Sensore Memoria Windows 10 : come pulire windows 10 automaticamente

da | Computer, Windows

Sensore Memoria Windows 10 : come pulire windows automaticamente. Windows creators aggiunge una comoda funzione che pulisce automaticamente i file temporanei e roba che è nel Cestino per più di un mese. Ecco come abilitarlo.

Windows 10 è da sempre caratterizzato da una serie di impostazioni di archiviazione che è possibile utilizzare per aiutare a gestire lo spazio su disco. Sensore Memoria una nuova funzione che assomiglia a una versione leggera di Pulizia disco. Quando Sensore Memoria è abilitato, Windows elimina periodicamente i file nelle cartelle temporanee che non sono attualmente utilizzati da applicazioni e tutti i file nel Cestino che sono li da più di 30 giorni. Sensore di Memoria non effettua una pulizia profonda ma aiuta a  mantenere lo storage un po ‘più ordinato.

Sensore Memoria Windows 10

  • Apri l’app Impostazioni premendo Windows + I e quindi fare clic sulla categoria “Sistema”.
  • Nella pagina “Sistema”, selezionare la scheda “Archiviazione” sulla sinistra, e poi a destra, scorrere verso il basso fino a visualizzare l’opzione “Sensore Memoria”. Attivare l’opzione.

  • Se si vuole andare sulle impostazioni avanzate per specificare cosa pulire e cosa no cliccare su “Cambia il modo di liberare lo spazio”.

  • Utilizzare i due commutatori per decidere se elimina i file temporanei, i vecchi file dal Cestino, o entrambi. È inoltre possibile fare clic sul pulsante “Pulisci ora” per avviare subito la pulizia.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.