Come mai non riesco a scaricare determinate app su Google Play Store

da | Android, Applicazioni mobile, Smartphone

Vedi “questa app non è disponibile per il tuo dispositivo” su Google Play? Scopri perché alcune app non sono disponibili per l’installazione dal Google Play Store.

Non riesci a scaricare e installare alcune app su Google Play? Questo è frustrante, soprattutto quando altre app sono disponibili e si scaricano bene.

Pubblicità
Pubblicità

Se non riesci nemmeno a vedere un’app sul Play Store, l’hai trovata ma non puoi scaricarla o se l’app non si installa, siamo qui per aiutarti. Diamo un’occhiata al motivo per cui non puoi scaricare determinate app dal Play Store e come risolvere il problema.

Incompatibilità del dispositivo

La spiegazione più comune del motivo per cui non puoi scaricare determinate app da Google Play è che gli sviluppatori dell’app l’hanno contrassegnata come “incompatibile” con il tuo dispositivo. Vedrai un messaggio che indica “questa app non è disponibile per il tuo dispositivo” o “questa app non è disponibile per nessuno dei tuoi dispositivi” in questo caso.

Questo può apparire se, ad esempio, l’app è stata progettata per tablet e hai solo un telefono Android. Tieni presente che lo screenshot del Play Store sopra mostra la versione web. Lì puoi cercare e vedere tutte le app, anche se non sono compatibili con il tuo dispositivo. Quando esegui una ricerca utilizzando il Play Store sul tuo dispositivo, non vedrai alcuna app classificata come incompatibile con il tuo telefono.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, questo non indica necessariamente che l’app abbia zero possibilità di funzionare sul tuo dispositivo. Gli sviluppatori possono scegliere di contrassegnare un’app come incompatibile a causa di problemi o bug non risolvibili con il tuo modello particolare. In alternativa, potresti avere un dispositivo rooted che non è compatibile con determinate app.

Potrebbe interessarti:  Come disattivare il 5G su Samsung Galaxy S21 e S22

Per fortuna, il problema delle app che non vengono visualizzate sul Play Store non è un grosso problema su Android. Un modo per aggirare questo problema è scaricare l’APK da un sito alternativo e forzarne l’installazione. Tuttavia, fallo a tuo rischio. Se sono presenti problemi di incompatibilità effettivi, potrebbero potenzialmente causare problemi con il telefono. Più probabilmente, però, non sarai in grado di accedere a determinate funzioni nell’app a causa del tuo dispositivo.

Restrizioni regionali

Un’altra spiegazione comune quando non riesci a trovare un’app su Google Play è che non funziona nel tuo paese o regione. Ciò potrebbe essere dovuto alle restrizioni del governo, ma più frequentemente è una decisione degli sviluppatori di filtrare le persone che non possono comunque utilizzare l’app.

Funzionalità del dispositivo mancanti

Finché il tuo dispositivo è degli ultimi anni probabilmente include le ultime funzionalità hardware. Giroscopi, accelerometri, sensori ambientali, sensori di prossimità e altre funzioni consentono al tuo dispositivo di raccogliere dati dal mondo circostante.

Alcune app richiedono questi strumenti. Se il tuo telefono è obsoleto e non ha un componente richiesto da un’app, non puoi installarlo dal Play Store.

Pubblicità
Pubblicità

Un’app potrebbe anche richiedere un hardware più potente di quello del tuo telefono. Ad esempio, le app che richiedono molte risorse potrebbero richiedere una certa quantità di RAM.

L’unica vera soluzione qui è l’aggiornamento a un dispositivo più recente. È frustrante, ma probabilmente è comunque il momento se ti imbatti in questo problema.

Stai eseguendo una versione Android obsoleta

Oltre ai requisiti hardware discussi sopra, molte app hanno anche requisiti software sotto forma della versione Android del tuo telefono. Per verificarlo, visita la pagina dell’app sull’interfaccia web di Google Play. Scorri verso il basso e troverai un campo Richiede Android nella sezione Informazioni aggiuntive .

Potrebbe interessarti:  Come inviare criptovalute su Telegram

Ogni nuova versione principale di Android include una manciata di nuove funzionalità e miglioramenti che le app possono utilizzare. Se un’app si basa su una di queste funzionalità che non hai, potrebbe non funzionare affatto. In questo caso, non puoi installare l’app Play Store perché non ha senso farlo.

Spazio di archiviazione insufficiente

Le app possono occupare una quantità sorprendente di spazio di archiviazione sul tuo dispositivo. Se il tuo telefono ha una piccola quantità di spazio di archiviazione, il motivo per cui non puoi installare app da Google Play Store potrebbe essere semplicemente perché non hai spazio. Ciò può persino impedirti di installare gli aggiornamenti delle app, in alcuni casi.

Pubblicità
Pubblicità

Dovresti quindi liberare spazio sul tuo dispositivo Android per fare spazio alla nuova app. Puoi farlo disinstallando le vecchie app, rimuovendo foto e video locali che hai salvato nell’archivio cloud e simili. Se questo diventa un problema ricorrente, dovresti prendere un nuovo telefono con più spazio di archiviazione.

Problemi di Google Play Store

Se ti imbatti in un’app che sembra compatibile con il tuo dispositivo, ma il download non funziona per qualche motivo, il problema potrebbe risiedere altrove. È probabile che tu abbia un problema con l’app Google Play Store sul tuo telefono.

Quando un download o un’installazione da Google Play non funziona correttamente, devi prima riavviare il telefono.

Questo ti aiuterà a diagnosticare e risolvere i problemi con l’app Play Store stessa.

App specifiche del produttore non disponibili

Un motivo meno comune per cui non riesci a trovare un’app nel Play Store è che è destinata solo a dispositivi di determinati produttori. Alcune app sono (presumibilmente) progettate per sfruttare le funzionalità disponibili solo sui dispositivi di quell’azienda. Ad esempio, l’app Samsung Music si trova sul Play Store, ma non verrà installata su un telefono Google Pixel.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come trasmettere su Amazon Fire Stick

Se l’app ha il nome di un produttore nel titolo, potrebbe non essere compatibile con altri dispositivi. La buona notizia è che la maggior parte di queste app specifiche del produttore ha alternative che spesso sono comunque migliori. Non dovresti preoccuparti di forzare un’installazione o passare a un nuovo dispositivo a meno che tu non voglia davvero un’app particolare che non sia disponibile su nient’altro.

L’app è stata rimossa da Google Play

Un altro possibile motivo per cui un’app non viene visualizzata nel Play Store è che non è più disponibile. Se hai installato (o visto) un’app qualche tempo fa ma non la vedi ora, lo sviluppatore o Google potrebbero averla rimossa.

Ciò può accadere se lo sviluppatore non desidera più supportare l’app o se l’app ha violato le norme del Google Play Store. Forse l’app conteneva una sorta di codice dannoso o includeva contenuti discutibili. L’app avrebbe potuto andare bene nella sua versione iniziale, quindi ha ricevuto un aggiornamento che ha infranto le regole del Play Store.

In questi casi, puoi provare a contattare lo sviluppatore per chiedere cosa è successo se hai un modo per contattarlo. Ma è probabile che l’app sia stata rimossa per una buona ragione, quindi probabilmente non tornerà più.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità