Come ripristinare app e giochi sul tuo nuovo telefono Android

da | Android, Smartphone

Pubblicità

Passare a un nuovo dispositivo può essere un compito arduo poiché c’è così tanto da trasferire. Devi trasferire le tue impostazioni, app, contatti, messaggi, file multimediali e così via.

Puoi spostarne alcuni facilmente utilizzando un metodo semplice come l’app Google Foto per le immagini e le app di contatto di Google per i tuoi contatti. Ma come puoi trasferire le tue app e i tuoi giochi su un nuovo dispositivo? Ci sono due metodi da considerare. Continuate a leggere per scoprirlo.

Pubblicità

Come ripristinare app e giochi sul tuo dispositivo Android

Quando inizi a configurare il tuo nuovo dispositivo Android, avrai la possibilità di aggiungere il tuo account Google. È fondamentale farlo in quanto ti aiuterà a ripristinare i dati di backup dal tuo vecchio dispositivo Android a quello nuovo.

Puoi trasferire i tuoi dati dalla schermata Copia app e dati durante la configurazione iniziale. Con questo, sarai in grado di ripristinare rapidamente i tuoi contatti, app, foto e altro con un clic di un pulsante. Ovviamente, il prerequisito qui è che tu abbia eseguito il backup dei dati Android sul tuo account Google.

Se scegli di saltare questo passaggio, tuttavia, non tutto è perduto. Puoi comunque ripristinare le tue app e i tuoi giochi in un secondo momento tramite Google Play Store, sia utilizzando l’app che il Web.

Pubblicità

Ripristina le tue app con l’app Google Play Store

Segui questi passaggi per ripristinare app e giochi sul tuo dispositivo Android utilizzando l’app Google Play Store:

  • Avvia l’app Play Store e tocca l’icona del profilo del tuo account Google.
  • Tocca Gestisci app e dispositivo > Gestisci .
  • Tocca il pulsante Installato .
  • Seleziona Non installato dal pop-up. Google Play Store ti mostrerà tutte le app che hai scaricato sul tuo account.
  • Usa le caselle di controllo accanto alle app per selezionare quelle che desideri installare. Tocca solo il pulsante Giochi per visualizzare le app di gioco.
  • Al termine, tocca l’icona di download e attendi che vengano installati.
Potrebbe interessarti:  Migliori app di messaggistica crittografata per Android e iOS

Ripristina le app con il Play Store sul Web

Puoi anche utilizzare il sito Web del Play Store tramite qualsiasi browser desktop per fare lo stesso. Ecco come:

  • Vai su play.google.com e accedi al tuo account Google. Fai clic su Le mie app in alto a sinistra, quindi seleziona l’app che desideri installare.
  • Quindi, fai clic su Installato , seleziona un dispositivo di tua scelta (se ne hai diversi elencati) e fai clic su Installa dal pop-up. Se Google ti chiede di inserire la password del tuo account, fallo, quindi fai clic su Avanti per avviare il download.

È così che ripristini tutte le tue app sul tuo nuovo smartphone Android. Ti consigliamo di utilizzare l’app Play Store in quanto consente selezioni multiple di app. Pertanto, puoi selezionare una varietà di app, quindi toccare l’icona di download e lasciare che Google Play Store faccia il resto del lavoro. La versione del browser è piuttosto limitante e piuttosto complicata.

Ad esempio, rende difficile visualizzare le app nella cronologia dei download che non sono ancora installate sul nuovo dispositivo. C’è anche il passaggio aggiuntivo per inserire la tua password Google, che puoi facilmente evitare utilizzando l’app Play Store.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come aggiungere una carta di pagamento su Google Play Store

Come aggiungere una carta di pagamento su Google Play Store

Se desideri acquistare app e abbonarti a servizi su Android, devi aggiungere un metodo di pagamento al tuo account Google Play. Ecco come farlo. Dovrai aggiungere una carta di credito o di debito al tuo account per scaricare app a pagamento e acquistare abbonamenti...

Cos’è eSIM e qual è la differenza dalla SIM

Cos’è eSIM e qual è la differenza dalla SIM

Una eSIM è una versione più piccola e integrata della tradizionale scheda SIM e sta diventando più comune sugli smartphone, spesso insieme alla normale SIM fisica. Ma come funziona una eSIM e vale la pena averla? Diamo un'occhiata. Che cos'è una eSIM? Una eSIM è una...

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Se non hai ricevuto il promemoria, Google ha sostituito l'app Android Auto con la modalità Auto dell'Assistente Google. Se hai uno smartphone Android ragionevolmente aggiornato, puoi utilizzare la modalità di guida nell'Assistente Google e non è necessario scaricarlo...

Pubblicità
Pubblicità