Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Come sfocare le immagini su un Mac

Come sfocare le immagini su un Mac

Pubblicare una foto online comporta dei rischi. La tua foto potrebbe contenere informazioni sensibili o l’immagine di qualcuno che non vuoi che gli altri vedano. La buona notizia è che puoi facilmente sfocare le immagini prima di pubblicarle online. Ci sono decine di app Mac disponibili per realizzare questo. Qui ti spieghiamo come sfocare facilmente e rapidamente le immagini sul tuo Mac utilizzando Skitch o l’app Foto integrata.

Sfoca le immagini con Skitch

Parte della famosa famiglia di prodotti Evernote, Skitch è un prodotto fantastico che tutti dovrebbero avere sul proprio computer.

Pubblicità
  • Inizia avviando Skitch se lo hai già scaricato o prendilo dal from Mac App Store.
  • Dopo aver installato Skitch, trascina e rilascia qualsiasi file JPG o PNG che desideri modificare. In alternativa, fai clic su “File -> Apri” e carica l’immagine nella finestra dell’app.
  • Guarda sul lato sinistro dell’app nella barra degli strumenti verticale per “Pixelate”, la penultima opzione. Puoi anche identificarlo dalla sua icona che è sfocata o pixelata.
  • Usa il mouse per trascinare il cursore intorno all’area che desideri sfocare. Funziona come un quadrato o un rettangolo e puoi tornare indietro su ciascuna area sfocata alcune volte solo per essere sicuro al 100% che nulla sia visibile.

Dopo aver sfocato tutte le aree della foto che desideri nascondere, salva il tuo lavoro in due modi:

  • “File -> Esporta”, quindi scegli dove sul disco rigido del tuo Mac vuoi salvare l’immagine.
  • Guarda nella parte inferiore centrale dell’app Skitch dove si trova un’opzione simile a una scheda. Fare clic su quest’area e trascinarla in una cartella di file, sul desktop o ovunque si desideri salvare l’immagine.
Potrebbe interessarti:  Come installare app Zoom su Windows, Mac, Android e iOS

Entrambi i modi funzionano esattamente allo stesso modo, quindi l’immagine non appare in modo diverso se usi un metodo rispetto all’altro.

Con Skitch, è davvero facile sfocare le immagini sul Mac. Tuttavia, se il download di un’app separata non fa per te, esiste un altro metodo che funziona con l’app Foto preinstallata.

Pubblicità

Sfoca le immagini usando l’app Foto

Per essere trasparente (gioco di parole!), l’utilizzo dell’app Foto non “sfocherà” un’immagine allo stesso modo del metodo Skitch. Invece, utilizzando le funzioni di modifica disponibili tramite l’app Foto, puoi “Ritoccare” un’immagine e rimuovere tutte le informazioni sensibili o indesiderate. Iniziamo.

  • Inizia aprendo l’app Foto preinstallata sul tuo Mac. L’app dovrebbe essere nel tuo mazzo o disponibile tramite Mission Control premendo F4 sulla tua tastiera.
  • Individua una foto nell’app che desideri modificare o aggiungi una nuova foto andando su “File -> Importa”. In alternativa, puoi anche trascinare e rilasciare qualsiasi foto dal tuo disco rigido direttamente nell’app.
  • Fare doppio clic sull’immagine in modo che il pulsante “Modifica” appaia nell’angolo in alto a destra della modifica. Quando viene visualizzata la schermata di modifica, cerca l’opzione “Ritocco” a metà circa sul lato destro dell’app.
  • Utilizzando lo strumento Ritocco, trascinare l’icona del mouse su qualsiasi parte dell’immagine che si desidera nascondere. Puoi aumentare o diminuire la dimensione del puntatore per coprire più o meno un’immagine. Mentre Skitch in realtà sfoca usando la sua funzione, l’opzione Ritocca è più una macchia.

Se hai davvero bisogno di rimuovere qualcosa da un’immagine, Skitch è probabilmente l’opzione più preferita. Tuttavia, quella foto è anche gratuita e immediatamente disponibile sul tuo computer Mac, rendendola una scelta facile per portare a termine il lavoro.

Condividi su:
Pubblicità