Al momento stai visualizzando Siti per vedere film in streaming

Siti per vedere film in streaming

Avere un’ampia scelta di film di vario genere, da scegliere e guardare in TV, è sempre una cosa attraente.

Oltre alle pay TV, le proposte in streaming per computer o altri device, gratis o a pagamento sono sempre più numerose e possono accontentare ogni tipo di gusto e di preferenza.

Pubblicità

Per avere un’informazione capillare e precisa sull’argomento, e comprendere al meglio cosa offre attualmente il mercato , in questo articolo, esporremo quelli che sono i migliori siti per vedere film in streaming.

Siti per vedere film in streaming a pagamento

Sui siti per vedere film in streaming da browser a pagamento è, senza dubbio, più facile avere a disposizione film usciti di recente, di cui si sente parlare di più, dato che spesso si fa riferimento a produzioni originali .

Vediamo perciò, a riguardo, le principali piattaforme del settore.

Pubblicità

Netflix

Netflix propone un catalogo molto ampio, che include anche film esclusivi, che non si possono trovare da altre parti.

Per chi fosse interessato ad aderivi, non esiste più la prova gratuita e, per accedere ai sui contenuti, richiede di sottoscrivere un abbonamento a pagamento

Pubblicità

Comunque:

  • l’ampia offerta contenutistica, sia in termini di film che di serie TV (e ormai anche videogiochi e altro),
  • l’elevato numero di dispositivi compatibili ( dagli smartphone ai tablet, le console per videogiochi e gli Smart TV),

per un buon numero di persone giustificano i prezzi delle sottoscrizioni.

In Italia si parte:

Pubblicità
  1. da 7,99 euro al mese per l’abbonamento di base, che permette di visualizzare solo i contenuti in definizione standard su un solo dispositivo,
  2. fino a 17,99 euro al mese per gli altri piani con risoluzione elevata e più dispositivi.

Se stiamo cercando siti per vedere film in streaming in inglese, su Netflix ci sono molti film in questa lingua.

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video è il servizio di streaming video, visto da molti come una sorta di risposta a Netflix.

Prime Video è integrato nell’abbonamento Amazon Prime, che costa:

  • 36 euro all’anno,
  • o 3,99 euro al mese,
  • dispone di una prova gratuita di 30 giorni per i nuovi clienti.

C’’è da sottoscrivere una singola iscrizione, sia per ricevere i pacchi di Amazon rapidamente, sia per accedere a un ampio catalogo di film e serie TV, comprensivo di produzioni originali e Champions League.

Potrebbe interessarti:  Come lasciare una recensione su Google su un'attività commerciale

Prime Video è compatibile con una vasta gamma di dispositivi: computer, smartphone, tablet e Smart TV e la risoluzione può arrivare fino al 4K.

Pubblicità

Infinity+

Infinity+ è la proposta di Mediaset in ambito servizi di streaming.

Si può inserire tra le soluzioni a pagamento perché, nonostante la piattaforma Infinity è disponibile gratuitamente, per vedere i contenuti Mediaset, esiste anche una sottoscrizione, chiamata Infinity+, che consente di prendere visione di film recenti on demand.

Perciò Infinity+ è a tutti gli effetti un servizio di streaming come Netflix e Amazon Prime Video, a un prezzo di:

  • 7,99 euro al mese,
  • con cui è possibile accedere a un vasto catalogo, che include spesso anche produzioni italiane,
  • non manca il grande cinema, con l’iniziativa Premiere, mediante la quale, ogni settimana sono presenti film di recente uscita, da guardare in streaming,
  • da non sottovalutare la presenza della Champions League e la possibilità di noleggiare i singoli film.

NOW

NOW è un servizio che permette di accedere all’offerta di Sky Italia, tramite connessione a Internet.

È compatibile con svariati dispositivi, smartphone e tablet.

Pubblicità

L’offerta si suddivide nei cosiddetti Pass NOW:

Pubblicità
  • Pass Sport a 14,99 euro al mese, con tutto lo sport di Sky, dal calcio al basket, in super HD, i primi mesi sono proposti in sconto, ad esempio, a 9,99 euro,
  • Pass Cinema + Entertainment a 14,99 euro al mese, con film, serie TV e show di Sky con massimo 2 schermi in contemporanea. Anche in questo caso i primi mesi potrebbero essere proposti a un prezzo più basso, come 9,99 euro,
  • esiste anche un’apposita “chiavetta” HDMI, da collegare al televisore per vedere i contenuti di NOW.

Disney+

Disney+ è un servizio di streaming video, realizzato, appunto, da Disney, che garantisce l’accesso a un catalogo:

  • di classici Disney e Pixar,
  • Marvel, FOX, Star Wars,
  • National Geographic.

Tra le caratteristiche di maggior risalto vi è la sezione Star, inclusa nel servizio di streaming, che si rivolge a un pubblico generalista proponendo, ogni mese, nuovi film e serie TV, con anche produzioni esclusive, chiamate Star Original.

L’abbonamento a Disney+ costa:

Pubblicità
  • 8,99 euro al mese,
  • oppure di 89,90 euro all’anno,
  • il servizio è disponibile su molteplici piattaforme.

Apple TV+

Apple TV+ è approdata in Italia nel 2019.

Si tratta di un servizio che propone su Apple Original, delle produzioni esclusive, che non si possono trovare negli altri servizi di streaming.

Potrebbe interessarti:  Come verificare se un sito è sicuro

L’abbonamento ha un costo di:

  • 4,99 euro al mese (in seguito a una prova gratuita di 7 giorni per i nuovi clienti,
  • chi acquista un nuovo dispositivo Apple in genere può attivare 3 mesi gratuiti.

Siti per vedere film in streaming gratis

Se non abbiamo intenzione di attivare prove gratuite, o sottoscrivere abbonamenti per servizi di streaming a pagamento.

Vediamo quali sono le proposte gratuite, con l’unico handicap di un po’ di pubblicità.

Pubblicità

VVVVID

VVVVID è un servizio di streaming, che include tantissimi contenuti diversi, e fa un po’ da apripista alle varie piattaforme di streaming gratuite, cioè torna utile per trovare i contenuti.

Richiede una registrazione ma l’uso è gratuito.

La sezione FILM spazia:

  • dai grandi classici,
  • ai film di arti marziali,
  • non manca anche un’area dedicata alle NUOVE USCITE.

Si tratta, in ogni caso, di un servizio un po’ diverso rispetto a quelli classici, in quanto basandosi anche su altre piattaforme, si potrebbe incorrere in qualche link non funzionante o situazioni simili.

VVVVID si può essere usare, come un portale, per esplorare il mondo dei contenuti gratuiti in generale e dispone anche di un’app per:

Pubblicità

C’è inoltre la possibilità di effettuare una sottoscrizione per togliere la pubblicità.

CHILI

CHILI è un servizio di streaming che consentire l’acquisto e il noleggio di film, lo inseriamo tra le soluzioni gratuite perché, nel corso degli anni, è arrivata un’interessante sezione gratuita di CHILI.

Quest’ultima consente di guardare parecchi film gratis (con pubblicità) e risulta in costante aggiornamento.

C’è un po’ di tutto nel catalogo accessibile, dopo aver registrato un account gratuito, si va:

  • dalla sezione Kids,
  • agli Horror,
  • passando per Commedie e Grandi Nomi.

Una proposta interessante per una serata all’insegna del cinema, gratuita.

Pubblicità

Tra l’altro, se stiamo cercando siti per vedere film in streaming gratis su Smart TV, dobbiamo sapere che CHILI dispone di un’app anche per questa piattaforma, da cui è anche possibile accedere alla sezione dei film gratuiti.

Questo per ricordare che esistono anche dei browser per laTV, da utilizzare per tutti i portali fin qui visti.

Siti per vedere film in streaming senza registrazione

Dopo aver visto i servizi di streaming a pagamento e le soluzioni gratuite, adesso rimane da illustrare i siti che non richiedono nemmeno di dover registrare un account.

Potrebbe interessarti:  Che cos'è Adobe Creative Cloud Express e a chi è rivolto?

Pluto TV

Il primo portale è Pluto TV, che permette di guardare in streaming diversi canali tematici gratis e senza registrazione.

Basta:

Pubblicità
  • collegarsi alla pagina principale di Pluto TV
  • fare clic sulla voce On Demand, collocata in alto,
  • in questo modo troveremo i film da guardare senza registrazione, a fronte di un po’ di pubblicità,
  • il catalogo comprende film d’azione, cinema italiano d’autore, e film in lingua originale.

Popcorn TV

Un altro ben noto portale di streaming, che non richiede registrazione, è Popcorn TV, che dispone di una sezione dedicata ai film in streaming gratuiti (con pubblicità).

Presenta produzioni non propriamente delle più conosciute e di recente uscita, e molti contenuti americani.

Il catalogo comprende, comunque, un po’ di tutto, dall’horror alla commedia, passando per azione e drammatico.

YouTube

YouTube consente anche di guardare film in streaming.

Esistono, infatti, canali ufficiali che sono soliti caricare film interi, da vedere gratis.

Pubblicità

Tra questi:

Spostandosi sui contenuti a pagamento, YouTube dispone di una sezione chiamata :

  • Film e programmi
  • da cui noleggiare e acquistare contenuti,
  • ci sono anche produzioni recenti.

In alcuni casi si deve registrare un account, soprattutto per l’acquisto dei contenuti, mentre generalmente, i film disponibili gratuitamente si possono vedere anche senza registrazione.

RaiPlay

Con RaiPlay la RAI ha aggiunto il servizio di streaming.

Si tratta di un servizio “ibrido”, in quanto è accessibile in modo totalmente gratuito, a fronte della pubblicità, ma alcuni contenuti richiedono la registrazione di un account, mentre altri no.

Pubblicità

RaiPlay permette:

  • sia di guardare in diretta i suoi programmi televisivi giornalieri,
  • sia di prendere visione di contenuti on demand.

Nel primo caso:

  • occorre collegarsi alla sezione Dirette di RaiPlay e prendere visione dei canali TV in onda anche senza registrazione,
  • mentre per vedere i film on demand ci vuole una registrazione (comunque gratuita).
Condividi su: