Al momento stai visualizzando Come verificare se un sito è sicuro

Come verificare se un sito è sicuro

Visiti un sito che richiede le tue informazioni personali. Puoi fidarti? Ecco sei segnali per aiutarti a individuare un sito Web falso o truffa.

Quando si naviga sul Web, sia sul laptop, sul PC o sullo smartphone, è facile finire su un sito Web illegittimo o truffa senza nemmeno accorgersene.

Pubblicità

I siti Web ora possono sembrare incredibilmente professionali o convincenti anche quando non è così nella realtà, quindi è importante essere in grado di notare le bandiere rosse. Con questo in mente, ecco i modi più semplici per verificare se un sito Web è sicuro.

Verifica la presenza di errori nell’indirizzo del sito web

Quando ti trovi su un sito Web falso, a volte potresti essere in grado di dirlo guardando l’URL nella barra degli indirizzi Web nella parte superiore della finestra.

Ad esempio, potrebbe esserci un sottile errore di ortografia nel nome di un marchio se ti trovi su un sito Web duplicato.

Pubblicità

Inoltre, un indirizzo web che utilizza “http” invece di “https” all’inizio dell’URL potrebbe non essere sicuro. Questo perché Hypertext Transfer Protocol Secure (HTTPS) è progettato per il trasferimento e la comunicazione di dati sicuri su una rete, mentre HTTP non lo è. Hypertext Transfer Protocol Secure crittografa le richieste HTTP, in modo che la tua esperienza di navigazione sia resa più privata e sicura.

Sebbene non tutti i siti Web che utilizzano HTTP anziché HTTPS non siano sicuri , molti lo sono. Quindi, se noti che un sito Web in cui ti trovi non utilizza Hypertext Transfer Protocol Secure, dovresti essere molto cauto mentre vai avanti e non inserire alcuna informazione personale che potrebbe essere intercettata o raccolta.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come rimuovere filigrane da PDF online

Verificare l’icona di un lucchetto accanto all’indirizzo Web

Tutti i principali browser Web utilizzano l’icona di un lucchetto per notificare agli utenti che un sito Web è considerato sicuro. Controlla subito l’indirizzo web di questa pagina e vedrai una piccola icona a forma di lucchetto a sinistra dell’URL. Questo si riferisce a Hypertext Transfer Protocol Secure.

Quando l’icona del lucchetto è presente, significa che il sito Web in cui ti trovi utilizza Hypertext Transfer Protocol Secure. Quando l’icona del lucchetto non è presente, o ha un simbolo di avviso o una croce accanto, il sito Web non utilizza Hypertext Transfer Protocol Secure, quindi non è considerato sicuro dal browser.

Ancora una volta, sebbene non tutti i siti senza l’icona del lucchetto non siano sicuri, molti lo sono, quindi dovresti procedere con cautela o utilizzare uno degli altri metodi in questo elenco per verificarne la validità. Questa è una buona cosa a cui prestare attenzione, sia che tu stia utilizzando uno smartphone o un computer.

Pubblicità

Controlla l’età del dominio del sito

L’età del dominio di un sito Web si riferisce alla data di creazione del sito Web. Sebbene questa età del dominio non possa fornire un’età esatta del sito Web, poiché i domini vengono spesso acquistati prima della creazione di un sito Web, può darti un’idea approssimativa dell’età del sito.

Ciò è particolarmente utile quando sembra che tu sia su un sito ben consolidato ma sospetti che possa essere un imbroglione.

Esistono diversi siti che puoi utilizzare per controllare l’età di un dominio, inclusi Small SEO Tools e Duplichecker .

Controlla i social e le recensioni dell’azienda

È facile imbattersi in una nuova azienda da cui si desidera acquistare o utilizzare i servizi di. Ma è fondamentale fare una piccola ricerca su queste aziende più piccole per assicurarsi che siano legittime .

Potrebbe interessarti:  Come accedere e gestire i file di iCloud Drive da qualsiasi dispositivo

Un ottimo modo per determinare se un’azienda online è ben consolidata è controllare la loro presenza sui social media. Se l’azienda non ha alcuna forma di social media, ha solo pochi follower o pubblica contenuti insoliti o sospetti, potrebbe esserci qualcosa di natura criminale dietro le quinte.

Pubblicità

Sfortunatamente, molti di questi nuovi siti che incontri, in particolare quelli che offrono prezzi molto bassi per i loro prodotti o servizi, non sono affatto legittimi. Il loro scopo è rubare dati privati ​​(in particolare le informazioni di pagamento) in modo che possano trarre profitto sfruttandoli.

Per questo è importante anche controllare le recensioni di un’azienda prima di prendere qualsiasi tipo di impegno.

Se vedi molte stelle o lamentele relative alla consegna e al servizio clienti, stai alla larga.

Quando controlli le recensioni, ricorda che non dovresti mai usare la pagina delle recensioni del sito per formarti un’opinione. Molti siti truffa creano le proprie recensioni positive per convincere gli utenti della sua legittimità. Invece, usa i siti di recensioni ufficiali. Se non riesci a trovare alcuna recensione (a parte quelle sul sito stesso), questo è un altro segno che qualcosa non va.

Controlla chi possiede il dominio

Il proprietario di un dominio può essere un altro ottimo indicatore della sicurezza di un sito web . I domini dei siti Web ufficiali saranno solitamente di proprietà di grandi società di domini che puoi facilmente cercare. Quindi, se cerchi il nome del proprietario del dominio e trovi articoli su truffe o nessun risultato pertinente, è molto probabile che ti trovi su un sito Web ingannevole con dominio di proprietà di un truffatore.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come funziona Netflix

Esistono numerosi siti Web gratuiti che puoi utilizzare per trovare il proprietario di un dominio. Ti consigliamo di utilizzare il controllo del dominio WHOIS di GoDaddy , che può fornirti rapidamente tutte le informazioni richieste su un dominio. Ma ci sono una serie di alternative a GoDaddy, tra cui:

Pubblicità

Conclsuioni

Internet è pieno di tutti i tipi di truffe; tanto che probabilmente ne hai incrociato uno senza accorgertene. Pertanto, è incredibilmente importante verificare rapidamente la legittimità di un sito Web prima di fornire qualsiasi tipo di informazione personale o sensibile, poiché questo è uno dei metodi principali utilizzati dai criminali informatici per accedere ai dati privati.

Rimanere al sicuro usando questi suggerimenti rapidi può fare la differenza tra schivare una truffa e entrarci dentro.

Condividi su: