Pubblicità
You are currently viewing Come ripristinare le impostazioni di rete su un Mac

Come ripristinare le impostazioni di rete su un Mac

I Mac sono molto affidabili quasi sempre, ma a volte potresti incontrare difficoltà durante la connessione a Internet o incontrare velocità di navigazione lente. Internet potrebbe funzionare bene sugli altri tuoi dispositivi, il che può essere fastidioso. Spesso non è ovvio quale sia la causa di un problema, o anche se ce n’è uno.

Se ti trovi in ​​una situazione simile, potresti voler ripristinare le impostazioni di rete sul tuo Mac. Ci sono varie impostazioni che puoi ripristinare e i dettagli possono essere scoraggianti. Non aver paura; spiegheremo cosa dovresti provare a risolvere i tuoi problemi di rete.

Pubblicità

Perché potresti dover ripristinare le impostazioni di rete sul tuo Mac

In generale, dovresti sentirti sicuro di usare macOS. È un sistema operativo solido che è affidabile il 99% delle volte. Tuttavia, potrebbero esserci momenti in cui non riesci a connetterti a Internet o a navigare in siti Web. Il Wi-Fi funziona, Internet è attivo e funzionante su tutti gli altri tuoi dispositivi ma, per qualche motivo, il tuo Mac non riesce a connettersi.

Se utilizzi spesso una VPN, è possibile che le impostazioni di rete siano state incasinate sul tuo sistema. Le impostazioni Internet possono essere piuttosto sensibili, poiché anche il minimo cambiamento o ritocco può comportare una perdita di connettività a Internet.

Come ripristinare le impostazioni Internet sul tuo Mac

La buona notizia è che, come altri sistemi operativi, puoi ripristinare le impostazioni di rete sul tuo Mac. Sfortunatamente, ci sono delle brutte notizie. A differenza di Windows e persino di iOS, non esiste un metodo con un clic per ripristinare le impostazioni di rete sul tuo Mac.

Pubblicità

Esistono due soluzioni che puoi utilizzare per ripristinare le impostazioni di rete del tuo Mac. Se riscontri problemi temporanei, puoi semplicemente ripristinare la rete Wi-Fi corrente a cui sei connesso. Il tuo Mac dimenticherà le impostazioni per la rete corrente e potrai connetterti da zero, proprio come hai fatto quando l’hai configurato per la prima volta. In questo modo di solito si ripristinano le impostazioni della rete Wi-Fi e si dovrebbe risolvere il problema.

Tuttavia, se le cose non si risolvono ancora, puoi utilizzare il secondo metodo per eliminare i file di configurazione di rete dal tuo Mac. Questo è un metodo complicato, ma è la soluzione definitiva per qualsiasi problema di rete ostinato che potresti incontrare.

Prima di procedere, assicurati che il problema riguardi il tuo Mac e non la connessione Wi-Fi stessa. Un modo semplice per farlo è controllare le spie della connettività Internet sul router. Dovresti anche verificare se Internet funziona su qualsiasi altro dispositivo (iPhone, iPad, ecc.) connesso alla stessa rete W-Fi.

Potrebbe interessarti:  Come copiare rapidamente un gran numero di file in Windows

Come ripristinare la connessione Wi-Fi

Il primo e più semplice metodo prevede il ripristino della connessione di rete per Wi-Fi o Ethernet. Questo cancellerà la connessione e poi la ristabilirà. Cancellerà anche i dati Wi-Fi (nome utente e password) dal tuo sistema, quindi è essenziale che tu abbia annotato i dettagli. Questo ti aiuterà a ricreare la connessione in un secondo momento.

Ecco come ripristinare la connessione Wi-Fi. Questa è la connessione predefinita e più comune in uso, ma la tua potrebbe essere diversa. Potresti invece utilizzare una connessione Ethernet, ad esempio.

Pubblicità
  • Apri le Preferenze di Sistema sul tuo Mac.
  • Fare clic su Rete .
  • Seleziona Wi-Fi dal riquadro di sinistra.
  • Fare clic sull’icona meno (-) sotto l’elenco delle connessioni.
  • Fare clic su Applica . Questo dovrebbe disabilitare il Wi-Fi del tuo Mac.
  • Ora, per aggiungerlo di nuovo, seleziona l’ icona più (+) .
  • Seleziona Wi-Fi e seleziona Crea .
  • Fai clic su Applica e dovresti vedere l’opzione per selezionare una connessione Wi-Fi. Seleziona la connessione a cui vuoi connetterti e inserisci la password. Il tuo Mac dovrebbe ora connettersi e Internet dovrebbe funzionare normalmente.

Ripristina i file di configurazione di rete

Se il metodo descritto sopra non funziona per te, questo dovrebbe aiutarti. È un po’ più complicato ma è completamente sicuro. Questo processo elimina alcuni file di sistema relativi alle impostazioni di rete. Il tuo Mac li ripristinerà al successivo riavvio.

Disattiva il Wi-Fi dall’icona Wi-Fi nella barra dei menu in alto.

Apri Finder e fai clic su Vai nella barra dei menu in alto a sinistra. Seleziona Vai alla cartella.

Inserisci il seguente indirizzo nel campo di testo e fai clic su Vai /Library/Preferences/SystemConfiguration/

Dovrebbe aprirsi una finestra del Finder con alcuni file di sistema davanti a te. Seleziona i seguenti file:

Pubblicità
  • com.apple.airport.preferences.plist
  • com.apple.network.identification.plist or com.apple.network.eapolclient.configuration.plist
  • com.apple.wifi.message-tracer.plist
  • NetworkInterfaces.plist
  • preferences.plist
Potrebbe interessarti:  Come riparare i settori danneggiati in Windows 10

Copia questi file e salvali in una posizione sicura come backup. Questo ti aiuterà a ripristinare le impostazioni di rete in caso di problemi.

  • Ora rimuovi quei file dalla cartella SystemConfiguration . Selezionali e premi Comando + Canc per spostarli nel Cestino.
  • Una volta fatto, svuota il Cestino per eliminare definitivamente i file.
  • Ora riavvia il tuo Mac.

macOS ora dovrebbe rigenerare i file di configurazione di rete che hai eliminato e tutte le impostazioni di rete dovrebbero essere ripristinate.

Prova a connetterti a Internet per vedere se tutto funziona correttamente. Se tutto va bene e puoi navigare in Internet con successo, puoi andare avanti ed eliminare i file che hai salvato in precedenza come backup.

Ripristina le impostazioni di rete utilizzando il terminale

Se ti senti più a tuo agio nell’usare Terminale invece dell’app Preferenze di Sistema, puoi utilizzarla per ripristinare le impostazioni di rete. Ciò ripristinerà la rete Wi-Fi corrente e ti consentirà di riconnetterti, in modo simile a quanto hai fatto nella prima sezione.

  • Apri Terminale sul tuo Mac.
  • Immettere il seguente comando:
    sudo ifconfig en0 down

    Dovrai inserire la tua password poiché sudo è un comando privilegiato. Una volta inserito, il comando dovrebbe disattivare il Wi-Fi.

  • Ora inserisci il seguente comando per riattivare il Wi-Fi:
    sudo ifconfig en0 up
  • Questo è tutto. Prova a connetterti di nuovo alla rete Wi-Fi per vedere se funziona
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità