Recensione AirPods Pro 2

da | Consigli acquisti

Anche se potrebbe non sembrare che ci siano cambiamenti enormi nella seconda generazione di AirPods Pro, l’hardware è migliorato e sono state aggiunte più funzionalità. Troverai migliori prestazioni della batteria, la possibilità di individuare la custodia degli AirPods e le nuove modalità audio Transparency Noise Cancelling. Ma è sufficiente per garantire un aggiornamento rispetto alle altre generazioni di AirPods Pro? Continuate a leggere per scoprirlo.

Nuovi strumenti di configurazione per la personalizzazione

AirPods Pro 2 può essere personalizzato più dei modelli precedenti. I test dell’auricolare, i test dell’udito e l’audio spaziale personalizzato ottimizzano gli AirPod in base alle tue orecchie e alla tua testa.

Quattro paia di auricolari vengono forniti con AirPods Pro 2. Questa generazione ha aggiunto una dimensione extra piccola per canali uditivi stretti. Gli auricolari devono adattarsi perfettamente alle tue orecchie per la migliore qualità del suono: bassi più profondi, basse frequenze più ricche e cancellazione completa del rumore. Durante la configurazione (che può essere eseguita anche in un secondo momento), l’iPhone connesso può testare automaticamente se stesso per vedere quali auricolari sono della dimensione migliore per le tue orecchie. Se non è un sigillo completo, l’iPhone ti farà sapere che l’AirPod deve essere regolato o utilizzare un auricolare di un’altra dimensione. Potrebbe essere necessario ruotare l’AirPod nell’orecchio.

Allo stesso modo, puoi personalizzare l’ esperienza audio spaziale . Spatial Audio crea un suono surround virtuale che sembra che la musica provenga da diverse parti della stanza. Film e programmi TV abilitati con Spatial Audio simulano un’esperienza home theater.

L’audio spaziale personalizzato utilizza la fotocamera dell’iPhone per creare una mappa 3D basata sulle dimensioni e sulla forma della testa e delle orecchie. La configurazione richiede una scansione frontale e tieni il telefono a lato della testa per vedere la forma delle tue orecchie. I dati vengono utilizzati per creare un’esperienza di ascolto unica per te.

Inoltre, nelle impostazioni AirPods> Accessibilità , puoi scegliere se desideri che l’audio spaziale appaia dall’iPhone (ottimo per guardare film o ascoltare musica sul telefono) o disattivare l’impostazione Segui iPhone se desideri che il suono seguire il movimento della testa.

Per coloro che hanno problemi di udito, inclusi i danni causati da anni di ascolto delle cuffie a un volume troppo alto, sono disponibili impostazioni di accessibilità audio per aumentare il suono. Se hai un audiogramma del tuo audiologo, puoi scattarne una foto e caricarla durante la personalizzazione.

Anche se non hai alcuna perdita dell’udito, potresti preferire queste impostazioni che aumentano la voce, la gamma media e altro ancora. La musica è più brillante e c’è una migliore separazione degli strumenti.

Per regolare l’audio, vai su Accessibilità > AirPods > Impostazioni di accessibilità audio > Sistemazioni cuffie . Attiva Sistemazione cuffie, tocca Configurazione audio personalizzata, quindi segui le istruzioni sullo schermo. Innanzitutto, riprodurrà voci e chiederà se riesci a sentirle. Se ti stai sforzando di ascoltarli, tocca “No”. Creerà un nuovo profilo con Balanced Tone, Vocal Range o Brightness. Verrà quindi riprodotto un confronto tra l’audio originale e l’equalizzazione modificata. Assicurati di completare i confronti.

L’audio è stato portato in vita una volta terminato; non così noioso e confuso.

Insieme alla personalizzazione dell’audio, puoi personalizzare diverse funzionalità. Vai su Impostazioni > Siri e ricerca > Annuncia chiamate per ascoltare chi sta chiamando prima di rispondere a una chiamata. Al di sotto di tale impostazione c’è Annuncia notifiche, dove puoi scegliere quali app possono interromperti con le notifiche.

A volte potresti voler evitare di indossare entrambi gli AirPod ma vuoi ascoltare chiaramente la musica o l’audio. Attiva la cancellazione del rumore quando indossi un AirPod andando su Impostazioni > AirPods > Accessibilità e attiva Cancellazione del rumore con un AirPod .

Cancellazione adattiva del rumore

AirPods Pro 2 porta la cancellazione del rumore a un nuovo livello. E la modalità Adaptive Transparency è notevole.

Adaptive Transparency elimina qualsiasi rumore superiore a 85 decibel, come martelli pneumatici o sirene, ma ti consente di sentire l’ambiente circostante, come macchine che passano o persone che parlano. È possibile che indossare le Pro 2 a un concerto annulli il suono dannoso per le orecchie degli altoparlanti ma ti permetta di ascoltare la musica.

Ma la tecnologia non è esclusiva di AirPods Pro 2. Anche Bose QuietComfort Earbuds, Bose Noise Cancelling Headphones 700, Sony Wh-1000XM5 e Google Pixel Buds Pro, Jabra Elite Active 75t, Jaybird Vista 2 e Beats Fit Pro hanno il loro versione delle modalità di trasparenza adattiva.

Suoni di sottofondo

Il rumore di fondo dell’onda alfa ti aiuta a rilassarti o concentrarti e Pro 2 offre una scelta di 6 suoni di sottofondo, inclusi rumore, oceano, pioggia o suoni di ruscello. Questi suoni sono disponibili quando non ascolti nulla e possono essere configurati per essere riprodotti in background durante la riproduzione di contenuti multimediali.

Dopo aver abilitato i suoni di sottofondo nelle impostazioni, nel centro di controllo dell’iPhone viene visualizzata l’icona dell’orecchio dell’udito. Qui puoi scegliere il suono, controllare il livello sonoro delle cuffie ed effettuare altre regolazioni.

Aumento della conversazione

Quando sei in un ambiente rumoroso, può anche essere difficile sentire la persona più vicina a te. Conversation Boost concentra i suoi microfoni beamforming sulla voce della persona di fronte a te e utilizza l’audio computazionale per distinguerla dallo sfondo rumoroso.

Per attivarlo, fai clic sull’icona dell’orecchio. Tocca su Sistemazioni cuffie e assicurati che la Modalità trasparenza sia selezionata. Toccalo se non c’è il segno di spunta. Torna al primo menu delle impostazioni dell’udito e scorri verso il basso per attivare Conversation Boost.

Ascolto dal vivo

L’icona dell’orecchio è anche il punto in cui trovi l’ascolto dal vivo . L’ascolto dal vivo è utile per ascoltare gli altri in un ambiente rumoroso. Posiziona l’iPhone o l’iPod collegato vicino alla persona che sta parlando e la sua voce sarà chiara e amplificata come se stesse parlando al telefono con te. Questo è utile anche durante l’ascolto di una conferenza o in una riunione di lavoro.

La custodia AirPod Pro 2

A prima vista, il case del Pro 2 sembra uguale alla prima generazione, ma ci sono notevoli miglioramenti. Il case ha un chip U1 come l’Apple Air Tag. Ciò significa che può essere localizzato con precisione nell’app Trova il mio dell’iPhone, dove può indirizzarti ovunque si trovi nelle vicinanze.

La custodia ha anche un altoparlante aggiuntivo che può riprodurre la melodia Trova il mio quando si tenta di individuarlo con Trova il mio. L’app può anche riprodurre un suono forte su ciascun AirPod per aiutarti a individuarli se separati dalla custodia.

Un connettore per cordino sul lato della custodia ti assicura di non perdere AirPods Pro2 in primo luogo.

Come la custodia precedente, la custodia può essere caricata utilizzando un connettore Lightning o un pad di ricarica MagSafe Qi. La seconda generazione funziona comodamente anche con un caricabatterie per Apple Watch. E l’altoparlante della custodia suonerà e visualizzerà un errore sul tuo iPhone se inserisci accidentalmente i pod di qualcun altro nella tua custodia.

Miglioramenti audio

Il nuovo driver audio a bassa distorsione e l’amplificatore personalizzato riproducono bassi più ricchi e alti e medi meglio definiti rispetto alla generazione precedente.

Il chip H2 non solo migliora la cancellazione del rumore, ma elabora anche il suono più velocemente, regolando il suono nel momento preciso in cui viene ascoltato. Insieme a nuovi algoritmi adattivi, Adaptive EQ utilizza la forma dell’orecchio e microfoni interni per ascoltare come la musica viene trasmessa nell’orecchio. Regola l’equalizzazione per ogni canzone riprodotta e per ogni livello sonoro.

Quanto bene si comportano gli AirPod Pro 2?

Apple afferma che la cancellazione del rumore Pros 2 rimuove il doppio del rumore degli AirPod Pro. La cancellazione del rumore è eccezionale. Quando è acceso, potrei stare vicino all’asciugatrice o alla lavastoviglie e non sentirli. Durante una telefonata, la persona con cui stavo parlando poteva ascoltare il mio cane che abbaiava, ma ho visto solo la sua bocca aperta senza emettere alcun suono.

La modalità Adaptive Transparency ha funzionato come sostiene Apple. Sono andato in un’autofficina per cambiare le gomme e non ho sentito il ronzio degli avvitatori ad impulsi a 120 decibel. Tuttavia, potevo ascoltare il venditore che mi parlava.

Anche l’audio spaziale è stato notevole. Dopo aver completato la configurazione personalizzata, ho collegato AirPods Pro 2 alla mia Apple TV 4K. Il suono surround virtuale era così chiaro e separato che ho dovuto togliere gli AirPods per essere sicuro di non ascoltare gli altoparlanti del mio home theater. I suoni che “provenivano” dagli altoparlanti posteriori sembravano sorprendentemente posizionati sopra la mia spalla.

La qualità del suono è notevolmente migliorata. La combinazione della configurazione della sistemazione delle cuffie e dell’equalizzatore adattivo ha messo in risalto le sottigliezze della musica sia negli alti che nei medi e nella ricca base. Voci di sottofondo, tamburi spazzolati, dita che schioccano, sussurri e pause tranquille erano chiare e aggiungevano ricchezza alla musica.

Dovresti comprare AirPods Pro 2?

Se non possiedi AirPods, le numerose nuove funzionalità di cancellazione del rumore, l’audio spaziale personalizzato e i miglioramenti della qualità audio li rendono la scelta migliore. Le funzionalità extra e la qualità degli AirPods Pro di seconda generazione faranno una grande differenza rispetto agli AirPods di base .

Molte delle funzionalità di AirPods Pro 2 sono disponibili anche su AirPods Pro di prima generazione. Tuttavia, se desideri migliorare la qualità audio, ottenere una durata della batteria una volta e mezza più lunga e tutti i vantaggi della nuova custodia, inclusa la possibilità di utilizzare Find My di precisione, sarai felice di aver scelto l’aggiornamento.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità