Come trovare l’indirizzo IP del tuo telefono su Android o iPhone

da | Android, iPhone/iPad, Smartphone

Pubblicità

Ti stai chiedendo come controllare l’indirizzo IP del tuo telefono cellulare? Ecco come trovare gli indirizzi IP pubblici e privati ​​sul tuo iPhone o telefono Android.

Hai bisogno di trovare l’indirizzo IP del tuo telefono? Potresti sapere come trovare il tuo indirizzo IP sul tuo computer Mac o Windows, ma per quanto riguarda il tuo dispositivo mobile?

Pubblicità

Siamo qui per aiutarti a trovare l’indirizzo IP del tuo iPhone o telefono Android. Diamo un’occhiata a come visualizzare sia il tuo indirizzo IP pubblico che privato sul tuo telefono, cosa significano questi indirizzi e come mantenerli privati.

Che cos’è un indirizzo IP

Innanzitutto, dovremmo spiegare cos’è un indirizzo IP in modo che tu sappia come utilizzare le informazioni che trovi. IP sta per Protocollo Internet; un indirizzo IP è un’etichetta numerata assegnata a ogni dispositivo che si connette a una rete. Pertanto, se ti stai chiedendo se il tuo telefono ha un indirizzo IP, la risposta è sì, purché tu sia online.

Il controllo dell’indirizzo IP di un dispositivo ti aiuta a identificarlo sia sulla rete domestica che su Internet in generale. Esistono infatti due indirizzi IP, pubblico e privato , per identificare ogni dispositivo compreso il tuo telefono:

Pubblicità
  • Un indirizzo IP pubblico (o indirizzo IP globale ) è il modo in cui il resto di Internet vede qualsiasi dispositivo sulla tua rete. Poiché questo è specifico della rete, il tuo IP globale sarà lo stesso sia che tu stia utilizzando il telefono, il PC desktop o un altro dispositivo a casa.
  • Un indirizzo IP privato (o indirizzo IP locale ) identifica un dispositivo sulla propria rete. Solo un dispositivo può avere un determinato indirizzo su una rete, ma lo stesso indirizzo può essere utilizzato anche su altre reti private.
Potrebbe interessarti:  Come modificare il PIN della tua SIM su Android e iPhone

Inoltre, quando controlli il tuo indirizzo IP, probabilmente vedrai sia un indirizzo IPv4 che IPv6. Gli indirizzi IPv4 sono più brevi, ma a causa dell’enorme numero di dispositivi connessi a Internet, il mondo li sta esaurendo. Gli indirizzi IPv6 non sono così facili da leggere, ma ce ne sono abbastanza per andare in giro per molto tempo.

Nella maggior parte dei casi, IPv4 è ancora l’indirizzo principale in uso, ma IPv6 li eliminerà gradualmente nel tempo.

Come trovare l’indirizzo IP privato del tuo telefono

Come discusso sopra, quando vuoi conoscere l’indirizzo IP del tuo telefono, ci sono due valori da controllare. Vediamo prima come trovare l’indirizzo IP privato del tuo cellulare sulla rete domestica.

Come trovare l’indirizzo IP privato del tuo telefono Android

Di seguito sono riportati i passaggi per trovare l’indirizzo IP locale del tuo telefono Android. La posizione delle informazioni e i nomi dei menu potrebbero differire leggermente a seconda del tuo telefono Android:

  • Apri Impostazioni e vai a Rete e Internet > Wi-Fi .
  • Se non sei già connesso alla tua rete Wi-Fi, tocca il suo nome e conferma di esserti iscritto.
  • Tocca il nome della rete ed espandi la sezione Avanzate .
  • Qui troverai il tuo indirizzo IP e altre informazioni in Dettagli rete . Se disponibili, gli indirizzi IPv6 vengono visualizzati nella parte inferiore della pagina.

Come trovare l’indirizzo IP privato del tuo iPhone

Per trovare il tuo indirizzo IP locale su un iPhone, ecco cosa fare:

Pubblicità
  • Vai su Impostazioni> Wi-Fi .
  • Se non sei già connesso alla rete domestica, toccalo e connettiti ora.
  • Tocca il nome della tua rete per aprire le sue opzioni e visualizzare ulteriori informazioni.
  • Qui vedrai il campo Indirizzo IP elencato sotto l’ intestazione Indirizzo IPv4 .
Potrebbe interessarti:  Come calibrare la batteria di un iPhone in 6 semplici passaggi

A seconda della tua rete, potresti vedere un’intestazione Indirizzo IPv6 sotto questa, contenente l’indirizzo alternativo per il tuo dispositivo.

Come controllare l’indirizzo IP pubblico del telefono

Ora che conosci l’indirizzo IP privato del tuo telefono sulla tua rete, diamo un’occhiata a come controllare l’indirizzo IP globale del tuo dispositivo.

Il tuo IP pubblico è facile da trovare poiché qualsiasi dispositivo su Internet può vederlo. Pertanto, puoi visitare una moltitudine di siti Web che mostreranno il tuo indirizzo IP pubblico istantaneamente, direttamente sul tuo telefono. Questo è lo stesso indipendentemente dall’operatore utilizzato.

Apri semplicemente Chrome sul tuo telefono Android o Safari sul tuo iPhone (o qualsiasi altro browser che utilizzi). Quindi accedi a un sito Web di controllo IP pubblico, come uno di questi:

Noterai che alcuni di questi siti mostrano anche la tua posizione, il nome dell’ISP e informazioni simili. Questo perché il tuo indirizzo IP porta con sé queste informazioni. Non puoi capire il nome e l’indirizzo esatto di qualcuno dal loro indirizzo IP, ma restringe la loro posizione a una città.

Pubblicità

Comprensione degli indirizzi IP dinamici e statici

Dovresti essere consapevole che la maggior parte delle volte, sia gli indirizzi IP pubblici che quelli privati ​​che hai trovato per il tuo telefono non sono scolpiti nella pietra. Per il tuo IP globale e locale, il tuo telefono probabilmente mostra un indirizzo IP dinamico.

Ciò significa che dopo un po’ di tempo o al riavvio di un dispositivo, quel dispositivo o l’intera rete riceverà un nuovo indirizzo IP. Al contrario, un IP statico non cambia nel tempo in questo modo.

Gli IP pubblici dinamici sono più semplici da gestire per il tuo ISP perché possono mescolarli in base alle esigenze. Puoi richiedere un IP statico dal tuo ISP, ma di solito costa un costo aggiuntivo. Non sono necessari per gli utenti domestici a meno che tu non stia ospitando un server a cui altri accedono dall’esterno della tua rete.

Potrebbe interessarti:  Come unire i contatti duplicati su iPhone

Per gli indirizzi IP privati, il router li distribuisce dinamicamente ai dispositivi sulla rete utilizzando DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol). In pratica, questo significa che quando colleghi un nuovo dispositivo al Wi-Fi di casa, non devi assegnargli manualmente un indirizzo IP e tenere traccia di tutto da solo.

Se lo desideri, puoi assegnare indirizzi IP privati ​​statici utilizzando il router e le impostazioni su vari dispositivi. Ma ancora una volta, questo è solo qualcosa di cui gli utenti avanzati devono preoccuparsi. Farlo in modo errato potrebbe causare problemi, come conflitti IP e diventare più problemi di quanto ne valga la pena.

Pubblicità

Come nascondere l’indirizzo IP del telefono

Dopo aver trovato il tuo IP attuale e aver appreso che rivela la tua posizione, potresti essere preoccupato per le implicazioni sulla privacy di questo. In tal caso, un modo per offuscare il tuo IP pubblico è iniziare a utilizzare una VPN (rete privata virtuale).

In sostanza, la connessione a un provider VPN ti consente di instradare tutto il tuo traffico attraverso i suoi server. Per il mondo esterno, sembra che il tuo traffico provenga da un’altra posizione. Questo maschera il tuo IP e può rendere più difficile connettere la tua navigazione a te o alla tua posizione.

Una VPN non è una soluzione per la privacy a prova di proiettile con un clic, ma è un modo semplice per nascondere il tuo IP pubblico nella maggior parte degli scenari. Tieni presente che esistono anche altri modi per nascondere la tua posizione durante la navigazione sul Web .

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come bloccare le notifiche pubblicitarie sul tuo telefono Android

Come bloccare le notifiche pubblicitarie sul tuo telefono Android

Stanchi delle tue app che mostrano notifiche per offerte di marketing e altre offerte che non ti interessano? Puoi disattivarli su Android. Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente riceverai almeno un paio di dozzine di notifiche al giorno sul tuo...

Come convertire file M4A in MP3 sul tuo iPhone

Come convertire file M4A in MP3 sul tuo iPhone

Puoi convertire facilmente file M4A in file MP3 sul tuo iPhone gratuitamente, senza utilizzare un computer. M4A è il tipo di file predefinito per l'app Memo vocali sul tuo iPhone. In genere, il metodo consigliato per convertire i file M4A in file MP3 più compatibili è...

Come registrare, inviare e salvare Animoji sul tuo iPhone

Come registrare, inviare e salvare Animoji sul tuo iPhone

Se hai un iPhone, puoi inviare Animoji a tutti i tuoi amici, indipendentemente dai telefoni che hanno. Ecco come. Escludendo la serie iPhone SE, Face ID è stato incluso in tutti gli iPhone rilasciati dall'iPhone X. Utilizzando una serie di scanner, può riconoscere chi...

Come funzionano le AirPods Pro

Come funzionano le AirPods Pro

Gli AirPods Pro, auricolari Bluetooth e true wireless Apple, varianti delle AirPods, offrono: Cancellazione attiva del rumore, Modalità Trasparenza, Equalizzazione adattiva, Prese d’aria per l’equalizzazione della pressione, Driver ad alta escursione, Amplificatore...

Pubblicità
Pubblicità