Pubblicità
You are currently viewing Come configurare e utilizzare Smart Lock su Android

Come configurare e utilizzare Smart Lock su Android

Ti ritrovi a sbloccare il telefono innumerevoli volte ogni giorno? Può essere piuttosto fastidioso digitare il PIN o continuare a far scorrere il dito contro il sensore di impronte digitali per aprirlo. Fortunatamente, Android offre Smart Lock per i dispositivi che eseguono Lollipop o versioni successive. Qui ti mostriamo come attivare Smart Lock sul tuo telefono Android in modo da non doverti preoccupare di sbloccare costantemente il tuo dispositivo, almeno in determinate situazioni/luoghi.

Che cos’è Smart Lock

Smart Lock ti consente di scegliere situazioni in cui il telefono rimane sbloccato per lunghi periodi di tempo. Ad esempio, le impostazioni della posizione attendibile mantengono il telefono sbloccato a casa, ma esistono altre varianti che potrebbero esserti utili.

Pubblicità

Questa funzione ti consentirà di accedere ai tuoi dispositivi molto più velocemente, ma solo quando non sei preoccupato per la sicurezza. Smart Lock ti consentirà di ripristinare la normale sicurezza in tali situazioni, ad esempio quando sei in pubblico.

Impostazioni Smart Lock

A seconda del modello del tuo telefono, potresti trovare Smart Lock in luoghi diversi. Per questo tutorial, stiamo usando un telefono OnePlus.

  • Apri Impostazioni sul tuo dispositivo.
  • Scorri verso il basso per toccare “Sicurezza e schermata di blocco”.
  • Tocca “Smart Lock” in basso.
  • Usa la tua password, sequenza di sblocco, PIN o impronta digitale per confermare la tua identità.
  • Dovrebbero apparire le opzioni per Smart Lock.

Su altri modelli, l’opzione potrebbe essere nascosta in Sicurezza o Blocca schermo. Scopri di più su queste opzioni di seguito.

Pubblicità

Rilevamento sul corpo

Questa impostazione Smart Lock è facile da configurare. Sfrutta i sensori sul tuo telefono per rilevare se lo stai portando con te. C’è un piccolo problema qui, però. Se dai il tuo telefono a qualcun altro, il dispositivo non ha modo di sapere se sei tu a spostarlo. Alcuni telefoni, tuttavia, hanno la capacità di apprendere la tua particolare andatura e bloccarsi per chiunque altro tranne te. Un altro problema sorge quando si entra in un veicolo. Potrebbero essere necessari fino a dieci minuti prima che il telefono si blocchi.

  • Ecco come abilitare il rilevamento sul corpo sul tuo dispositivo.
  • Nel menu Smart Lock di Android, tocca “Rilevamento sul corpo”.
  • Attiva l’opzione Rilevamento sul corpo in alto.
  • Google emetterà un proprio avviso che il rilevamento sul corpo non è in grado di distinguere tra te e qualcun altro. Se sei disposto a correre il rischio, premi OK e attiva la funzione.

Ora ogni volta che metti il ​​telefono in tasca e lo tiri fuori per una rapida occhiata, si sbloccherà.

Luoghi attendibili

Quando abiliti Trusted Places, il tuo telefono utilizza i confini geografici del suo software di mappatura per determinare se sei a casa, al lavoro o in un altro posto in cui ti senti a tuo agio a tenere il telefono sbloccato. Con questa opzione abilitata, non dovrai sbloccarla finché il tuo telefono è connesso a Internet e ai servizi di localizzazione.

Prima di abilitare Luoghi attendibili, assicurati che la geolocalizzazione sia attiva. Se non sei sicuro di come farlo, segui questi passaggi.

  • Vai su Impostazioni sul tuo dispositivo.
  • Seleziona “Posizione”.
  • Assicurati che l’interruttore “Usa posizione” sia attivo.

Dopo che la posizione è stata abilitata, puoi iniziare a utilizzare Luoghi attendibili.

Pubblicità
  • Toccare “Luoghi attendibili” nel menu Smart Lock
  • Tocca “Casa” per utilizzare la posizione della casa che hai impostato in Google Maps, quindi “Attiva questa posizione”.
  • In alternativa, toccare “Aggiungi luogo attendibile” per selezionare manualmente un’altra posizione. Puoi optare per la tua posizione attuale.
  • Per scegliere una posizione diversa da quella attuale, toccare Cerca e digitare il nome o l’indirizzo di un luogo attendibile, quindi toccare OK. Puoi anche controllare l’elenco dei luoghi nelle vicinanze elencati o semplicemente toccare “Seleziona questa posizione”.

Dispositivi affidabili

Il metodo finale per utilizzare Smart Lock sul tuo dispositivo Android è l’associazione di dispositivi attendibili. Mantiene il tuo telefono sbloccato ogni volta che è vicino ad altri dispositivi di cui ti fidi, come uno smartwatch. Il dispositivo sblocca automaticamente il telefono ogni volta che si connette.

L’opzione ha i suoi limiti. Se il telefono decide che la connessione non è sicura, Trusted Devices fallirà. Anche la portata può essere un problema. Altri potrebbero accedere al tuo dispositivo anche se il dispositivo fidato si trova a 100 metri di distanza.

Per utilizzare i dispositivi attendibili per sbloccare il telefono:

  • Aprire il menu Smart Lock.
  • Tocca Dispositivi attendibili.
  • Tocca Aggiungi dispositivo attendibile e scegli uno dei tuoi dispositivi Bluetooth attendibili per sbloccare il telefono.
  • Effettuare la selezione, quindi toccare il pulsante “Sì, aggiungi” per completare la configurazione.
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità