Pubblicità
You are currently viewing Truth Social: il social network di Donald Trump cos’è e di cosa tratta

Truth Social: il social network di Donald Trump cos’è e di cosa tratta

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato il lancio della sua piattaforma di social media. Quindi di cosa si tratta?

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato una nuova offerta per lanciare la sua alternativa alle principali piattaforme di social media.

Pubblicità

Di fronte ai divieti sulle principali piattaforme come Twitter, Facebook e Snapchat; Trump sta lanciando la sua app di social media come promesso.

Continua a leggere per saperne di più sulla piattaforma di social media pianificata da Trump.

Truth Social: cosa sapere sulla piattaforma social di Trump

L’ex presidente Donald Trump ha annunciato l’intenzione di lanciare la sua rete di social media: Truth Social.

Pubblicità

L’annuncio arriva pochi mesi dopo che l’assistente di Trump, Jason Miller, ha annunciato per la prima volta l’intenzione di lanciare una piattaforma di social media su Fox News.

Tra maggio e giugno 2021, l’ ex presidente ha gestito un blog di breve durata che ha chiuso un mese dopo il lancio. Ma sembra che la chiusura del blog abbia lasciato il posto a una piattaforma di social media più formale.

Truth Social afferma che mirerà a incoraggiare e consentire un dialogo libero di ogni tipo, inclusa la politica.

Come dichiarato sul suo sito web:

TRUTH Social è la piattaforma di social media “Big Tent” americana che incoraggia una conversazione globale aperta, libera e onesta senza discriminare l’ideologia politica.

La piattaforma fa anche parte di una società di nuova costituzione chiamata Trump Media and Technology Group.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Migliori app manga per Android e iOS

Le funzionalità dell’app includeranno la possibilità di creare un profilo, connettersi con altri utenti e ottenere follower e la possibilità di visualizzare un feed con aggiornamenti e attività di altri utenti e pagine.

Truth Social sarà lanciato in versione beta per gli “ospiti invitati” nel novembre 2021, con un lancio più ampio previsto nel 2022.

Tuttavia, la piattaforma di social media è attualmente disponibile per il preordine su App Store per coloro che sono interessati a iscriversi per essere inclusi nell’elenco degli invitati.

Perché Trump sta lanciando Truth Social?

L’annuncio della prossima piattaforma Truth Social non è una sorpresa, considerando il rapporto di Trump con diversi siti di social media.

L’ex presidente è stato bandito dalle principali piattaforme di social media, tra cui YouTube, Facebook e Twitter, per il suo sostegno ai rivoltosi che hanno preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti nel gennaio 2021 e per le continue preoccupazioni che la sua attività sui social media potrebbe incitare più violenza.

Pubblicità

Per quanto riguarda la durata di questi divieti, YouTube ha affermato che solleverà il divieto su Trump dopo che il “rischio di violenza” sarà diminuito. Facebook, d’altra parte, ha affermato che esaminerà il divieto e potenzialmente lo rimuoverà nel 2023. Tuttavia, Twitter ha affermato che il divieto sarà permanente.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità