Come rimuovere un virus dal tuo iPhone

da | iPhone/iPad

Ti starai chiedendo se gli iPhone possono ricevere virus. Ecco come eseguire la scansione del malware e come rimuovere un virus dal tuo iPhone.

Gli iPhone sono famosi per le loro misure di sicurezza: la protezione che Apple offre contro i malware è uno dei motivi principali per cui le persone acquistano questi dispositivi.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, il tuo telefono non è immune al 100% dalle minacce e il malware sul tuo iPhone è una minaccia di cui dovresti stare attento.

Quindi, come controlli il tuo iPhone per virus o malware? Scopriamolo.

Gli iPhone possono prendere virus?

Il malware per iPhone è raro, ma il tuo telefono corre sempre il rischio di essere infettato. E se ciò accade, potresti essere nei guai. Alcuni problemi, come scaricare la batteria, sono una seccatura; altri, compreso il furto di identità, sono molto più gravi.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, puoi comunque ridurre al minimo il danno se sospetti che sia successo il peggio. Innanzitutto, devi sapere come rilevare il malware su un iPhone.

In che modo il malware influisce sugli iPhone?

Come i virus informatici, il malware spesso inizia con l’impatto sulle prestazioni del tuo iPhone.

Potresti notare che la batteria si scarica più velocemente di prima. Certo, altri fattori possono influire sulla durata della batteria, come il freddo e l’età del dispositivo. Ma se noti che devi caricare il tuo dispositivo più frequentemente, è consigliabile verificare la presenza di malware sul tuo iPhone.

Quando il tuo telefono viene colpito da malware, potresti anche notare che si surriscalda più rapidamente. Il malware per iPhone fa lavorare di più il tuo dispositivo, ecco perché diventa più caldo.

Potrebbe interessarti:  Come raddrizzare lo schermo

Le batterie scariche e il surriscaldamento del telefono sono entrambi fastidi significativi. Ma a meno che non diventino implacabili, probabilmente non penserai di aggiornare immediatamente il tuo telefono. Una conseguenza più grave di un virus iPhone è che il tuo telefono alla fine smette di funzionare.

Pubblicità
Pubblicità

Il malware sul tuo iPhone può anche avere un impatto più che solo sul tuo dispositivo. Chiunque volesse infettare il tuo telefono potrebbe anche utilizzare il software come un modo per rubare le tue password e altri dati sensibili. Potrebbero quindi venderli o usarli per hackerare i tuoi account.

Come controllare il tuo iPhone per un virus o malware

Ora sai che il tuo dispositivo può essere infettato, vale la pena guardare come controllare il tuo iPhone per un virus o qualcos’altro. Se sei sospettoso, prova i metodi elencati di seguito.

Cerca app sconosciute

Uno dei modi più semplici per verificare la presenza di virus o malware sul tuo iPhone è determinare se sul telefono sono presenti app sconosciute. Con questo, intendiamo che dovresti cercare app che non hai scaricato né che sono quelle predefinite di Apple.

Scorri i file e le cartelle della schermata iniziale per identificarli. Se non riesci a vederne nessuno ma non sei ancora sicuro, guarda nelle impostazioni del tuo iPhone e vedi se riesci a trovare qualcosa che non conosci.

Verifica se il tuo dispositivo è jailbroken

La quantità di personalizzazione che otterrai potrebbe far sembrare interessante il jailbreak del tuo telefono. Ma farlo può essere una cattiva idea per molte ragioni. Oltre a invalidare la garanzia, ti renderai anche più suscettibile al malware per iPhone.

Pubblicità
Pubblicità

Scoprire se il tuo telefono è jailbroken non è facile. Un possibile segnale, però, è la presenza di un’app chiamata Cydia. Questa è un’app disponibile solo su dispositivi iOS jailbroken.

Scopri se hai fatture di grandi dimensioni

Quando il tuo iPhone ha un malware, potresti scoprire che il tuo telefono ha utilizzato più dati di quanto ti aspettassi ogni mese. Naturalmente, se hai superato la franchigia del tuo piano, avrai una bolletta più grande.

Potrebbe interessarti:  Come modificare il metodo di pagamento account Apple su iPhone, iPad e Mac

Un altro possibile segno dell’esistenza di malware sul tuo iPhone è se noti chiamate in entrata o in uscita che non hai effettuato o ricordi di aver ricevuto. Anche in questo caso, queste chiamate possono portare a fatture più grandi del previsto.

Puoi controllare la quantità di dati che hai utilizzato andando su Impostazioni > Rete mobile e scorrendo fino a Dati mobili . In alternativa, puoi verificare con il tuo gestore di rete mobile.

Guarda il tuo spazio di archiviazione

Puoi verificare la presenza di malware sul tuo iPhone esaminando il tuo spazio di archiviazione. Foto, video e simili potrebbero occupare gran parte dello spazio del tuo dispositivo, ma se lo spazio di archiviazione rimanente è significativamente più piccolo di quanto dovrebbe essere, il tuo iPhone potrebbe avere un virus.

Pubblicità
Pubblicità

Per controllare il tuo spazio di archiviazione, vai su Impostazioni > Generali > Memoria iPhone.

Come sbarazzarsi di un virus sul tuo iPhone

Se hai provato tutto quanto sopra e sospetti ancora che il tuo dispositivo contenga malware o trovi esplicitamente malware nel tuo iPhone, agire immediatamente è fondamentale. Ecco alcuni dei modi più semplici per sbarazzarsi di un virus sul tuo dispositivo.

Riavvia il tuo iPhone

Il riavvio del tuo iPhone può, in alcuni casi, eliminare il malware.

Il modo in cui lo farai dipende dal dispositivo che hai. Ad esempio, se il tuo iPhone ha un pulsante Home, tieni premuto questo e il pulsante di accensione/spegnimento. Fallo finché il telefono non si spegne e si riaccende.

Se il tuo iPhone non ha un pulsante Home, puoi comunque forzare il riavvio del tuo iPhone e metterlo in modalità di ripristino.

Pubblicità
Pubblicità

Se il riavvio del tuo iPhone non funziona, prova invece a ripristinare le impostazioni di fabbrica. Tuttavia, ciò eliminerà i tuoi dati, quindi assicurati di avere un backup da qualche parte (e che l’app dannosa non venga reinstallata quando reinstalli il backup).

Elimina le app insolite

Se noti app che non dovrebbero essere sul tuo telefono, eliminarle dovrebbe aiutare a liberare il tuo telefono dal malware. Per fare ciò, puoi tenere premuta la sua icona fino a quando la singola app non viene evidenziata, quindi fare clic su Rimuovi app .

Potrebbe interessarti:  Programmi per estrarre foto da video

Potresti anche voler rimuovere tutto ciò che non hai scaricato dall’App Store. In futuro, dovresti astenerti dal scaricare app non App Store.

Cancella la cronologia

Cancellare la cronologia su Safari potrebbe aiutare a eliminare un virus sul tuo iPhone. Inoltre, ti proteggi dal furto di password e altri dati.

Per cancellare la cronologia, vai su Impostazioni > Safari . Quindi, scorri verso il basso fino a Cancella cronologia e dati del sito Web .

Pubblicità
Pubblicità

Utilizzare il software di sicurezza

Se hai installato un antivirus, questo dovrebbe essere in grado di rilevare ed eliminare qualsiasi malware sul tuo iPhone.

Anche se non hai ancora investito, vale la pena scaricare una suite di sicurezza decente e può comunque eseguire la scansione dei virus.

Sostituisci il tuo iPhone

Se hai provato tutto il possibile per liberare il tuo iPhone dal malware, potrebbe essere necessario sostituire il dispositivo.

Poiché la maggior parte dei casi di malware sono creati dagli utenti e comportano atti come il jailbreak, potresti scoprire che la garanzia di Apple non copre il tuo problema.

Conclusioni

Quindi ora sai come controllare il tuo iPhone per virus o malware. È raro, ma il tuo telefono può essere infettato, come molti utenti hanno scoperto in passato. Sapere cosa fare se accade il peggio è fondamentale e questo articolo ti avrà fornito alcuni utili punti di partenza.

Pubblicità
Pubblicità

Se sospetti che il tuo iPhone abbia malware, prova questi suggerimenti per verificare e rimuovere il software prima che causi danni significativi. E una volta che te ne sei liberato, prova a ridurre al minimo le possibilità che qualcosa di simile accada di nuovo.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità