Come trovo la RAM compatibile per una scheda madre?

da | Computer, Windows

Stai cercando RAM stick compatibili per la tua scheda madre? Non sei sicuro del tipo di RAM di cui hai bisogno? Ecco alcune cose che dovrai considerare.

Gran parte dei nostri giochi, intrattenimento e vita lavorativa si basano sui computer, che gli aggiornamenti regolari del PC sono diventati una necessità. Tuttavia, l’acquisto di un computer completamente nuovo quando quello vecchio è perfettamente funzionante può essere uno spreco. Soprattutto perché di solito puoi aggiornare la RAM per fornire un aumento delle prestazioni sufficiente per affrontare carichi di lavoro più pesanti.

Pubblicità
Pubblicità

Quando si aggiorna un sistema precedente, RAM e spazio di archiviazione sono due delle parti più ovvie che è possibile modificare. Poiché la RAM di solito fornisce un aumento delle prestazioni più evidente, concentriamoci sulla ricerca della RAM corretta per la tua scheda madre.

RAM per laptop (SODIMM) e desktop (DIMM)

Quando trovi una RAM compatibile per il tuo computer, una delle prime cose da considerare è se si tratta di un laptop o di un computer desktop. Entrambi i tipi hanno le stesse parti essenziali: CPU, GPU e RAM. Ma dovresti tenere presente che queste parti avranno fattori di forma diversi a seconda del dispositivo.

I laptop avranno edizioni mobili di parti di computer a grandezza naturale di un desktop. Queste versioni mobili sono più piccole e consumano meno energia. Forniscono una maggiore durata della batteria e una migliore portabilità a scapito delle prestazioni.

Pubblicità
Pubblicità

La RAM compatibile con laptop è nota come SODIMM (Small Outline Dual Input Memory Module). Un SODIMM avrà un numero di pin significativamente inferiore rispetto a un normale DIMM (Dual Input Memory Module). Quindi, se hai intenzione di cambiare la RAM del tuo laptop, dovresti acquistare la RAM SODIMM perché la normale RAM desktop non si adatta allo slot RAM della tua macchina. Solo guardando le dimensioni o il componente, sarai facilmente in grado di identificare la RAM del laptop e la RAM del desktop.

Potrebbe interessarti:  Gioca gratis a Fortnite su smartphone, tablet o PC con Xbox Cloud Gaming

Se stai installando la RAM su un computer desktop, allora una normale RAM DIMM è la strada da percorrere.

Generazioni DDR

Dopo aver considerato quale fattore di forma della RAM ottenere, dovrai quindi considerare quale generazione di RAM accetterà lo slot RAM della tua scheda madre. DDR è il tipo più comune di RAM utilizzato oggi ed è uno standard che i produttori di RAM e schede madri devono seguire. Nel tempo sono arrivate generazioni più avanzate di DDR, l’ultima delle quali è DDR5.

I computer oggi utilizzano le generazioni DDR3, DDR4 e DDR5, con DDR4 come il più comune e DDR5 come il futuro. Queste diverse generazioni di RAM non sono compatibili con le versioni precedenti, quindi assicurati di acquistare il tipo che la tua scheda madre può supportare.

Fortunatamente, Windows ti offre un modo semplice per scoprire quale generazione DDR sta attualmente utilizzando il tuo computer. Accendi la macchina e tieni premuto Ctrl + Maiusc + Esc . Una volta visualizzato il Task Manager di Windows , fai clic sulla scheda Prestazioni e seleziona Memoria per scoprire la generazione DDR del tuo computer. Puoi utilizzare un processo simile per trovare queste informazioni sui sistemi Linux e macOS.

Pubblicità
Pubblicità

Se stai costruendo un computer da zero, puoi semplicemente fare riferimento al foglio delle specifiche della tua scheda madre per scoprire quale tipo di generazione di RAM può eseguire. Oppure puoi utilizzare uno strumento online come PC Part Picker per determinare quale RAM ottenere.

Velocità della RAM

Un’altra cosa da considerare quando acquisti RAM per il tuo computer è la velocità. La velocità della RAM è una misura importante della velocità di esecuzione della memoria durante le attività. La velocità della RAM è una frequenza solitamente misurata in MHz (Megahertz). Come regola generale, maggiore è la frequenza, più veloce è la RAM, il che significa prestazioni migliori.

Potrebbe interessarti:  Come creare un CD/DVD/USB avviabile per installare Windows

Le velocità della RAM più comuni di oggi vanno da 2400 MHz a 4400 MHz. Ma solo perché hai il budget per una RAM stick da 4400 MHz non significa che la tua scheda madre lo supporterà.

Se sai quale generazione DDR supporta la tua scheda madre, puoi fare riferimento alla tabella seguente per scoprire quale frequenza RAM può accettare.

Generazione DDRIntervallo di frequenze
DDR200-400 MHz
DDR2400-1000 MHz
DDR3800-1600 MHz
DDR42400-4400 MHz

 

Pubblicità
Pubblicità

Capacità RAM

A questo punto, hai già un’idea di quale tipo di RAM è compatibile con la tua scheda madre. Ma prima di correre al negozio più vicino e acquistare RAM, potresti anche voler considerare quanto ti servirà per il tuo uso quotidiano. Dopotutto, alcune attività richiedono meno RAM e altre potrebbero richiedere molto di più.

Se sei uno scrittore, uno studente, un insegnante o una persona che utilizza un computer per consumare contenuti multimediali, allora 4 GB-8 GB di RAM potrebbero essere sufficienti. Tuttavia, dovresti comunque puntare a qualcosa di più, per rendere il tuo dispositivo a prova di futuro. Il software diventa inevitabilmente più complesso e trae vantaggio da più RAM in futuro.

Se sei un giocatore, 8 GB di RAM sono generalmente sufficienti per la maggior parte dei giochi di eSport e per i vecchi titoli tripla A. Ma se ti piacciono i giochi moderni, 16 GB di RAM sono comunemente considerati il ​​punto debole per i giochi tripla A.

Molte persone considerano 16 GB di RAM come opzione di base o di budget per editori, ingegneri e designer. Offre prestazioni sufficienti per un’esperienza di lavoro confortevole. In generale, più RAM puoi permetterti per l’editing video e CAD, meglio è. Alcuni arriverebbero anche a 64 GB di RAM per modifiche video serie con risoluzione 4K e progetti CAD complessi.

Potrebbe interessarti:  WhatsApp Desktop non funziona? 6 consigli per risolvere il problema

Cose extra da ricordare

Ora che hai una RAM funzionante compatibile con la tua scheda madre, ci sono ancora alcuni piccoli dettagli extra che potresti voler considerare.

Pubblicità
Pubblicità

La tua RAM potrebbe essere compatibile con la tua scheda madre. Tuttavia, una volta assemblato il PC, potresti notare che il tuo gigantesco dispositivo di raffreddamento della CPU sta bloccando gli slot della RAM. È importante considerare anche il gioco quando si seleziona la RAM. Ricorda, alcune RAM stick sono più spesse o più alte di altre, soprattutto se sono dotate di LED e dissipatori di calore.

Parlando di LED, avere RGB è un’altra piccola considerazione. Anche se non aiuta con le tue prestazioni, molte persone apprezzano l’estetica più interessante. Quindi, se ti piace avere RGB completo sul tuo sistema, tocca a te, ma ricorda che alcune schede madri potrebbero non supportare il controllo RGB sulle tue chiavette RAM. Potresti voler confermarlo guardando la scheda tecnica o il manuale della tua scheda madre.

Infine, alcune schede madri avranno due o quattro slot RAM. Ricorda di eseguire il dual-channel delle tue chiavette RAM per spremere ogni bit di prestazioni dalla tua RAM. Ciò significa che avere due chiavette RAM di capacità inferiore è meglio che avere una chiavetta RAM di grande capacità. Quindi, se stavi pianificando di installare 16 GB di RAM sul tuo sistema, avere due stick da 8 GB di RAM sarebbe meglio di un singolo stick da 16 GB di RAM.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità