Pubblicità
You are currently viewing Come ripristinare Windows 11 e avere un installazione pulita sul tuo PC

Come ripristinare Windows 11 e avere un installazione pulita sul tuo PC

Per coloro che amano le installazioni basate su cloud, è disponibile un’opzione nascosta tramite un ripristino. Per lavorare con questa opzione, devi essere già in una versione di Windows 11. Ciò garantirà un’installazione pulita per te se sul tuo dispositivo dove è stato preinstallato Windows 11 o se si verificano problemi durante l’aggiornamento da Windows 10 a Windows 11.

Come ripristinare Windows 11 e avere un installazione pulita

Opzione di ripristino di Windows 11 (download cloud)

  • Sul tuo PC con Windows 11, vai su “Impostazioni -> Sistema -> Ripristino -> Ripristina questo PC”.
  • Dopo alcuni semplici passaggi sullo schermo, seleziona “download cloud” come nuova fonte di download di Windows 11. Ciò assicurerà che la versione più aggiornata di Windows 11 sia installata sul tuo PC tramite il cloud.
  • Il PC si ripristinerà e scaricherà l’ultima versione di Windows 11.
  • Il PC si riavvierà più volte per il completamento del ripristino e l’installazione di Windows 11.

Strumento di creazione multimediale di Windows 11

Puoi anche utilizzare lo strumento di creazione multimediale di Windows 11 ma avrai bisogno di un’unità USB.

Pubblicità
  • Scarica il supporto di installazione di Windows 11 dalla pagina di download ufficiale di Windows 11.
  • Non appena avvii lo strumento di creazione multimediale, si aprirà una schermata pop-up. Attendete qualche istante mentre si prepara.
  • Verrai accolto con un documento “Avviso applicabili e condizioni di licenza”. Accetta per procedere.
  • Seleziona la lingua e l’edizione di Windows 11, quindi fai clic su “Avanti” per procedere.
  • Scegli l’opzione dell’unità USB come supporto che utilizzerai per masterizzare lo strumento di creazione multimediale.
  • Inserisci un’unità USB nel tuo laptop/PC. Verrà selezionato come unità USB in cui verrà installato lo strumento di creazione multimediale di Windows 11.
  • Siediti e attendi che Windows 11 venga scaricato e installato.
  • Avvia il computer utilizzando l’USB creata all’avvio, che, a seconda del produttore dovrai premere: F2F12Esc, ecc. Devi premere il tasto molto rapidamente durante il riavvio del PC, in modo che ti porti a una schermata di installazione blu.
  • Segui le istruzioni sullo schermo finché non arrivi a una schermata in cui ti viene richiesto di allocare spazio per l’unità Windows 11 sul tuo PC.
  • L’installazione di Windows 11 si avvia non appena si seleziona una partizione. Non devi fare nient’altro, poiché l’installazione è abbastanza automatica da qui.
Potrebbe interessarti:  Come acquisire uno screenshot scorrevole in Windows 10

Se il sistema ti chiede una chiave di licenza di Windows, salvala dal prompt dei comandi, quindi usa prima dell’installazione questo comando sul prompt dei comandi:

wmic path SoftwareLicensingService get OA3xOriginalProductKey

Nota: non usare questo procedimento se hai utilizzato la modifica del registro per aggiornare il tuo Windows 10 a Windows 11 per avere la compatibilità all’aggiornamento. Utilizza il primo metodo con il download via cloud.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità