Pubblicità
Come recuperare le foto cancellate da WhatsApp

Come recuperare le foto cancellate da WhatsApp

Diamo un’occhiata a come recuperare le foto cancellate da WhatsApp. Esamineremo i possibili metodi per recuperare le tue foto e cosa dovresti sapere.

Recuperare le foto cancellate da WhatsApp

È facile eliminare accidentalmente le foto in WhatsApp, quindi dopo un tocco sbagliato, potresti chiederti come recuperare le immagini di WhatsApp che hai eliminato.

Pubblicità

Primo consiglio

Per impostazione predefinita, sia su Android che su iPhone, WhatsApp scaricherà automaticamente le immagini dalle chat sul tuo dispositivo. Pertanto, il primo posto che dovresti controllare per recuperare le foto cancellate da WhatsApp è l’app per le foto del tuo telefono.

Su Android, dai un’occhiata all’interno dell’app Galleria o di Google Foto. Gli utenti di iPhone dovrebbero guardare in Foto. Per restringere la ricerca, passa alla scheda Album e cerca WhatsApp.

Secondo consiglio

Recuperare un’immagine cancellata da WhatsApp può essere ancora più facile di quanto pensi. Dovresti quindi controllare se la persona (o le persone) con cui stavi parlando ha una copia del messaggio con la foto. Se hai caricato un’immagine e poi l’hai eliminata per te stesso, qualcun altro nella chat di gruppo (o il tuo partner di chat) potrebbe ancora averla.

Pubblicità

Chiedi alla persona di controllare se c’è l’immagine nella chat di WhatsApp. Se ce l’hanno, possono inoltrarti nuovamente l’immagine.

Terzo consiglio e metodo tecnico

Se nessun altro ha una copia della tua immagine eliminata, il modo migliore per recuperare le foto WhatsApp perse è tramite un backup. Entrambe le versioni Android e iOS di WhatsApp supportano i backup (rispettivamente su Google Drive e iCloud). Se non è passato molto tempo da quando hai perso le foto, il ripristino dell’ultimo backup di WhatsApp è la soluzione migliore.

Ovviamente, questo richiede di aver abilitato la funzione di backup di WhatsApp prima di aver eliminato l’immagine. Se non hai eseguito il backup prima della cancellazione questo sarà inutile.

Vai su Impostazioni> Chat> Backup chat . Vedrai delle informazioni incluso quando è stato eseguito l’ultimo backup e la frequenza con cui viene eseguito. Se hai cancellato le immagini dopo l’ultimo backup, puoi disinstallare e reinstallare WhatsApp per ripristinare il backup e quindi recuperare le tue immagini.

Disinstalla semplicemente l’app dal tuo dispositivo, quindi reinstalla una nuova copia dall’App Store o da Google Play. Dovrai confermare nuovamente il tuo numero di telefono, quindi vedrai una richiesta per ripristinare i tuoi dati da un backup, se ce n’è uno. Accetta questo e WhatsApp ripristinerà tutti i tuoi messaggi proprio come erano al momento del backup.

Pubblicità

NB: Tieni presente che in questo modo perderai tutti i messaggi WhatsApp scambiati dall’ultimo backup. Dovresti quindi assicurarti di salvare tutti i messaggi importanti prima di ripristinare il vecchio backup per recuperare le tue immagini.

Quarto consiglio solo per Android

Per impostazione predefinita su Android, WhatsApp salva tutte le immagini che invii e ricevi e le inserisce in una cartella specifica. Pertanto, puoi cancellare un’immagine da una chat e averla ancora sul tuo telefono in questa cartella. Scarica un’app di esplorazione file gratuita per Android quindi visualizza la seguente cartella:

Memoria interna> WhatsApp> Media> Immagini WhatsApp.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità