Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Come ripristinare un driver in Windows 10

Come ripristinare un driver in Windows 10

I problemi di driver sono piuttosto comuni in Windows 10. A volte, un nuovo aggiornamento del driver non va bene con la versione di Windows 10 in esecuzione e si traduce in Blue Screen of Death. Per fortuna, il problema può essere risolto ripristinando il driver. Questa funzione è disponibile nelle impostazioni di Gestione dispositivi. Utilizzando la funzione di ripristino del driver, è possibile ripristinare la versione precedente di un aggiornamento del driver. Vediamo come è possibile ripristinare un driver in un PC Windows 10.

Ripristina un driver su Windows 10

  • Premere il tasto Win + R pulsanti sulla tastiera per aprire il comando Esegui.
  • Nel campo vuoto, digita devmgmt.msc e premi il pulsante Invio.

In alternativa, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante del menu Start nella barra delle applicazioni in basso e selezionare “Gestione dispositivi” dall’elenco di opzioni.

Pubblicità
  • Nella finestra Gestione dispositivi, selezionare il driver per il quale si desidera ripristinare l’aggiornamento del driver.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver preferito e selezionare l’opzione “Proprietà”.
  • Si aprirà la finestra “Proprietà”. Seleziona la scheda “Driver” e vedrai l’opzione “Ripristina driver”.
  • Dopo aver premuto l’opzione “Ripristina driver”, ti verrà chiesto perché stai effettuando il rollback. Puoi selezionare la risposta a questa domanda dall’elenco di opzioni o inserirla manualmente. Premi il pulsante “Sì” e sei pronto per il rollback del driver.

Puoi utilizzare l’opzione di ripristino del driver in Windows 10 prima di procedere e disinstallare il driver problematico. In particolare, se la versione precedente del driver funziona correttamente, non è necessario disinstallarla dal PC.

Potrebbe interessarti:  Come eliminare tutte le immagini da un documento di Word

Cosa succede se l’opzione di ripristino del driver è disattivata?

Un’altra cosa da notare qui è che ci sono diversi utenti per i quali l’opzione “Ripristina driver” nell’impostazione Gestione dispositivi è disattivata. Ciò significa che non sarai in grado di ripristinare un driver alla versione precedente su Windows 10.

Questo di solito accade perché il sistema operativo installato sul tuo PC non ha la versione precedente dei file del driver.

Pubblicità

Tutto quello che devi fare è visitare il sito Web del produttore del dispositivo e scaricare la copia della versione del driver a cui desideri eseguire il rollback. Assicurati di disinstallare qualsiasi altra versione del driver dal tuo PC prima di installare la versione precedente.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità