Come sbloccare pagine web bloccate

da | Computer, Siti web e servizi online, Windows

Come sbloccare pagine web bloccate. Se un sito web è stato oscurato o reso indisponibile sul tuo paese puoi aggirare questo ostacolo in diversi modi.

Ora andremo ad elencarti alcuni metodi per sbloccare siti oscurati o bloccati.

Come bypassare siti bloccati

Modificare il server DNS per sbloccare i siti Web

Spesso, l’unico blocco implementato dal tuo ISP è a livello DNS. Il DNS, o Domain Name System, traduce i numeri degli indirizzi IP nei nomi dei siti web. Per impostazione predefinita, stai utilizzando il server DNS controllato dal tuo ISP. Se lo passi a un DNS pubblico, risolvi il problema.

I server DNS pubblici gratuiti più popolari sono:

  • Google DNS: 8.8.8.8 | 8.8.4.4
  • OpenDNS: 208.67.222.222 | 208.67.220.220
  • Comodo DNS: 8.26.56.26 | 8.20.247.20

Puoi cambiare il tuo server DNS nelle impostazioni di rete e presto sarai in grado di accedere a tutti quei siti Web bloccati.

  • In Windows: vai a Dispositivo di rete e fai clic con il tasto destro del mouse> fai clic su Proprietà > Proprietà IPv4 , quindi modifica i server DNS e fai clic su OK.
  • Su macOS: vai su Preferenze di Sistema > Rete > Avanzate > DNS , aggiungi i nuovi server DNS e fai clic su OK.
  • Su Linux: fare clic sull’applet Rete > Modifica connessioni > Modifica > Impostazioni IPv4 > Indirizzi automatici (DHCP) > Server DNS e aggiungere ogni nuovo indirizzo separato da una virgola.

https://www.soluzionecomputer.it/2018/02/05/cambiare-dns-router-windows-mac-android-iphone-ipad/

Utilizzare una VPN gratuita per accedere a siti bloccati in italia

ProtonVPN

Se non ti senti a tuo agio con le impostazioni di rete, un metodo alternativo per sbloccare i siti Web è utilizzare una VPN. Una VPN, o una rete privata virtuale, maschera l’origine dell’indirizzo IP dell’utente. Fondamentalmente, ti viene mostrato come accedere a Internet da un paese diverso, dove quel sito non è bloccato. E così puoi vederlo.

Per questo, è possibile utilizzare alcuni servizi VPN gratuiti affidabili , ma in genere limitano il download mensile dei dati. Esistono poche altre VPN gratuite illimitate , ma hanno i loro costi nascosti. Ricorda, stiamo usando questa VPN solo per accedere a siti bloccati.

Raccomanderei l’uso di ProtonVPN , poiché la società non memorizza alcun registro di ciò a cui accedono gli utenti ed è trasparente sulle richieste di condivisione dei dati da parte delle aziende.

Utilizzare una VPN Premium sbloccare siti bloccati da firewall

ExpressVPN

Le VPN a pagamento hanno meno restrizioni e di solito crittografano anche i tuoi dati. Inoltre non registrano la tua attività sulla rete. Configura sul tuo computer o sul tuo router e puoi accedere facilmente ai siti bloccati o oscurati.

Consigliamo ExpressVPN e CyberGhost, entrambi i servizi collaudati che sono eccellenti.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.