Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Programmi per cambiare la voce per PC e Mac

Programmi per cambiare la voce per PC e Mac

Ci sono software e servizi online mediante i quali si può cambiare la voce durante una chiamata, mentre giochiamo online o per registrare.

Si può trasformare la nostra voce :

Pubblicità
  • in diretta, nel corso di una conversazione, facendo voci divertenti, paurose, dal maschile al femminile, voci profonde o voci grottesche ,
  • camuffare la voce durante le telefonate,
  • modificare una voce registrata, applicandoci degli effetti sonori e poi condividerla.

Ci sono programmi per rendere diversa la voce al PC nei programmi di telefonia, Skype, audio chat e videochat.

Vediamo in queste pagine alcuni dei programmi migliori per cambiare voce, tutti gratuiti.

Per usarli, basta avere un computer ed un microfono, va bene anche quello integrato nella webcam del computer.

Pubblicità

Programmi per cambiare la voce in tempo reale

Voxal Voice Changer (Windows/macOS)

Tra i migliori programmi per cambiare la voce su Discord ed altri software di videoconferenza in tempo reale (come Skype, ad esempio), c’è Voxal Voice Changer.

Voxal Voice Changer Modifica, cambia e camuffa il nostro sonoro vocale in qualsiasi applicazione o gioco che utilizza un microfono, si possono creare voci nuove per videogiochi online, avatar e podcast. Ha un dissuasore vocale per l’anonimato via radio o Internet e cambia anche le voci fuori campo.

Il software è disponibile in forma gratuita per l’uso privato e non commerciale e permette di modificare il tono della propria voce sia su Windows che su macOS, applicandovi circa 50 differenti effetti.

Per poter usare Voxal per scopi commerciali occorre acquistare una regolare licenza d’uso, https://secure.nch.com.au/cgi-bin/register.exe?software=voxal.

Per provare ad usarlo:

Pubblicità
  • collegarsi alla sua home page https://www.nchsoftware.com/voicechanger/index.html,
  • fare clic sul bottone Scarica ora per trasferire il pacchetto d’installazione sul computer.,
  • a download ultimato, aprire il file ottenuto,
  • seguire le istruzioni più adatte al nostro sistema operativo.

Con Windows:

  • cliccare sui pulsanti Sì e Scarica e installa in italiano,
  • spuntare accanto alla dicitura Accetto le condizioni di licenza,
  • premere sul pulsante Avanti per avviare l’installazione del software,
  • al suo termine, il programma si avvierà in modo automatico (altrimenti si può usare la sua icona aggiuntasi al menu Start.

Con macOS:

  • cliccare sui pulsanti Apri e Agree,
  • aspettare la visualizzazione della finestra di trasferimento,
  • utilizzarla per trascinare l’icona di Voxal Voice Changer nella cartella Applicazioni del computer.

Per finire, avviare il software mediante l’icona copiata, oppure usando il Launchpad.

L’interfaccia del programma è uguale sia su Windows che su macOS, ed è suddivisa in due sezioni principali:

  1. quella di sinistra, dedicata alla scelta degli effetti,
  2. quella di destra con le informazioni sul tipo di distorsione che abbiamo scelto.

Per provare un effetto:

Pubblicità
  • cliccare sul suo nome,
  • premere sul pulsante Anteprima  in alto,
  • parlare al microfono, per riascoltare la nostra voce,
  • autorizzare l’uso del microfono da parte del programma,
  • per uscire dall’ anteprima cliccare di nuovo sul pulsante Anteprima.

Adesso per applicare l’effetto prescelto:

  • cliccare sul suo nome,
  • lasciare aperto Voxal Voice Changer,
  • aprire un programma per le chiamate/videochiamat,
  • la voce verrà alterata automaticamente.
Potrebbe interessarti:  Devo installare un antivirus sul mio Mac? Ecco cosa devi sapere

Per verificare l’applicazione della distorsione:

  • richiamare la finestra di Voxal,
  • verificare che, in basso, siano presenti le voci:
  1. Un’applicazione sta usando il microfono,
  2. Voxaprire la finestra di Voxal,
  • cliccare sul nome dell’effetto,
  • per ritornare alla voce normale, chiudere il programma.

Clownfish Voice Changer (Windows)

Clownfish Voice Changer è un programma per cambiare la voce su Meet, Discord e sugli altri software per chiamate/videochiamate in tempo reale.

Si tratta di un programma disponibile in forma completamente gratuita per il sistema operativo Windows e consente di applicare distorsioni e suoni di sottofondo alla propria voce. Tra gli effetti vocali disponibili quelli di: alieno, clone, radio, passo personalizzato e così via.

Per ottenerlo:

Pubblicità
  • collegarsi al suo sito Web,
  • fare clic sul pulsante della versione di Windows che abbiamo: Sistema operativo Windows Vista/7/8/8.1/10 a 64 bit, Sistema operativo Windows Vista/7/8/8.1/10 a 64 bit, o Sistema operativo Windows a 32 bit Vista / 7/8 / 8.1 / 10,
  • erminato il download del file d’installazione, avviare,
  • cliccare in sequenza sui pulsanti Sì eNext per tre volte consecutive, Install, Next e Finish, per ultimarne il setup.

A installazione conclusa:

  • fare doppio clic sulla sua icona, per avviarlo.

In questa fase non vedremo nessuna finestra sullo schermo, perchè il software verrà aperto automaticamente in background. Per controllarlo, è necessario usare la sua icona, con il simbolo di una piccola girandola, che si trova vicino all’orologio di Windows. Se non la vediamo premere sulla freccetta verso l’alto, in modo da rendere visibili le icone nascoste per impostazione predefinita.

Dopo il primo avvio, l’icona del programma sarà di colore di grigio, perchè ancora non è stata attivata nessuna distorsione alla voce; quando il software è attivo (e la voce distorta), invece, la girandola diventa multicolore.

Per scegliere un effetto da applicare alla voce:

  • fare tap destro sull’icona di Clownfish,
  • cliccare sull’opzione Imposta Voice Changer dal menu che compare,
  • utilizzare le icone visibili nella finestra visibile in seguito per scegliere l’effetto che vogliamo,
  • si può usare il pulsante Vocoder, per applicare anche un disturbo di fondo.

E’ consigliabile adesso minimizzare l’eco generato dal microfono, così:

Pubblicità
  • spostare la barra di regolazione da sotto la dicitura Microphone sensitivity verso destra,
  • togliere la selezione dalla casella posta accanto alla voce Append original voice,
  • cliccare sul pulsante Close, per chiudere la finestra delle impostazioni,
  • premere sull’icona della girandola per attivare la distorsione vocale.

Per finire:

  • aprire la chat di gioco, il programma di videoconferenza od altra funzione ed iniziare a parlare,
  • la voce sarà modificata praticamente in tempo reale.

Per applicare un effetto diverso:

  • tornare alla finestra di Clownfish Voice Changer,
  • annullare tutte le distorsioni,
  • cliccare nuovamente sulla girandola, per colorarla di grigio.

Altri programmi per cambiare la voce in tempo reale

  • AV Voice Changer: si tratta di un programma in grado di applicare distorsioni alla voce, sia in diretta che dopo una registrazione. Costa 99,95$ ma può essere provato gratuitamente per 14 giorni.
  • VoiceMod : è un software per la distorsione della voce in tempo reale. La sua versione gratuita consente di usare 7 effetti, che cambiano settimanalmente; la versione a pagamento di VoiceMod include ben 77 effetti e permette di personalizzarli.
  • MorphVOX Free Voice Changer: MorphVOX ® Junior è un software gratuito per cambiare voce, sembrare un uomo, una donna o un piccolo popolo. E’ ottimizzato per i giochi online. La versione a pagamento con funzioni aggiuntive costa 40$.
Potrebbe interessarti:  Che cos’è il Wi-Fi Direct e come funziona

Programmi per applicare distorsioni ed effetti ad una voce registrata

Audacity (Windows/macOS/Linux)

Audacity, un programma open source, gratuito e disponibile per tutti i sistemi operativi, che permette di applicare effetti e distorsioni alle tracce vocali. Audacity può registrare audio dal vivo attraverso un microfono o un mixer o digitalizzare registrazioni da altri media.

Per ottenere Audacity:

  • collegarsi alla sua home page,
  • cliccare sul Audacity for Windows oppure Audacity for macOS.
  • a download ultimato, aprire il file ottenuto,
  • seguendo le indicazioni specifiche per la piattaforma desktop in uso.

Da Windowsm:

Pubblicità
  • cliccare sui pulsanti Esegui, Sì, OK e Avanti per quattro volte consecutive,
  • premere sui pulsanti Installa, Avanti e Fine,
  • ultimare il setup e avviare il programma.

Da macOS:

  • usare la finestra che si è aperta sulla scrivania per trascinare l’icona di Audacity nella cartella Applicazioni del Mac,
  • fare doppio clic su di essa,
  • premere sul pulsante Apri, per evitare le restrizioni dettate da Apple verso i software di sviluppatori non certificati, solo per il primo avvio.

A partire da questo momento le procedure sono uguali per tutti i sistemi operativi:

  • cliccare sul pulsante OK ,
  • verificare che il menu a tendina a destra dell’icona del microfono sia impostato sul nome del dispositivo di registrazione installato,
  • per avviare la registrazione della voce, cliccare sul pulsante Rec collocato in alto (a forma di cerchio rosso),
  • per interromperla, premere sul pulsante Stop.

Se la voce da alterare è presente in un file già pronto:

  • utilizzare il menu File > Apri, così da importarla dentro Audacity.

Per ascoltare l’audio:

  • premere il bottone Play, collocato in alto.
  • Servirsi del menu Seleziona > Tutto (in alto) per scegliere l’intera traccia, o cliccare sul simbolo a forma di cursore per definire la porzione di audio da modificare,
  • fatto questo, cliccare sul menu Effetti,
  • scegliere la distorsione da applicare tra quelle disponibili,
  • utilizzare i menu, le barre di regolazione, i pulsanti e le caselle che ci vengono proposte, per definire nel dettaglio l’effetto da usare.

Ultimata questa operazione:

Pubblicità
  • premere sul pulsante OK per applicare la modifica,
  • riascoltare l’audio distorto, premendo sul bottone Play,
  • si può annullare l’ultima modifica applicata, con il menu Modifica > Annulla o
  • tramite le combinazioni di tasti Ctrl+Z (Windows) o
  • con cmd+z (Mac).

Fatto ciò:

  • cliccare sul menu File > Esporta,
  • indicare il formato in cui salvare il file (es.MP3),
  • utilizzare il pannello successivo per specificare il nome, la cartella di salvataggio e la qualità del file.
  • fara clic sul bottone Salva.

Garageband (macOS)

Se abbiamo un Mac si può usare Garageband, preinstallata sulla maggior parte di questi computer, il programma si può avvare dal Launchpad oppure dalla cartella Applicazioni del computer.

Se Garageband non fosse presente, può essere installato:

  • collegarsi a questa pagina del Mac App Store,
  • cliccare sul pulsante Vedi in Mac App Store (se richiesto),
  • premere sul bottone Ottieni/Installa,

Potremmo dover verificare la nostra identità tramite password dell’ID Apple o Touch ID.

Arrivati nella schermata principale del programma:

Pubblicità
  • fare clic sui pulsanti Progetto vuoto e Scegli,
  • premere sul simbolo del microfono per partire da una registrazione vocale,
  • verificare che il menu a tendina Ingresso contenga il nome del microfono del Mac,
  • fare clic sul pulsante Crea, per accedere all’editor,
  • disattivare il monitoraggio attivo del ritmo cliccando sull’icona 1234,
  • cliccare su quella del metronomo,
  • per registrare la voce, premere sul simbolo del cerchio rosso, in alto a sinistra
  • a registrazione ultimata premere sul pulsante Stop,
  • cliccare sul pulsante Play per riascoltare la registrazione,
Potrebbe interessarti:  Come creare unità o disco di ripristino del sistema in Windows 10

Vediamo ora come modificare la voce:

  • andare alla sezione Libreria (a sinistra),
  • premere su Voice, scegliendo l’effetto da applicare tra quelli disponibili,
  • si può utilizzare anche l’equalizzatore e i pulsanti di controllo visibili in basso, per affinare la distorsione.

Dal pulsante Play si possono verificare i risultati in qualsiasi momento.

Se il risultato ottenuto è di nostro gradimento e vogliamo tenerlo:

  • cliccare sulla voce Condividi visibile sulla barra dei menu,
  • premere sulla dicitura Esporta brano su disco,
  • utilizzare il pannello successivo per indicare la posizione, il nome, il formato e la qualità del file audio,
  • al termine, premere sul pulsante Esporta e attendere che il file venga archiviato sul disco.

Altri programmi per cambiare la voce registrata

Esistono tantissimi altri programmi dedicati all’editing audio, in grado di applicare effetti e distorsioni alla voce presente in un file audio.

  • WawePad (Windows/macOS): con questo programma si possono modificare le registrazioni vocali e file audio, consentendo di applicare ai propri lavori effetti sonori e campioni di musica. Di base è un programma gratuito ma, per lo sblocco di funzioni aggiuntive, è necessario acquistarne una licenza d’uso (con prezzi a partire da 60$ una tantum).
  • LMMS (Windows/macOS), è un software nato soprattutto per mixare e comporre musica, può essere impiegato anche per applicare effetti, disturbi e distorsioni di vario tipo a file audio già esistenti. È gratuito e open source.
  • Adobe Audition (Windows/macOS): un programma di editing professionale, dedicato ai più esperti del settore, può essere impiegato anche per applicare distorsioni a una voce registrata. Si tratta di un software a pagamento (con prezzi a partire da 12,19€/mese), ma può essere provato gratuitamente per 30 giorni.

App per cambiare la voce

Esistono tante appe gratuite, che consentono di applicare filtri e distorsioni alla voce sia Android (anche senza Play Store), che per iOS o iPadOS. Eccone alcune:

Pubblicità
  • Cambiare la voce con effetti (Android): è un’app che consente di registrare la propria voce e modificarla con numerosi filtri ed effetti sonori. È gratuita, con presenza di annunci pubblicitari, che possono essere eliminati con un acquisto in-app.
  • Voice Changer Plus (iOS/iPadOS): è un’ottima applicazione per iPhone e iPad, che consente di registrare e alterare la propria voce. È gratuita ma presenta annunci pubblicitari, che possono essere eliminati con l’ acquisto in-app.
  • Funcalls (Android) e Call Voice Changer — IntCall (iOS): entrambe sono gratuite e permettono di applicare distorsioni ed effetti alla propria voce, durante una telefonata. Dopo un certo periodo di tempo occorre acquistare pacchetti orari in chiamata.
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità