Pubblicità
Miglior software di progettazione grafica gratuito

Miglior software di progettazione grafica gratuito

Quando si tratta di software di progettazione grafica, ci sono una miriade di opzioni disponibili per gli utenti. Sfortunatamente, i programmi più avanzati sono a pagamento e la maggior parte di quelli gratuiti non offre quasi lo stesso livello di usabilità delle opzioni a pagamento.

Tuttavia, ci sono alcune eccezioni. Questo elenco contiene il miglior software di progettazione grafica gratuito per utenti nuovi e avanzati.

Pubblicità

Software di progettazione grafica gratuito

Inkscape

Inkscape è un software di progettazione grafica open source che esiste dal 2003. Sebbene inizialmente fosse orientato alla creazione di immagini vettoriali, è diventato più completo nel corso degli anni.

Contiene molti degli stessi strumenti che ci si aspetterebbe da un tipico software di progettazione grafica: uno strumento matita, uno strumento forma e uno strumento di trasformazione, tra gli altri. La disponibilità di questi strumenti consente agli utenti di creare nuovi design e temi proprio come farebbero in Adobe Illustrator.

Essendo open-source, molti degli inconvenienti iniziali di Inkscape sono stati risolti da una comunità attiva. Nonostante ciò, l’esperienza utente è piuttosto lenta rispetto alle alternative e la navigazione nell’interfaccia utente può essere un po ‘una seccatura per i nuovi utenti.

Pubblicità

GIMP

Grazie alla sua popolarità, la maggior parte dei designer ha utilizzato o almeno sentito parlare di GIMP. È uno dei software di progettazione grafica gratuiti più leggeri e ricchi di funzionalità disponibili. Ha anche una ricca storia, dal 1996.

GIMP è un buon punto di partenza per i principianti, poiché contiene una miriade di plug-in per la correzione automatica delle immagini, nonché un’interfaccia utente facile da usare. Photoshop non ti mancherà durante l’utilizzo di GIMP perché contiene un’ampia varietà di strumenti di manipolazione delle immagini, inclusi strumenti di pittura, selezione e correzione del colore.

Come bonus, GIMP ha un file manager integrato simile ad Adobe Bridge. Sebbene GIMP abbia un’enorme libreria di plug-in disponibili, non supporta i plug-in di Photoshop, il che potrebbe essere una battuta d’arresto per molti utenti.

Blender

Blender è sempre stata la scelta migliore per molti animatori e modellatori 3D. Questo non è senza una buona ragione, poiché il software viene fornito con un set di strumenti avanzati. Blender è anche il più grande strumento di creazione 3D open source.

Usando Blender, puoi fare qualsiasi cosa, dallo scripting Python e dal tracciamento del percorso di produzione di fascia alta all’editing e al rendering video. Il software contiene anche un modificatore di skin e consente il mascheramento. Per gli utenti avanzati, sono disponibili anche funzionalità come la fotocamera e il rilevamento del movimento degli oggetti.

Pubblicità

A causa della sua vasta gamma di strumenti, i nuovi utenti potrebbero impiegare del tempo per familiarizzare con la sua interfaccia.

Pixlr

Pixlr è uno degli strumenti di modifica delle immagini più adatti ai principianti disponibili su Internet. La parte migliore è che gli utenti possono eseguirlo dal proprio browser web.

Pixlr è l’ideale per gli utenti che desiderano apportare modifiche rapide e semplici alle proprie immagini. Contiene anche numerosi preset per migliorare le foto con un solo clic. Un’elegante funzionalità, chiamata Pixlr BG, utilizza l’AI per rimuovere automaticamente lo sfondo dalle immagini.

Pixlr è disponibile in due versioni: Pixlr E e Pixlr X. La prima offre un set semplicistico di strumenti che possono essere utilizzati per apportare modifiche di base alle immagini, come il ritaglio e l’aggiunta di testo. Pixlr X, tuttavia, ha una vasta gamma di strumenti avanzati simili al formato Photoshop. Pixlr ha anche la sua app per dispositivi Android e iOS.

Canva

Canva è un altro strumento di progettazione basato sul Web che offre agli utenti un modo semplificato per progettare e modificare le immagini. La versione Pro a pagamento offre anche funzioni utili, come la pianificazione dei social media e l’accesso a una libreria ancora più ampia di immagini royalty-free.

Pubblicità

L’attenzione qui è sulla facilità d’uso, poiché Canva utilizza principalmente il sistema di trascinamento della selezione. Anche se può sembrare troppo semplicistico, gli utenti possono comunque creare design impressionanti. Canva ti consente di creare brochure, presentazioni e modificare immagini esistenti utilizzando il suo editor di immagini integrato.

L’unico aspetto negativo è che potrebbe essere troppo semplicistico per gli utenti avanzati. Inoltre, molte utili funzioni sono accessibili solo nella versione a pagamento di Canva.

Paint.NET

Paint.NET è un software di progettazione grafica facile da usare e dimostra di essere molto più capace della versione predefinita di Microsoft Paint su Windows.

Offre agli utenti un’interfaccia simile a MS Paint, ma con caratteristiche migliori e più funzionalità. Gli utenti possono eseguire tutte le attività di manipolazione delle immagini di base utilizzando Paint.NET. Oltre a questo, il software supporta più livelli anche per l’editing di immagini più avanzato.

Inoltre, se ti capita di possedere un display DPI alto, non incontrerai problemi, poiché il programma è dotato di eccellenti funzionalità di ridimensionamento.

Pubblicità

Alla fine della giornata, Paint.NET dovrebbe sostituire MS Paint, ma non può reggere il confronto con strumenti di progettazione come Adobe Photoshop o Illustrator a causa del suo set di strumenti di modifica di base. Un altro svantaggio è che Paint.NET è disponibile solo per computer Windows.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità