuoi interrompere la registrazione, tocca di nuovo il pulsante rosso Registra.

Come modificare un video al rallentatore su un iPhone

Dopo aver registrato il video al rallentatore, è il momento di modificarlo. Questo non richiede un’app di terze parti. Devi solo aprire il video al rallentatore che desideri modificare, quindi toccare Modifica nell’app Foto.

Come tagliare la lunghezza del tuo video al rallentatore

Una volta aperta la schermata di modifica, vedrai alcune opzioni di modifica. La prima cosa da fare è tagliare qualsiasi lunghezza video non necessaria. Se il tuo video ha già la lunghezza richiesta, puoi saltare questo passaggio. Ritaglia la lunghezza del video trascinando la casella gialla da ciascuna estremità, così ti concentri sulla parte che desideri conservare e crei il tuo video al rallentatore.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come mettere un iPad in modalità Kiosk

Come modificare i tempi della sezione Slo-Mo

Una volta che il tuo video è della lunghezza richiesta, è molto più facile regolare la sezione al rallentatore del tuo video. Sotto la scatola gialla che hai appena usato, c’è una piccola barra bianca. Puoi trascinare le due linee su questo video per posizionarle dove vuoi.

Quando le linee sono vicine, il video verrà riprodotto a velocità normale. La sezione con le linee più distanziate è la sezione al rallentatore del video. Vale la pena giocare con il posizionamento, in quanto puoi creare degli effetti davvero fantastici facendo passare il video dalla velocità normale allo slo-mo e poi tornare alla velocità normale al momento giusto.

Come ritagliare un video al rallentatore sul tuo iPhone

Una volta che sei soddisfatto della lunghezza del video e della sezione al rallentatore, puoi ritagliare il video per adattarlo meglio ai social media, se necessario. Puoi farlo toccando l’icona Ritaglia nella parte inferiore dello schermo. Qui puoi capovolgere o ruotare il video, utilizzando le icone in alto a sinistra dello schermo. In alternativa, puoi ritagliare il fotogramma del video in Square , 16:9 , 5:4 , 7:5 , 4:3 , 5:3 o 3:2 toccando l’icona nell’angolo in alto a destra dello schermo.

Una volta completate queste modifiche, assicurati di toccare Fine nella parte inferiore destra dello schermo.

Come annullare le modifiche apportate a un video durante la modifica

Se hai salvato il tuo video al rallentatore e ti sei reso conto di aver commesso un errore, niente panico! Innanzitutto, devi aprire il video all’interno di Foto sul tuo iPhone. Dopo averlo fatto, tocca Modifica nell’angolo in alto a destra dello schermo. Quindi, tocca Ripristina nella parte inferiore destra dello schermo.

Pubblicità

Infine, tocca Ripristina originale e questo annullerà tutte le modifiche apportate durante la modifica.

Se lo desideri, puoi aggiungere filtri, regolare la luminosità o il colore e apportare altre modifiche anche nella sezione di modifica, ma ciò non è sempre necessario.

Come rimuovere lo Slo-Mo da un video iPhone

Se hai registrato un video in slow motion ma desideri convertirlo in tempo reale, questi passaggi fanno al caso tuo. Innanzitutto, apri il video e tocca Modifica nell’angolo in alto a destra.

Potrebbe interessarti:  Come usare hotspot iPhone

La linea bianca nella parte inferiore dello schermo mostra la sezione al rallentatore del video. Come prima, dove le linee sono vicine, il video verrà riprodotto a velocità normale. Se trascini entrambi i cursori sul lato sinistro, in modo che lo schermo mostri solo linee ravvicinate, il video verrà riprodotto in tempo reale.

Potrebbe essere più facile farlo se ruoti il ​​tuo iPhone in orientamento orizzontale, in modo da poter vedere più video.

Pubblicità
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità