Spazio di archiviazione del telefono sempre pieno? 6 modi per creare spazio

da | Smartphone

Non hai spazio sul telefono per installare app, scaricare file o archiviare nuove foto? Ecco come liberare rapidamente spazio di archiviazione.

Non c’è niente di più frustrante che ricevere una notifica di spazio di archiviazione esaurito sul telefono perché non sarai in grado di scattare foto o video e installare app come faresti normalmente. Tuttavia, puoi liberare spazio di archiviazione sul telefono con questi suggerimenti.

1. Rimuovi vecchi brani, podcast e video

Se utilizzi app multimediali e servizi di streaming come Spotify e YouTube che ti consentono di scaricare brani, podcast o video, potresti avere vecchi file che non usi più ma che occupano spazio. Quando scegli di scaricare contenuti multimediali da tali app, stai scaricando una versione locale offline dei contenuti multimediali sul tuo telefono, che occupa capacità di archiviazione.

Alcuni podcast e video durano ore ed è facile dimenticare quanto spazio di archiviazione è necessario per tenerli sul telefono.

È importante controllare frequentemente i download per assicurarsi di non conservare file di grandi dimensioni. Su Spotify, puoi rimuovere brani e podcast dai tuoi download accedendo a una playlist, facendo clic sui tre punti verticali sotto l’immagine della playlist e selezionando Rimuovi download . Questa operazione rimuoverà l’intera playlist dai tuoi download.

Su YouTube, vai semplicemente alla playlist di download, tocca i tre punti verticali accanto al video che desideri eliminare e seleziona Elimina dai download.

2. Setaccia la tua galleria

Molti di noi scattano foto e video che finiscono per non volere ma che dimenticano di eliminare. Che si tratti di vecchi screenshot, immagini sfocate o contenuti multimediali duplicati, puoi liberare una quantità sorprendente di spazio ripulendo la tua galleria ingombra.

Puoi farlo in modo più efficace esaminando album specifici. Sul tuo telefono probabilmente hai un album per gli screenshot, un album per i media di Instagram e così via. Puoi eliminare completamente questi album se non ne hai bisogno, il che può liberare un bel po’ di spazio di archiviazione. In alternativa, puoi scorrere fino alle foto più vecchie e vedere se riesci a trovare qualche supporto dimenticato che non desideri più.

Se l’app Galleria del tuo telefono ha una cartella cestino, puoi anche svuotarla per liberare spazio extra. Quando un’immagine o un video finiscono nella cartella cestino, di solito rimangono lì per 30 giorni prima di essere eliminati definitivamente. Se non vuoi aspettare così a lungo, puoi cancellare manualmente la cartella con pochi tocchi.

3. Seleziona Contenuto scaricato automaticamente

Forse non lo sai, ma alcune app di social media tendono a scaricare automaticamente tutti i contenuti multimediali che una persona ti invia nella memoria interna del tuo telefono. Ad esempio, se qualcuno ti invia un video su WhatsApp, il tuo telefono lo scaricherà automaticamente nella tua galleria se le tue impostazioni lo consentono. Per evitare ciò, disattiva l’impostazione Visibilità sui media.

Questa impostazione potrebbe apparire diversa in altre app. Ad esempio, dovrai accedere a Impostazioni > Foto e foto media > Salva foto e video e disattiva l’interruttore in Facebook Messenger per evitare di salvare automaticamente le foto scattate utilizzando l’app.

Su Snapchat, dovrai andare su Impostazioni > Ricordi > Pulsante Salva per modificare le impostazioni di salvataggio automatico. Puoi scegliere di salvare le tue foto solo nei ricordi di Snapchat, nella memoria interna del telefono o in entrambi. Ancora una volta, troverai la procedura simile per altre app di social media.

4. Disattiva le app indesiderate che non possono essere eliminate

Ti è mai capitato di guardare alcune delle app preinstallate sul tuo smartphone e di pensare: “Non la userò mai, quindi perché non posso eliminarla?” Anche se potresti non essere in grado di eliminare determinate app, esiste un modo per ridurre al minimo la quantità di spazio che occupano.

La maggior parte delle app sul telefono che non possono essere disinstallate completamente possono essere disabilitate. Questo vale per molte app predefinite già presenti al momento dell’acquisto del telefono, come app di gioco integrate, app di monitoraggio dei passi e app di portafoglio.

La disabilitazione di un’app ne impedisce l’esecuzione in background e limita la quantità di spazio di archiviazione che i suoi file di cache possono occupare. Inoltre, tali app non riceveranno più aggiornamenti, il che è un altro ottimo modo per risparmiare spazio di archiviazione. Puoi disattivare un’app semplicemente tenendo il dito su di essa, come faresti durante la disinstallazione e facendo clic sull’opzione Disattiva.

5. Svuota la cache

Una cache può presentarsi sotto forma di hardware o software e la sua funzione è archiviare i dati in modo che le future richieste di tali dati possano essere elaborate e fornite in modo più efficiente. Ma una cache può anche ospitare dati che non ti servono più e occupare spazio di archiviazione senza che tu te ne accorga.

6. Verificare la presenza di file vari

I file vari possono presentarsi in tutti i formati nella memoria interna del telefono. Tali file potrebbero riguardare vari aspetti del telefono, comprese le app o il sistema operativo. Per questo motivo, non dovresti semplicemente cancellare tutti i tuoi file vari, poiché potresti rimuovere dati cruciali che aiutano il tuo telefono a funzionare. Invece, esamina questi file e seleziona manualmente quelli che non ti servono più.

Per prima cosa, apri l’app File predefinita del tuo telefono. Su un telefono Samsung, sarà un’icona gialla denominata “I miei file”. Quindi, vai su Archiviazione interna e dai un’occhiata ai file che vedi lì. Potresti visualizzare file di app eliminate, vecchie note vocali o suonerie indesiderate. Questi file possono essere piccoli, ma si sommano tutti.

Trascorrere anni senza cancellare file vari può causare l’accumulo di molti dati, quindi l’eliminazione dei file che non ti servono può aiutarti a liberare più spazio di archiviazione di quanto pensi.

Se ti senti costantemente frustrato dalla memoria piena del tuo telefono, prenditi il ​​tempo necessario per seguire i passaggi precedenti e controllare eventuali aree del tuo telefono che potrebbero contenere dati vecchi o indesiderati. Non si sa mai, potresti finire per eliminare gigabyte di spazzatura inutile! 

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.