Come ripristinare iPhone alle impostazioni di fabbrica: reset iPhone

da | iPhone/iPad

Non importa quali siano le ragioni per voler ripristinare il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica, bastano pochi passaggi per completare quella procedura.

Perché dovresti ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone

Il motivo principale per cui vorresti ripristinare il tuo iPhone allo stato di fabbrica è se lo stai vendendo o permutandolo. Anche se lo stai regalando a un amico o un familiare, probabilmente non vorrai dargli tutto i tuoi dati. La maggior parte dei gestori che offrono una permuta ti chiedono almeno di disattivare “Trova il mio iPhone“, ma ripristinare completamente il telefono è un modo migliore per gestirlo.

Un altro motivo è che, sebbene sia raro, potresti occasionalmente riscontrare bug che solo un ripristino completo può risolvere. Potresti non essere sicuro, ma prima di acquistare un nuovo telefono, potrebbe valere la pena provare a ricominciare da capo.

Esegui il backup dei tuoi dati

Potresti aver già indovinato che il ripristino del tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica cancellerà tutti i tuoi dati. Per questo motivo, vuoi fare un backup completo.

È probabile che tu abbia già un backup o piano di sincronizzazione per i tuoi dati importanti, come foto ed e-mail. Detto questo, potresti avere app e servizi installati su cui fai affidamento e che è difficile reinstallare. Un backup completo rende facile reinstallarli sullo stesso telefono o su un nuovo dispositivo.

Backup su iCloud o iTunes

Per iniziare, assicurati di essere connesso al Wi-Fi. Quindi, apri Impostazioni, tocca il tuo nome, seleziona iCloud, tocca “Backup iCloud”, quindi tocca “Esegui backup adesso”. Questo eseguirà il backup dei tuoi dati sul cloud storage di Apple in modo che tu possa facilmente ripristinare quei dati sul tuo nuovo iPhone.

Se non desideri utilizzare iCloud, puoi creare un backup locale (sul tuo computer). Se usi Windows, ti consigliamo scarica iTunes per il tuo PC. E se usi un Mac, iTunes non è più disponibile. Invece, puoi semplicemente connettere il tuo dispositivo, aprire Finder e individuare il tuo iPhone.

Se vedi un messaggio che ti chiede di fidarti del tuo dispositivo (una volta connesso al computer) o di inserire un codice, segui i passaggi sullo schermo. Seleziona il tuo iPhone una volta che appare in iTunes/Finder, quindi nella sezione Backup, assicurati di selezionare l’opzione per eseguire il backup di tutti i tuoi dati sul tuo computer. Infine, seleziona “Esegui backup adesso” e attendi il completamento del processo.

Ripristina il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica

Prima di andare avanti, ci sono due cose da notare. Il primo è che questo è irreversibile, quindi assicurati di aver eseguito il backup. Il secondo è che mentre questo cancellerà completamente il tuo iPhone, non sarà esattamente come quando è uscito dalla fabbrica, poiché avrà ancora l’ultima versione di iOS o almeno l’ultima versione a cui hai aggiornato.

Come ripristinare utilizzando iTunes

  • Apri iTunes/Finder e collega il telefono o, se hai appena eseguito il backup con iTunes, tieni il telefono collegato.
  • Seleziona il tuo iPhone,
  • quindi seleziona la scheda Generale.
  • Fai clic su “Ripristina iPhone”.
  • Conferma la tua decisione e iTunes cancellerà i contenuti del tuo smartphone e installerà l’ultima versione di iOS.

Come resettare il tuo iPhone

  • Apri Impostazioni.
  • Seleziona Generale.
  • Scorri verso il basso e tocca Ripristina.
  • Qui, tocca “Cancella tutto il contenuto e le impostazioni”.
  • Inserisci il tuo passcode o la password dell’ID Apple, se richiesto. Il tuo dispositivo cancellerà i tuoi dati e le impostazioni esistenti.
  • Al termine del processo, il telefono si riavvierà da solo.
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità