Pubblicità
Come ottenere la verifica su Twitter: segno di spunta blu

Come ottenere la verifica su Twitter: segno di spunta blu

Twitter, come la maggior parte delle piattaforme di social media, offre un sistema di verifica. Il suo scopo è identificare chiaramente account legittimi di alto profilo, dimostrando che altri utenti possono fidarsi di chi l’account afferma di rappresentare.

Nel maggio 2021, Twitter ha riaperto il processo di verifica a tutti. Ecco come richiedere la verifica di Twitter e cosa dovresti sapere sul processo.

Pubblicità

Come richiedere la verifica di Twitter

Puoi richiedere la verifica di Twitter tramite l’app mobile o l’interfaccia web.

Se vuoi seguire il modulo di verifica sul tuo telefono, apri l’app Twitter e passa alla scheda Home in basso. Scorri il menu a sinistra e scegli Impostazioni e privacy , quindi tocca Account . Qui vedrai un campo Richiesta di verifica . Tocca questo per iniziare.

Per richiedere la verifica sul sito web di Twitter, fai clic su Altro nella barra laterale di sinistra e scegli Impostazioni e privacy . Scegli Il tuo account , seguito da Informazioni sull’account . Per aprire questa pagina, potrebbe essere necessario confermare la password di Twitter. Una volta aperto, fai clic su Richiedi verifica in Verificato .

Pubblicità

Dopo entrambe le opzioni, scegli Avvia richiesta per iniziare. Se Twitter ha attualmente sospeso la verifica, potresti visualizzare un messaggio che informa che le richieste di verifica non sono al momento disponibili.

Requisiti generali per la verifica di Twitter

Oltre ai criteri seguenti che esamineremo, Twitter ha alcuni requisiti generali per tutti gli account verificati. Sono:

  • Il tuo account deve avere un nome e un’immagine del profilo.
  • Devi aver effettuato l’accesso al tuo account negli ultimi sei mesi.
  • Devi avere un indirizzo email o un numero di telefono confermato.
  • Non puoi aver subito un blocco di Twitter per aver violato le regole negli ultimi 12 mesi, a meno che tu non abbia presentato ricorso con successo.

Alcuni tipi di account non sono idonei per la verifica. Twitter non verificherà parodie, feed di notizie, commenti o account di fan non ufficiali. Inoltre, non verificherà alcun account coinvolto in spam o manipolazione, come quelli che vendono follower. Infine, non è possibile verificare qualsiasi account associato ad attività dannose coordinate o che violi la politica sui contenuti che incitano all’odio di Twitter.

Inoltre, non fornisce la verifica agli animali domestici o ai personaggi di fantasia, a meno che non siano direttamente collegati a un marchio verificato o a una produzione di intrattenimento.

I tipi di account Twitter idonei per la verifica

Per essere verificato su Twitter, il tuo account deve rientrare in una delle sei categorie:

Pubblicità
  • Attivista, organizzatore o influencer: Twitter li definisce come le persone che utilizzano la piattaforma per “portare consapevolezza, condividere informazioni e galvanizzare i membri della comunità attorno a una causa”.
  • Azienda, marchio o organizzazione: questo è per gli account che rappresentano nomi di marchi, aziende e simili. Include anche leader e altre persone di spicco di queste organizzazioni.
  • Intrattenitori e gruppi di intrattenimento: oltre alle principali organizzazioni di intrattenimento come reti televisive e studi cinematografici, questo gruppo comprende anche singoli artisti, registi e artisti. Twitter afferma anche che i creatori di contenuti digitali possono essere verificati se hanno pubblicato costantemente contenuti originali per almeno sei mesi e soddisfano i requisiti di notabilità.
  • Funzionario governativo o affiliato: persone che attualmente sono funzionari governativi, ambasciatori, candidati ufficiali o simili.
  • Giornalista o testata giornalistica: include gli account ufficiali di “organizzazioni giornalistiche qualificate”, oltre a qualsiasi giornalista che lavora per loro. I tipi di organizzazioni ammissibili includono giornali, stazioni via cavo o in streaming, host di podcast e simili. I giornalisti freelance possono essere verificati se possono fornire crediti di scrittura sufficienti.
  • Entità di sport professionistici o eSport: l’ultimo gruppo è per le squadre sportive professionistiche e i loro atleti, nonché gli allenatori. Include anche campionati e giocatori di eSport, purché abbiano abbastanza riferimenti in determinate pubblicazioni.

Dovrebbe essere abbastanza chiaro in quale gruppo appartieni. I requisiti che devi soddisfare dipendono da ciò che scegli qui, quindi assicurati di scegliere l’opzione giusta.

Se non rientri in nessuna di queste categorie, Twitter probabilmente non ti verificherà. Tieni d’occhio la società che apre più tipi di account per la verifica in futuro.

Fornire riferimenti per la verifica

Successivamente, dovrai fornire a Twitter la prova che sei un account notevole, in base alla categoria che hai scelto sopra. Vedi la pagina di aiuto dell’account verificato di Twitter per maggiori informazioni.

Ad esempio, se hai scelto l’opzione attivista , dovrai fornire un link a un articolo di Wikipedia su di te, tre link recenti da fonti di notizie affidabili che ti riguardano o un profilo di Google Trends che mostri che le persone hanno effettuato ricerche su di te di recente.

A seconda di ciò che scegli, la pagina potrebbe immediatamente dire che non soddisfi il follower o menzionare i requisiti. In questo caso, dovrai scegliere un’altra categoria o creare ulteriormente il tuo account.

Pubblicità

Verifica la tua identità

Successivamente, Twitter deve verificare che tu sia legittimo. Fornisce tre modi per farlo:

  1. Documento d’identità rilasciato dal governo: carica una foto di un documento d’identità, ad esempio una patente di guida o un passaporto.
  2. Indirizzo e-mail ufficiale: per utilizzare questa opzione, il tuo indirizzo e-mail Twitter deve provenire da un dominio ufficiale, come un indirizzo .gov o il dominio del tuo datore di lavoro. Se disponi di un indirizzo email generico per il tuo account (come Gmail), non puoi utilizzare questo metodo.
  3. Sito Web ufficiale: fornisci un collegamento a un sito Web ufficiale che fa riferimento direttamente al tuo account Twitter.

Finalizzazione della verifica di Twitter

Una volta terminato il modulo, vedrai una pagina di revisione e invio . Conferma che i dettagli che hai inserito siano corretti, quindi premi Invia per inviare la tua richiesta di verifica.

Twitter afferma che tutte le richieste vengono esaminate da un essere umano e che potrebbero essere necessarie alcune settimane per elaborare la tua richiesta. Riceverai un’e-mail e una notifica per informarti che Twitter ha ricevuto la tua richiesta. Una volta che l’azienda prende una decisione, un’altra email ti farà sapere se Twitter ha accettato la tua richiesta.

Se vieni rifiutato, puoi richiedere nuovamente la verifica dopo 30 giorni. Tieni presente che Twitter non menziona alcun motivo specifico per rifiutare le domande, quindi non saprai dove il tuo account è caduto.

Cosa succede quando sei verificato?

Se ricevi la spunta blu da Twitter, congratulazioni! Ora hai una maggiore credibilità sul tuo account e puoi vantarti con i tuoi amici del tuo badge.

Pubblicità

Tuttavia, non c’è un sacco di cambiamenti pratici che accadono quando sei verificato. Ad esempio, puoi filtrare le risposte sui tuoi tweet per mostrare solo altri utenti verificati. Abbiamo già visto cosa significa effettivamente avere un segno di spunta blu , se desideri maggiori informazioni. Oltre a questo, la maggior parte dei vantaggi della verifica consiste semplicemente nel mostrare agli altri utenti che non sei un account falso e che ha qualche conseguenza.

Una circostanza estrema che ha interessato gli account verificati è stata nel luglio 2020, quando molti account Twitter di alto profilo sono stati dirottati per twittare truffe bitcoin. In risposta a ciò, Twitter ha temporaneamente impedito la pubblicazione di tutti gli account verificati per contenere la truffa.

Perdere il tuo stato di verifica

La verifica di Twitter non è permanente; potresti perderlo per vari motivi. Alcuni di questi includono:

  • Modifica del nome utente @ del tuo account
  • Lasciare che il tuo account Twitter diventi inattivo
  • Lasciare la posizione per la quale sei stato verificato, ad esempio un funzionario governativo che si dimette dall’incarico, se non soddisfi altri criteri di verifica
  • Ingannare le persone cambiando la tua biografia o il nome su Twitter
  • Infrangere le regole di Twitter in materia di spam, condivisione di informazioni private, abusi e simili
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità