Pubblicità
Come vendere abbigliamento nuovo e usato online

Come vendere abbigliamento nuovo e usato online

Esistono attualmente diverse piattaforme di vendita di abbigliamento online, che permettono di mettere in vendita vestiti, scarpe, borse e accessori nuovi e usati. Per vendere abiti online non si deve essere in posseso di una partita IVA o un’attività di vendita professionale.

Vediamo adesso alcuni tra i più noti siti ed app che si occupano del settore, considerando comunque che ne escono nuovi di continuo.

Pubblicità

Migliori siti dove vendere abbigliamento nuovo e usato online

Etsy

Etsy

Etsy è un sito web dedicato all’e-commerce dove gli iscritti possono vendere prodotti artigianali oppure oggetti vintage, un marketplace online globale dove le persone si riuniscono per creare, vendere, acquistare e collezionare articoli unici.

Non esiste un magazzino Etsy, ma milioni di persone che vendono articoli che amano, compito del sito è quello di facilitare il contatto diretto con i maker per trovare qualcosa di particolare.

Pubblicità

E’ una piattaforma disponibile anche per Android, iOS e iPadOS, sotto forma di app, che preferisce la vendita e l’acquisto di prodotti di almeno 20 anni oppure fatti a mano.

Ogni inserzione pubblicata dal venditore ha un costo di 0,20$ (0,17€, in base al tasso di cambio vigente al momento) e, per ciascuna vendita andata a buon fine, viene applicata una commissione fissa del 5%.

Per usare Etsy:

  • collegarsi al sito ufficiale www.etsy.com/it,
  • cliccare sulla voce Accedi  in alto a destra e poi sul bottone Registrati, che compare nella schermata successiva,
  • compilare i campi proposti con le informazioni richieste (Indirizzo email, Nome e Password),
  • premere sul pulsante Registrati, per creare e accedere all’account.

Adesso è possibile aprire il nostro negozio personale, in questo modo:

  • fare clic sulla voce Vendere su Etsy situata nel menu superiore,
  • premere sul pulsante Apri il tuo negozio su Etsy e inserire le informazioni richieste,
  • le informazioni vanno inserite in base alla bottega virtuale che si intende aprire, nella sezione Preferenze del negozio,
  • dare un nome al negozio, indicandolo nell’apposito campo, e utilizzare la sezione Rifornisci il tuo negozio per “riempire” quest’ultimo di prodotti,
  • fare clic sulla voce Aggiungi inserzione,
  • indicare le caratteristiche dal bene da mettere in vendita negli appositi campi,
  • cliccare sul pulsante Salva e continua.

Dopo la prima inserzione, verrà chiesto di specificare i dati di fatturazione e quelli bancari, dopodichè cliccare sul pulsante Apri il tuo negozio, per aprire lo store e pubblicare l’inserzione realizzata in precedenza.

Pubblicità

Ogni volta che vorremmo aggiungere nuovi annunci, si dovrà cliccare sulla voce Inserzioni (a sinistra) e poi sul bottone Aggiungi inserzioni.

Vestiaire Collective

Vestiaire Collective

Vestiaire Collective è un marketplace online per la compravendita di articoli di moda di lusso autenticati.

Si può scegliere tra una selezione di articoli di lusso sino a -70% del prezzo, con più di 3.000 novità al giorno tra Louis Vuitton, Prada, Isabel Marant.

Vestiaire Collective affronta un assiduo controllo contro la contraffazione ed un team di esperti è specificatamente dedicato all’autenticazione di ogni articolo venduto.

Pubblicità

La piattaforma Vestiaire Collective è disponibile anche sotto forma di app per Android, iOS e iPadOS. Gli annunci di vendita possono essere inseriti gratuitamente e, per ogni operazione andata a buon fine, viene applicata una commissione fissa di 15€ per articoli fino a 150€. Per beni di importo superiore, il costo della commissione può variare dal 20% al 25%.

Per iniziare a vendere su Vestiaire Collective:

  • andare sulla home page dei servizi it.vestiairecollective.com,
  • cliccare sulla voce Iscriviti collocata in alto a destra,
  • scrivere l’indirizzo email nell’apposito campo,
  • premere sul bottone Unisciti alla community e inserire le informazioni richieste nei campi Password, Nome, Categoria preferita e Paese,
  • accettare le condizioni d’uso del servizio, apponendo il segno di spunta nell’apposita casella,
  • cliccare sul pulsante Unisciti alla community per ultimare la creazione dell’account e accedere al sito. Il tutto può essere fatto anche tramite con Facebook,
  • ad accesso effettuato, fare clic sul pulsante Vendi un articolo, specificando il reparto, la categoria e la marca del bene che vogliamo mettere in vendita,
  • cliccare sul pulsante Continua,
  • utilizzare il nuovo modulo che si apre per inserire una descrizione prodotto da vendere (foto, descrizione, condizioni, prezzo),
  • cliccare sui pulsanti Conferma e Sì, per pubblicare l’inserzione.

Svuotaly

Svuotaly

Un’altra soluzione da prendere in considerazione per vendere vestiti usati online è Svuotaly.

Svuotaly è una piattaforma interamente italiana che permette di acquistare e vendere usato online ed è gratuita. E’ un mercatino dell’usato che consente di concludere una vendita o un acquisto di qualsiasi tipo, abiti compresi, e che non applica commissioni né per la pubblicazione di nuove inserzioni, né per la vendita dei prodotti.

Pubblicità

Per usarlo:

  • collegarsi al sito Interet del servizio www.svuotaly.it,
  • cliccare su Registrazione posta in alto e scegliere se effettuare l’accesso tramite Facebook, usando l’apposito pulsante, o per email, scrivendo le informazioni necessarie (nome utente, indirizzo email e password) nel campo Registrazione con email,
  • indicare delle informazioni sul nostro stile di abbigliamento (taglia, numero scarpe, stile, colore) e su di noi (anno di nascita, sesso, provincia e città),
  • cliccare sul pulsante Salva e continua,
  • dopo l’accesso premere sul pulsante Vendi visibile nella barra superiore e sul pulsante Carica foto per caricare una o più foto (massimo 4) del prodotto che si vuole vendere,
  •  indicare la categoria del bene, il titolo dell’inserzione, la marca del prodotto e i dati aggiuntivi quali descrizione, genere e taglia.
  • Dopo si deve specificare il prezzo di vendita, se siamo o meno disponibili a scambiare l’oggetto e completare l’inserzione indicando il colore del bene, lo stile, la stagione consigliata, lo stato, il tipo di consegna e i costi di spedizione,
  • per concludere e pubblicare l’inserzione, cliccare sul pulsante Inserisci. Gli annunci di vendita sono disponibili nella sezione Armadio, collocata nel menu superiore.

Ogni 7 giorni si potrà riposizionare gratuitamente la nostra inserzione in alto cliccando sull’opzione UP.

Rebelle

Rebelle

Rebelle community per chi ama la moda di seconda mano al sito www.rebelle.com.
Questo shop online per abbigliamento firmato di seconda mano, con sede nella HafenCity di Amburgo, ha al suo interno articoli di lusso prestigiosi.

Su REBELLE si può comprare e vendere articoli firmati richiestissimi. Oltre a capi d’abbigliamento di lusso e si trovano anche borse griffate di seconda mano, borse vintage o i must have della stagione.

Pubblicità

App per vendere vestiti online nuovi e usati

Se vogliamo mettere in vendita abiti e complementi d’abbigliamento usando lo smartphone o il tablet, esistono numerose applicazioni, collegate a piattaforme online, che lo consentono.

eBay

eBay

eBay www.ebay.it. è un sito di vendita e aste online.

La piattaforma eBay propone un servizio di vendita a pagamento: un venditore non professionale può usufruire di un massimo di 150 inserzioni gratuite al mese, nei formati Compralo subito e Asta online. Ciascuna inserzione aggiuntiva ha un corso pari a 0,35€.

Ogni inserzione prevede la disponibilità di servizi aggiuntivi a pagamento: l’asta online con opzione compralo subito costa 0,35€ per annuncio, mentre le inserzioni programmate e le inserzioni disegnate “a mano” hanno un costo di 0,20€.

Pubblicità

In caso di vendita, eBay trattiene una commissione pari al 10% del valore della transazione (spese di spedizione escluse), fino a un massimo di 200€. Se il pagamento avviene tramite PayPal, c’è la possibilità che vengano richieste commissioni aggiuntive.

Per poter vendere su eBay:

  • scaricare l’app per Android oppure iOS/iPadOS,
  • effettuare l’accesso inserendo le credenziali del nostro account,
  • ad accesso avvenuto fare clic sul pulsante ☰ visibile nell’angolo superiore sinistro dell’app,
  • premere sulla voce Vendi collocata nel menu che compare,
  • creare la nostra inserzione, facendo tap sul pulsante Vendi un oggetto,
  • immettere una parola chiave che descriva genericamente il bene da vendere (ad es. abito da sera),
  • toccare la lente d’ingrandimento per collegarlo alla categoria esatta,
  • fare clic sulla voce Crea una nuova inserzione,
  • procedere compilando il modulo proposto con le informazioni richieste: condizione del bene, informazioni descrittive (ad es. foto, categoria, marca, taglia, prezzo e così via) e modalità d’acquisto (asta online, compralo subito oppure asta online + compralo subito),
  • controllare nel riquadro inferiore le indicazioni sulle spese da sostenere per pubblicare l’inserzione,
  • toccare il pulsante Anteprima per guardare l’anteprima dell’annuncio,
  • premere il pulsante per mettere in vendita l’oggetto, in modo da pubblicare l’inserzione.

Depop

Depop è un’app di social shopping, 21 milioni di utenti, con sede a Londra, con uffici aggiuntivi a Manchester, Milano e New York City. E’ utilizzabile anche sul sito www.depop.com.

Su Depop si può acquistare e vendere Capi di design. Usato. Vintage. Streetwear. Scarpe da ginnastica.

Pubblicità

E’ un’app di fashion marketplace per scoprire articoli unici, con una community globale che acquista, vende ed entra in connessione.

Depop è disponibile sotto forma di app per Android e iOS e iPadOS. Le inserzioni possono essere pubblicate gratuitamente, ma viene trattenuta una commissione pari al 10% del prezzo finale (comprensivo di spese di spedizione), alla quale va aggiunta la tariffa di pagamento prevista da PayPal.

Per utilizzarla:

  • scaricare l’app dallo store,
  • aprirla e premere il pulsante Registrati, per creare un nuovo account,
  • digitare numero di telefono nell’apposita casella di testo e fare tap sul segno di spunta, per passare alla fase successiva,
  • indicare il codice di verifica che ci è stato inviato via SMS all’interno dell’apposito campo inserendo i dati necessari per concludere la creazione dell’account (nome, cognome, email, nome utente e password),
  • toccare il pulsante per iscriversi al servizio,
  • dopo l’accesso cliccare sull’icona della macchina fotografica presente in basso,
  • premere sul pulsante Apri il tuo negozio ora,
  • inserire una foto descrittiva del nuovo “store”, specificando il tipo di oggetti che si vuole vendere,
  • sfiorare il pulsante Avanti ed associare l’account PayPal sul quale ricevere il denaro proveniente dalla vendita dei prodotti,
  • andare su Connetti PayPal,
  • inserire le credenziali d’accesso per quest’ultimo servizio e collegarlo a Depop, sfiorando i pulsanti Accedi e Accetta e continua.Se non abbiamo un account PayPal, si può creare gratuitamente,
  • concludere la creazione del negozio inserendo i  dati di fatturazione,
  • sfiora i pulsanti Avanti e Inizia a vendere.

Per creare un’inserzione:

  • scegliere la sezione In vendita,
  • fare clic sul simbolo della macchina fotografica e inserire le foto dell’abito che si vuole mettere in vendita con una descrizione,
  • completare la scheda informativa altre informazioni (luogo, categoria, taglia, quantità, consegna e prezzo),
  • fare tap sul simbolo della freccia (per visualizzare un’anteprima dell’inserzione),
  • premere il pulsante Conferma oggetto, per pubblicare l’annuncio.

Come vendere vestiti online usati

Pubblicità

Vinted

Vinted è una piattaforma di compravendita online gratuita, con 37 milioni di iscritti in tutta Europa, dedicata alla vendita di articoli d’abbigliamento usati. E’ un marketplace ed una community online che consente ai suoi utenti di vendere, acquistare e scambiare capi di abbigliamento e accessori di seconda mano.

Non prevede commissioni né spese per le vendite

Per usufruire della piattaforma:

  • collegarsi al sito Web www.vinted.it,
  • cliccare sul pulsante Inizia a vendere,
  • iscriversi a Vinted mediante l’account Facebook, Google o Apple, si può anche creare un nuovo profilo usando l’email,
  • cliccare sulla voce Iscriviti, immettendo le informazioni richieste nel modulo successivo (nome utente, email e password) ,
  • premere sul pulsante Iscriviti, per creare un nuovo account,
  • fare clic sul pulsante Verifica il numero di telefono, immettere un numero di cellulare nell’apposito campo e concludere la verifica dell’identità, digitando il codice ricevuto tramite SMS.

A registrazione terminata si aprirà la schermata dedicata alla creazione di un nuovo annuncio:

Pubblicità
  • utilizzare il pulsante Carica le foto per inserire le immmagini dell’abito che si vuole vendere,
  • specificare un titolo e una descrizione per l’annuncio,
  • indicare la categoria, il brand e la condizione dell’oggetto in vendita, specificando anche il prezzo e l’eventuale disponibilità a scambiarlo,
  • cliccare sul pulsante Carica, per salvare l’inserzione.

Per visualizzare il saldo Vinted ed eventualmente trasferirlo su conto corrente:

  • cliccare sull’immagine del profilo situata in alto a destra e selezionare la voce Saldo, dal menu che compare.

Per vedere tutte le inserzioni pubblicate.

  • selezionare dallo stesso menu la voce Profilo.

Se si volesse vendere da smartphone o tablet Vinted è disponibile anche sotto forma di app per Android o iOS.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità