Al momento stai visualizzando Come registrare una telefonata su Android

Come registrare una telefonata su Android

Ci sono diversi motivi per cui vorresti registrare le telefonate. Potrebbe essere necessario valutare le interazioni dei dipendenti con i clienti, ricordare informazioni importanti o raccogliere prove contro chiamanti sospetti.

Sebbene la pratica venga fornita con regole, puoi facilmente registrare conversazioni telefoniche. Ecco diverse opzioni da esplorare quando impari a registrare una telefonata su Android. Decidi cosa funziona meglio per te, mentre prendi appunti su come registrare le persone legalmente.

Pubblicità

Usa la funzione Android predefinita per la registrazione delle telefonate

Il primo fatto da tenere a mente è che la registrazione di qualcuno senza il consenso non è consentita, indipendentemente dal fatto che tu stia riprendendo video, foto o audio. Diversi paesi e regioni hanno le proprie normative, quindi leggi le leggi locali.

Tutto ciò influisce sul design dello smartphone, tanto quanto sulle tue abitudini di registrazione. Alcuni produttori non includono app di registrazione delle chiamate predefinite sui propri dispositivi. Quelli che dispongono anche di un messaggio per notificare a tutti durante una chiamata che vengono registrati.

Quindi, oltre alle procedure legali, controlla che il tuo telefono abbia anche un registratore di chiamate integrato. Ad esempio, gli smartphone Samsung Galaxy possono registrare le chiamate in due modi:

Pubblicità
  • Attiva la funzione di registrazione automatica delle chiamate nelle tue Impostazioni .
  • Accendi il registratore durante le singole telefonate.
Potrebbe interessarti:  Cosa è successo a Google Play Music: tutto quello che devi sapere

Altri dispositivi offrono solo il metodo manuale. Viene visualizzato come un pulsante o un’opzione nel menu a tre punti quando si invia o si riceve una chiamata.

In ogni caso, il tuo telefono avrà termini, condizioni e avvisi in atto per impostazione predefinita, per assicurarti di non finire nei guai per la registrazione illegale di un chiamante.

Pubblicità

Usa un’app Call Recorder su Android

Se il tuo telefono non ha già un’app per registrare le telefonate, puoi scaricarne una. Tuttavia, questi programmi non includono sempre un avviso per i chiamanti, il che significa che è necessario avvisarli personalmente e ottenere tutte le autorizzazioni necessarie.

D’altra parte, capire come registrare una telefonata su Android è più facile con un’app dedicata come Cube ACR (acquisti in-app gratuiti disponibili). Basta installarlo, personalizzarne le impostazioni ed effettuare chiamate: il software registra automaticamente tutto. Ha anche un normale registratore vocale.

Google Play ha molte app da provare. Pensa a quali funzionalità desideri accedere, quanto sono legali e affidabili e quanto sei disposto a pagare per funzionalità oltre a quelle offerte dalle app gratuite.

Pubblicità

Utilizzare dispositivi esterni per registrare le telefonate

Se tutto il resto fallisce, puoi rivolgerti ad altre tecnologie e ai suoi strumenti di registrazione. A seconda di ciò che hai a portata di mano, potresti aver bisogno di software o gadget aggiuntivi.

Registra le chiamate con un secondo telefono

Che tu ne abbia una di riserva o un amico utilizzi il proprio smartphone, puoi registrare una chiamata combinando gli strumenti su entrambi i dispositivi. Per cominciare, ricorda di mettere la tua chiamata sull’altoparlante in modo che il dispositivo esterno possa catturare l’audio.

Avvicina il secondo telefono con l’app di registrazione attiva. Puoi essere creativo in questo senso poiché anche la tua videocamera può rilevare l’audio. In alternativa, scarica un software adatto come l’ app Voice Recorder (gratuita) dal Google Play Store.

Potrebbe interessarti:  Come cambiare il browser Web predefinito su Android

Regola le sue impostazioni per ottenere la migliore qualità audio possibile, ma assicurati che non ci sia troppo rumore ambientale quando registri la telefonata. Può interferire con qualsiasi audio, soprattutto se la sensibilità del registratore è elevata.

Effettua chiamate sul tuo computer e registrale

Per gli utenti Android, questo è più semplice su Windows, dove troverai Il tuo telefono, un’app che sincronizza lo smartphone con il PC. Fondamentalmente trasforma il tuo computer in un telefono in modo da poter gestire chiamate, SMS, contatti e altro da lì.

Pubblicità

In termini di come registrare le conversazioni telefoniche, ottieni una piattaforma più ampia su cui lavorare. Allo stesso tempo, le chiamate hanno una migliore qualità del suono, mentre le tue mani sono libere e puoi comunque utilizzare il tuo dispositivo mobile durante il processo di registrazione.

Quando invii o ricevi una chiamata sul tuo computer, puoi acquisire l’audio interno con app per PC come Audacity (gratuito) e Free Sound Recorder (gratuito). Altrimenti, usa un registratore vocale, che sia un’app per smartphone o un gadget vero e proprio.

Registra le telefonate con altre app per PC e il tuo microfono

Se vuoi rimanere sul tuo smartphone, puoi invece utilizzare il computer per registrarne l’audio.

Metti le chiamate in vivavoce e avvicina il dispositivo al microfono del PC: è più facile con un dispositivo esterno. La qualità della registrazione dipende dal microfono, dal software e dalla chiarezza della conversazione.

Le app sopra menzionate sono buone opzioni, ma puoi guardare oltre Windows per questo. Su macOS, ad esempio, puoi registrare l’audio con QuickTime Player e Memo vocali (gratuiti).

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come registrare le chiamate sui telefoni Samsung Galaxy

Comunque tu vada, il tuo telefono e computer unendo le forze possono aiutare a produrre registrazioni audio migliori. Il processo più semplice significa anche che non devi riempire il tuo smartphone con app non necessarie.

Pubblicità

Registra le chiamate con un registratore vocale

Infine, invece di utilizzare un intero computer per registrare le telefonate, puoi semplicemente investire in un registratore vocale. I gadget a portata di mano sono ancora in giro, tascabili e leggeri.

Da un lato, non puoi aggiornarli con molte app aggiuntive come faresti con un PC o uno smartphone. Ma un ottimo registratore vocale potrebbe produrre file audio migliori rispetto alle altre opzioni.

Alla fine, è uno dei modi più semplici per catturare un audio nitido e chiaro. Poiché tutto ciò di cui hai bisogno è il registratore e il tuo telefono, puoi evitare il fastidio di computer e microfoni.

Condividi su: