Pubblicità
You are currently viewing Come cambiare la schermata di blocco sul tuo iPhone

Come cambiare la schermata di blocco sul tuo iPhone

Ti stai chiedendo come cambiare la schermata di blocco sul tuo iPhone? Ecco una raccolta di opzioni che ti consentono di personalizzare e proteggere la tua schermata di blocco.

Se ti stai chiedendo come modificare la schermata di blocco sul tuo iPhone, potresti inizialmente rimanere un po’ deluso. Non c’è alcuna opzione per la personalizzazione profonda della tua schermata di blocco come offre in genere Android, ma non disperare. Il tuo iPhone offre ancora alcune impostazioni della schermata di blocco che ti consentono di modificare alcuni piccoli aspetti.

Pubblicità

Ti guideremo attraverso le impostazioni di blocco schermo disponibili per il tuo iPhone (e iPad), mostrandoti tutti i modi in cui puoi personalizzare questa parte importante del tuo dispositivo.

Come cambiare lo sfondo della schermata di blocco su iPhone

Uno degli aspetti più semplici, ma più personali, della schermata di blocco del tuo iPhone è lo sfondo. Lo vedi ogni volta che sblocchi il telefono, quindi è divertente cambiarlo di tanto in tanto.

È facile cambiare lo sfondo della schermata di blocco del tuo iPhone: apri l’ app Impostazioni e seleziona il campo Sfondo . Qui, tocca Scegli un nuovo sfondo per vedere le opzioni disponibili.

Pubblicità

Le categorie Dynamic , Stills e Live nella parte superiore rappresentano i diversi tipi di sfondi predefiniti, che di solito cambiano con ogni versione principale di iOS. Dinamici sfondi muovono come si sposta il dispositivo, Stills sono statici e live sfondi giocano un’animazione quando si tocca e si tiene premuto lo schermo.

Sotto queste, vedrai le varie cartelle di foto sul tuo dispositivo nel caso in cui desideri utilizzare una delle tue immagini come sfondo.

Potrebbe interessarti:  Come rintracciare e trovare la posizione di un telefono

Tocca uno sfondo per visualizzare in anteprima come apparirà sulla schermata di blocco. A seconda dell’immagine, potresti essere in grado di toccare e trascinare per spostarla, oltre a pizzicare per ingrandire.

In basso, vedrai un’icona per lo zoom prospettico (eccetto per gli sfondi dinamici). Quando è abilitato, lo sfondo si sposterà leggermente mentre sposti il ​​telefono. Per gli sfondi animati , puoi disattivare l’ opzione Live Photo per disabilitare l’animazione.

Tocca Imposta quando sei soddisfatto dello sfondo, quindi scegli Imposta schermata di blocco per utilizzare questo sfondo per la schermata di blocco ma non per la schermata principale. Scegli Imposta entrambi se desideri utilizzarlo ovunque.

Pubblicità

Come modificare il passcode e la sicurezza del tuo iPhone

Ovviamente, la funzione più importante della schermata di blocco è proteggere il tuo dispositivo da estranei. È quindi importante sapere come modificare il passcode o la sicurezza biometrica quando necessario.

Visita Impostazioni > Face ID e codice (o Touch ID e codice per i modelli di iPhone senza Face ID) per le opzioni pertinenti. Per i modelli di iPhone con Face ID, scegli Ripristina Face ID se la funzione non funziona correttamente.

C’è anche un’opzione per impostare un aspetto alternativo . Ciò ti consente, ad esempio, di aggiungere il volto del tuo coniuge o di un amico fidato per consentire loro di sbloccare il tuo dispositivo. Face ID apprende continuamente il tuo aspetto, quindi non dovresti aver bisogno di usare questa funzione per piccoli cambiamenti come farti crescere la barba o indossare un cappello.

Per i dispositivi con Touch ID, toccare lo scanner con un dito per identificarlo nell’elenco delle impronte digitali . Tocca un’impronta digitale esistente per eliminarla, scorri su una per eliminarla o tocca Aggiungi un’impronta digitale per impostarne una nuova (puoi averne fino a cinque).

Su entrambi i tipi di dispositivo, puoi toccare Disattiva passcode per disabilitare tutta la sicurezza della schermata di blocco, anche se sconsigliamo vivamente di farlo.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come trasferire tutto da iPhone a un nuovo smartphone con Android 12

Premi Cambia passcode per creare un nuovo passcode per iPhone . Durante il processo, tocca Opzioni passcode per modificare la lunghezza del codice o persino utilizzare le lettere al suo interno.

Scorri verso il basso fino a Consenti accesso quando bloccato per visualizzare un elenco di funzioni accessibili anche quando il dispositivo è bloccato. Disabilita il dispositivo di scorrimento per tutto ciò che desideri sia accessibile solo dopo aver sbloccato il tuo iPhone. Tieni presente che chiunque abbia il tuo iPhone può utilizzare le funzioni abilitate (sebbene alcune funzioni siano limitate, come ad esempio Siri che non legge i tuoi messaggi recenti mentre è bloccato).

Infine, con l’ opzione Cancella dati abilitata, il tuo iPhone cancellerà tutto dopo che qualcuno avrà inserito un passcode errato 10 volte. Poiché il tuo iPhone si blocca per un breve periodo di tempo dopo più tentativi errati, il rischio che questa funzione elimini i tuoi dati a causa di un bambino che scherza è basso.

Come modificare il periodo di timeout della schermata di blocco dell’iPhone

Per proteggere il tuo dispositivo e preservare la durata della batteria del tuo iPhone , il telefono si blocca automaticamente dopo un certo periodo di tempo. A quel punto, lo schermo diventa vuoto e devi superare la schermata di blocco per utilizzare il tuo dispositivo.

Puoi personalizzare la durata del dispositivo senza alcun input prima del blocco in Impostazioni > Display e luminosità > Blocco automatico . Il tempo più breve è di 30 secondi , mentre il più lungo è di 5 minuti (oltre a Mai ). Non consigliamo di scegliere un tempo lungo per questo, poiché tenere lo schermo acceso consuma batteria e rende il telefono aperto a chiunque lo prenda in mano se lo lasci incustodito.

Pubblicità

Sui modelli di iPhone con Face ID, dovresti anche visitare Impostazioni> Face ID e passcode e assicurarti che le funzioni di attenzione all’attenzione siano attive . Con questo, il tuo iPhone non spegnerà lo schermo finché lo guardi.

Come modificare le notifiche della schermata di blocco del tuo iPhone

La schermata di blocco del tuo iPhone mostra le notifiche, permettendoti di rimanere aggiornato anche senza sbloccare il dispositivo. Ma come le altre funzionalità sopra menzionate, questo può anche essere un rischio per la privacy: non vuoi che tutti vedano il contenuto delle tue e-mail, testi e simili.

Per un approccio ampio, prima vai su Impostazioni> Notifiche e cambia Mostra anteprime su Quando sbloccato . Questo, ad esempio, mostrerà una notifica di blocco schermo che hai ricevuto un iMessage da Joe Smith, ma non mostrerà il testo stesso.

Per controllare dove le singole app inviano le notifiche, scorri verso il basso, seleziona un’app e disabilita Blocca schermo per evitare che vengano visualizzate lì.

Come disattivare il suono di blocco dell’iPhone

Se non ti piace il suono del clic che viene riprodotto quando blocchi il dispositivo, visita Impostazioni > Suoni e Haptics e scorri fino alla fine della pagina. Disattiva il suono di blocco e non sentirai nulla dopo aver bloccato lo schermo.

Pubblicità

Questa impostazione può essere utile per confermare quando il dispositivo è bloccato, ma è solo un tono fastidioso per la maggior parte del tempo.

Condividi su:
Pubblicità