Al momento stai visualizzando Come rendere privati ​​i tuoi account sui social network

Come rendere privati ​​i tuoi account sui social network

Non tutti i proprietari di un account di social media vogliono trasmettere la propria vita pubblicamente. Se non sei un influencer dei social media, ci saranno parti della tua attività sui social media che vorresti evitare da occhi indiscreti.

Anche se non pubblichi informazioni riservate o private sui social network (cosa che non dovresti mai fare), nascondere parti o tutte le attività sui social media è un buon primo passo. Puoi proteggerti da data mining, furto di identità, catfishing e cyberstalker con semplici precauzioni. Per coloro che vogliono migliorare la tua privacy e sicurezza online, ecco come puoi rendere privati ​​i tuoi account sui social media.

Pubblicità

Come rendere privato il tuo account Facebook

Puoi dire quanto sia forte Facebook contro il tuo mantenere le cose private sulla loro piattaforma di social media da quanto sia difficile capire il processo per rendere privato il tuo account. Devi controllare diverse sfere per assicurarti che la privacy del tuo account sia intatta. 

Fortunatamente, puoi trovare la maggior parte delle impostazioni sulla privacy di Facebook in un unico posto: la scheda sulla privacy della pagina Impostazioni . Per rendere privato il tuo profilo Facebook, segui i passaggi seguenti.

  • Apri Facebook sul tuo smartphone (iOS o Android) o desktop. 
  • Apri le Impostazioni dell’account , quindi segui il percorso Impostazioni e privacy > Impostazioni > Privacy . 
  • In La tua attività , trova Chi può vedere i tuoi post futuri e seleziona Modifica . Per la massima privacy, impostalo su Amici o Solo io . 

Questa diventerà l’impostazione predefinita per Facebook. Tuttavia, ogni volta che crei un post puoi modificare questa impostazione su base individuale utilizzando il menu a discesa che mostra chi può vedere questo post. 

Pubblicità
  • In La tua attività , trova Chi può vedere le persone, le Pagine e gli elenchi che segui e seleziona Modifica . Seleziona Solo io se vuoi limitare l’accesso a queste informazioni per altre persone. 
  • In Come le persone possono trovarti e contattarti puoi controllare chi può trovare il tuo profilo utilizzando la ricerca di Facebook, nonché diversi motori di ricerca al di fuori di Facebook. Se vuoi mantenere le cose private, imposta l’intera sezione su Solo io . 
Potrebbe interessarti:  Come segnalare account, video e commenti su TikTok

Puoi anche limitare il numero di persone che possono inviarti richieste di amicizia su Facebook se non vuoi essere disturbato. Sfortunatamente, le uniche due scelte qui sono Tutti e Amici degli amici . 

  • Quindi seleziona Profilo e Tagging dal pannello sul lato sinistro dello schermo. Qui puoi controllare chi pubblica i messaggi sulla tua timeline e chi può vedere ciò che tu e altri utenti pubblicano sulla tua timeline. 

Per assicurarti di avere il controllo completo su ciò che appare nella pagina del tuo profilo, vai alla sezione Revisione e abilita entrambe le opzioni elencate lì. 

Pubblicità
  • Passa quindi alla sezione Blocco dal pannello a sinistra. Qui puoi negare completamente l’accesso al tuo profilo a determinati utenti inserendoli nell’elenco Blocca utenti . In alternativa, puoi inserirli nell’elenco Con restrizioni e limitare il loro accesso e consentire loro di vedere solo i post pubblici e le informazioni pubbliche sul tuo profilo.

Quando hai finito di modificare le tue impostazioni sulla privacy su Facebook, torna alla sezione Profilo e Tagging . Scorri verso il basso e seleziona Visualizza come per vedere come appare il tuo profilo agli altri utenti che non sono nell’elenco degli amici di Facebook .

Come rendere privato il tuo account Instagram

A differenza di Facebook, Instagram è uno dei siti di social media che semplifica il processo di trasformazione del tuo account in privato. 

Se vuoi avere un account privato su Instagram, devi solo modificare una delle impostazioni sulla privacy utilizzando l’app mobile sul tuo smartphone. Sfortunatamente, non puoi ancora rendere privato il tuo account Instagram sul tuo PC . Per rendere privato il tuo account, procedi nel seguente modo. 

Pubblicità
  • Apri Instagram e vai alla pagina del tuo profilo.
  • Seleziona le tre linee orizzontali nell’angolo in alto a destra dello schermo per aprire il Menu .
  • Seleziona Impostazioni . 
  • Dal menu Impostazioni , seleziona Privacy . 
  • In Privacy dell’account , attiva l’ opzione Account privato . 
Potrebbe interessarti:  Come eliminare in blocco tutti i tuoi post di Facebook

Questo attiva la modalità privata su Instagram, il che significa che solo i tuoi follower potranno vedere i tuoi post nuovi e passati su Instagram.

Come rendere privato il tuo account Snapchat

Sebbene non ci sia alcuna opzione per rendere privato il tuo account Snapchat, puoi comunque controllare chi vede i tuoi post sui social media su questa piattaforma attraverso le impostazioni. Per modificare le tue impostazioni sulla privacy su Snapchat, segui i passaggi seguenti.

  • Apri Snapchat e vai alla pagina del tuo profilo.
  • Seleziona l’icona a forma di chiave inglese nell’angolo in alto a destra dello schermo per aprire il tuo account Impostazioni . 
  • Scorri verso il basso fino a visualizzare la sezione Gestisci chi può . 
  • Seleziona Gestisci chi può contattarmi e impostalo su I miei amici anziché su Tutti .
  • Quindi torna indietro, seleziona Gestisci chi può visualizzare la mia storia e impostalo su Solo amici o Personalizzato se vuoi selezionare manualmente chi è autorizzato a vedere le tue storie Snapchat. 

Come rendere privato il tuo account TikTok

Il processo per rendere privato il tuo account TikTok è simile a quello di Instagram. Ricorda di utilizzare l’app per smartphone e segui i passaggi seguenti per rendere privato il tuo account TikTok.

  • Apri l’app TikTok e vai alla pagina del tuo profilo.
  • Selezionare l’ icona delle tre linee orizzontali nell’angolo in alto a destra dello schermo per aprire il Menu . 
  • Seleziona Impostazioni e privacy > Privacy .
  • In Rilevabilità, attiva l’ opzione Account privato .

Con un account TikTok privato, solo gli utenti che approvi possono seguirti e guardare i video che pubblichi sull’app.

Come rendere privato il tuo account Twitter

Per assicurarti che tutte le informazioni personali o sensibili dei tuoi tweet rimangano private, segui i passaggi seguenti e cambia il tipo di account Twitter da pubblico a privato. Le seguenti istruzioni si riferiscono alla versione del browser, ma i passaggi sono simili quando si utilizza un’app Twitter mobile.

Pubblicità
  • Apri Twitter sul tuo computer.
  • Seleziona Altro dal pannello sul lato sinistro dello schermo.
  • Vai a Impostazioni e privacy > Privacy e sicurezza > Pubblico e tag .
  • Seleziona l’opzione per proteggere i tuoi Tweet . Nella finestra a comparsa, seleziona Proteggi per confermare. 

Con Proteggi i miei Tweet attivato, i tuoi Tweet e altre informazioni sull’account Twitter sono visibili solo ai tuoi follower. 

Potrebbe interessarti:  Come passare rapidamente da un account Facebook all'altro

Alcune altre funzionalità per la privacy che puoi abilitare su Twitter includono:

  • Disattivare il tag foto in modo che nessuno possa taggarti nelle foto
  • Modificare la tua rilevabilità in modo che le persone che hanno il tuo numero di telefono o indirizzo e-mail non possano trovarti su Twitter
  • Impedire a Twitter di aggiungere informazioni sulla posizione ai tuoi tweet

Puoi trovare tutte queste funzionalità nella sezione Privacy e sicurezza delle impostazioni del tuo account su Twitter. 

Come rendere privato il tuo account LinkedIn

Dato il tipo di rete che LinkedIn è, non ha molto senso avere un account completamente privato lì. Tuttavia, potresti comunque voler limitare la visualizzazione dei tuoi dati LinkedIn sui motori di ricerca e sulle app di terze parti. Puoi farlo nelle tue impostazioni sulla privacy seguendo i passaggi seguenti.

  • Apri LinkedIn e seleziona l’ icona Io nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Dal menu a tendina, scegli Impostazioni e privacy .
  • Troverai le principali funzionalità di privacy in Visibilità . Qui puoi selezionare di visualizzare altre persone in modalità privata, rendere privato il tuo elenco di connessioni e impedire a LinkedIn di condividere gli aggiornamenti del tuo profilo con le tue connessioni. 
  • Seleziona Modifica accanto a Modifica il tuo profilo pubblico per scegliere come appare il tuo profilo alle persone al di fuori della rete LinkedIn tramite la ricerca.
  • Nella sezione Privacy dei dati , troverai alcune altre importanti funzionalità per la privacy. Qui puoi impedire alle persone di trovare il tuo profilo LinkedIn utilizzando il tuo numero di telefono o indirizzo e-mail e puoi anche scegliere di non visualizzare il tuo profilo sulla pagina LinkedIn del tuo datore di lavoro. 
Condividi su: