Al momento stai visualizzando Che cos’è la verifica del codice per WhatsApp

Che cos’è la verifica del codice per WhatsApp

L’estensione di verifica del codice di WhatsApp mira a fornire un ulteriore livello di protezione alle tue chat crittografate end-to-end sul desktop. Scopri come funziona.

Con oltre 2 miliardi di utenti attivi mensili, WhatsApp è una delle migliori scelte per facilitare la comunicazione. Le persone che utilizzano il client Web della piattaforma potrebbero essere a conoscenza di una protezione di sicurezza rilasciata di recente chiamata Code Verifica.

Pubblicità

Tuttavia, se non sei sicuro di cosa sia tutto questo trambusto, discuteremo di come funziona e come puoi usarlo.

Che cos’è la verifica del codice?

Code Verify è un’estensione del browser per controllare il codice per la versione web di WhatsApp che utilizzi. Cerca prove di manomissione del codice o qualsiasi cosa che potrebbe farti vivere un’esperienza insolita con l’app.

Come funziona la verifica del codice per WhatsApp?

Code Verify funziona per gentile concessione di una partnership Cloudflare. Più specificamente, tale società esegue un controllo indipendente, di terze parti e trasparente sul codice fornito a una persona durante la sua esperienza web su WhatsApp.

Pubblicità

Il processo confronta il codice associato alla versione dell’app dell’utente con il codice verificato come autentico da WhatsApp. Se i due non corrispondono, l’estensione del browser Code Verifica avvisa gli utenti di possibili manomissioni.

Code Verify viene eseguito automaticamente e fornisce avvisi in tempo reale. Non registra dati né condivide informazioni con WhatsApp. Allo stesso modo, l’utilizzo dell’estensione non consente a nessuno in azienda di leggere i tuoi messaggi.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come registrare una chiamata video o audio WhatsApp

WhatsApp ha avuto più di 2 miliardi di utenti in tutto il mondo nel 2020. In un post sul blog pubblicato da Meta , la società madre di WhatsApp ha menzionato un aumento delle persone che accedono a WhatsApp tramite browser desktop anziché dispositivi mobili.

Ha sottolineato quante delle precauzioni di sicurezza offerte dagli app store mobili non si estendono ai browser. Ad esempio, Google e Apple implementano vari controlli per difendere la legittimità e la sicurezza dei contenuti venduti tramite app store ufficiali. Le app basate su browser di solito non ottengono tale controllo.

È diverso dalla funzione di verifica del codice di sicurezza di WhatsApp?

Code Verify non è il primo esempio di WhatsApp che adotta misure per rafforzare la sicurezza. Gli utenti di app mobili probabilmente conoscono il processo che devono seguire per confermare il proprio account con i codici di sicurezza.

Pubblicità

Quando qualcuno crea un account per la prima volta, riceve una stringa di numeri di sei cifre da un generatore di codici di verifica tramite messaggio di testo. Una volta ottenuto il codice, il passaggio successivo è inserirlo nella schermata di verifica nell’app mobile di WhatsApp.

Tuttavia, Code Verifica non ha alcuna connessione a questo processo. È unico per le persone che utilizzano la versione web di WhatsApp.

Quando ricevi un codice di verifica da WhatsApp?

WhatsApp ha un codice numerico collegato alla verifica in due passaggi. È diverso dal codice che ottieni durante la registrazione. Attivare la verifica in due passaggi significa scegliere un PIN da inserire che ti consente di accedere al tuo account WhatsApp. È facoltativo ma potrebbe essere una funzione saggia da configurare, soprattutto se ti preoccupi che il tuo telefono venga perso o rubato.

Potrebbe interessarti:  Come nascondere la storia a qualcuno su WhatsApp

Gli utenti che utilizzano per la prima volta la versione web di WhatsApp devono anche scansionare un codice di verifica QR per sincronizzare il telefono e il contenuto web:

  • Innanzitutto, avvia WhatsApp sul telefono mantenendo aperta la versione web.
  • Quindi, a seconda che utilizzi iOS o Android, tocca il pulsante Menu o Impostazioni .
  • Quindi, seleziona Dispositivi collegati . In questo modo sullo schermo del computer apparirà un codice QR da scansionare con il telefono.

A differenza del sistema di verifica di WhatsApp, Code Verify mantiene gli utenti web più sicuri proteggendoli da potenziali versioni false e avvisandoli di malware che alterano il codice. È un esempio di come i codici di verifica siano solo uno dei tanti modi per stare al sicuro mentre utilizzi le tue app preferite.

Pubblicità

Come utilizzare la verifica del codice con WhatsApp Web

I professionisti dell’usabilità ritengono che due parti principali dell’aiutare le persone a rimanere al sicuro online riguardino la garanzia che le funzionalità associate siano sufficientemente intuitive e che corrispondano alle aspettative sulla privacy dei consumatori medi.

Fortunatamente, la verifica del codice è piuttosto semplice. Se sei pronto per usarlo, segui questi semplici passaggi:

  • Inizia scaricando e installando l’estensione del browser Code Verifica per Google Chrome , Firefox o Microsoft Edge .
  • Aggiungi l’estensione alla barra degli strumenti per una facile visualizzazione. Il modo per farlo varia a seconda del browser scelto.
  • Impara i colori e i simboli dell’estensione. Vedrai un segno di spunta verde se Verifica codice ha convalidato completamente il codice e non ha identificato alcun problema. Tuttavia, un cerchio arancione con un punto interrogativo o un’icona rossa con un punto esclamativo indica questioni da affrontare. Puoi fare clic sull’estensione per saperne di più sul problema.
Condividi su: