Al momento stai visualizzando Come tornare a Windows 10 da Windows 11 fino a 60 giorni

Come tornare a Windows 10 da Windows 11 fino a 60 giorni

La funzione “torna alla versione precedente di Windows” è un’opzione di ripristino disponibile in Windows 11. Ti consente di tornare alla versione precedente del sistema operativo dopo aver eseguito un aggiornamento, il che è utile se la versione più recente è instabile o guidato da errori. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, avrai solo 10 giorni per ripristinare l’aggiornamento.

Microsoft ha ridotto il limite di 30 giorni precedente a 10 giorni, citando il comportamento di utilizzo della funzionalità da parte degli utenti. Ma, se lo desideri, puoi estendere il periodo di ripristino di 10 giorni a 60 giorni in Windows 11 utilizzando un prompt dei comandi e un hack del registro. Qui ti mostriamo come.

Pubblicità

Come controllare ed estendere il limite di rollback per tornare alla versione precedente

È possibile eseguire l’utilità della riga di comando DISM (Deployment Image Servicing Management) per estendere il periodo di ripristino da 10 a 60 giorni. Ecco come farlo.

  • Premi il tasto Win+X per aprire il menu di WinX .
  • Quindi, fai clic su Terminale di Windows (amministratore) per avviare l’app del terminale in modalità elevata.
  • Per impostazione predefinita, Windows Terminal utilizza PowerShell per eseguire i comandi. Se desideri utilizzare il prompt dei comandi, fai clic sul pulsante a discesa nella barra degli strumenti e seleziona Prompt dei comandi.
  • Quindi, digita il seguente comando e premi Invio per visualizzare il limite di tempo corrente per la funzione Torna indietro:
    DISM /Online /Get-OSUninstallWindow
  • L’output mostrerà il numero di giorni (10) attualmente impostato sul tuo sistema.
  • Se vedi Error 1168 – Element not found , significa che il vecchio backup è stato eliminato e non puoi tornare alla versione precedente per la versione corrente.
  • Quindi, digita il seguente comando per estendere il limite di 10 giorni per Torna alla versione precedente:
    DISM /Online /Set-OSUninstallWindow /Value:NDays
  • Nel comando precedente, sostituisci NDays con il numero di giorni a cui desideri estendere il limite di tempo. Ad esempio, se vuoi estenderlo a 50 giorni, il comando completo sarà simile al seguente:
    DISM /Online /Set-OSUninstallWindow /Value:50
  • Premi Invio e attendi che il comando venga eseguito. L’output mostrerà il messaggio Operazione completata con successo.
Potrebbe interessarti:  Migliori strumenti di rimozione malware per ripulire il tuo PC

Questo è tutto. La prossima volta che esegui un aggiornamento o installi aggiornamenti delle funzionalità, Windows manterrà il backup per 50 giorni prima di eliminarlo.

Estendere il periodo Torna alla versione precedente utilizzando l’editor del registro

In alcuni casi, potresti riscontrare l’errore 1168 – Elemento non trovato durante l’esecuzione dello strumento DISM per estendere il limite di tempo di rollback. Questo errore si verifica se Windows ha eliminato le cartelle Windows.old e $Windows.~BT al termine del periodo di rollback o durante una pulizia manuale da parte dell’utente .

Pubblicità

Fortunatamente, puoi aggirare questo errore aggiungendo un valore DWORD UninstallWindow nell’Editor del Registro di sistema. Ecco come farlo.

  • Premi Win + R per aprire la finestra di dialogo Esegui .
  • Digita regedit e fai clic su OK per aprire l’editor del registro.
  • Nell’Editor del Registro di sistema, vai al seguente percorso:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\Setup
  • Nel riquadro destro della chiave di installazione, individuare il valore UninstallWindow. In caso contrario, creare un nuovo valore DWORD.
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sul tasto Configurazione, selezionare Nuovo > Valore DWORD (32 bit).
  • Rinominare il valore come UninstallWindow .
  • Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul valore UninstallWindow e seleziona Modifica .
  • Nella finestra di dialogo Modifica , seleziona l’ opzione Decimale in Base . Quindi, digita 50 nel campo Dati valore . Se vuoi estendere il limite di tempo a 60 giorni, digita 60 invece di 50.
  • Fare clic su OK per salvare le modifiche.
  • Chiudi l’ Editor del Registro di sistema e riavvia il PC. Dopo il riavvio, avrai 50 giorni prima che l’opzione Torna alla versione precedente di Windows sia disattivata in Windows 11
Condividi su: