Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Non riesco a scaricare immagini e video da WhatsApp: come risolvere

Non riesco a scaricare immagini e video da WhatsApp: come risolvere

In genere, le immagini e i video ricevuti su WhatsApp verranno scaricati normalmente quando li tocchi. Tuttavia, molti utenti stanno affrontando il problema in cui toccando un file multimediale viene visualizzato un errore che dice “download non riuscito”, “riprova più tardi” e simili. Se non riesci a scaricare immagini e video da WhatsApp, le seguenti correzioni ti aiuteranno a risolvere il problema del download di file multimediali su WhatsApp.

Riavvia il telefono

Il primo passaggio da eseguire sempre durante la risoluzione dei problemi di un’app o di un dispositivo è riavviarlo. Allo stesso modo, con le immagini e i video di WhatsApp che non si scaricano, riavvia il tuo telefono Android o iPhone. A volte il semplice riavvio del telefono risolverà il problema del mancato download dei file multimediali su WhatsApp.

Pubblicità

Controlla il server WhatsApp per problemi

A volte, il problema potrebbe essere con WhatsApp stesso. È successo più volte in cui le persone non sono in grado di inviare messaggi, scaricare immagini e simili. Per verificare se WhatsApp è inattivo o meno, puoi utilizzare strumenti di terze parti come Outage.Report o DownDetector . Apri uno dei siti Web e lo strumento ti dirà se i server WhatsApp funzionano correttamente o meno.

Imposta la data e l’ora corrette

Avere la data e l’ora corrette sul telefono è importante affinché WhatsApp si sincronizzi con i suoi server, altrimenti non potrai scaricare immagini o video, come menzionato nella pagina di supporto ufficiale di WhatsApp .

Per impostare la data e l’ora corrette su Android, vai su “Impostazioni -> Sistema (Gestione generale) -> Data e ora”. Abilita l’interruttore per “Usa l’ora fornita dalla rete (o l’ora automatica)”.

Pubblicità

Su iPhone, vai su “Impostazioni -> Generali -> Data e ora”. Abilita l’interruttore per “Imposta automaticamente”.

Controlla i problemi di Internet

Molte volte, gli utenti non sono in grado di scaricare file multimediali su WhatsApp a causa di un problema con la loro connessione Internet. Questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi dovrebbero aiutare con il problema:

  • Se stai utilizzando WhatsApp su Wi-Fi, inizia riavviando il router.
  • Quindi, prova ad aprire un sito Web sul tuo telefono. Se il sito Web non si carica o le immagini non vengono caricate correttamente, la connessione Wi-Fi potrebbe essere interrotta.
  • Puoi anche provare a passare da Wi-Fi a dati mobili per identificare se la connessione Internet sta causando il problema.
  • Assicurati di disporre di un saldo dati sufficiente.
  • Prova ad attivare e disattivare la modalità aereo sul tuo dispositivo per un po’.
  • Per le reti Wi-Fi, prova a dimenticare il Wi-Fi, quindi connettiti nuovamente.
  • Se possibile, prova a connetterti a un’altra connessione Wi-Fi o router.
  • Puoi anche provare a cambiare il server DNS per il tuo router . Se sei su Android, scopri come utilizzare Google DNS o OpenDNS .
  • Disattiva la connessione Wi-Fi a consumo su Android .
  • Abilita il roaming dati sul telefono se non ti trovi nel tuo stato di residenza.

Controlla le impostazioni dei dati mobili (iPhone)

Per molti utenti di WhatsApp, il problema del mancato download di immagini e video si verifica solo con i dati mobili. Per risolvere il problema su iPhone, vai su “Impostazioni -> WhatsApp”. Abilita l’interruttore accanto a “Dati mobili”.

Controlla la rete per problemi

Dovresti utilizzare la rete più veloce e corretta per il corretto funzionamento di WhatsApp.

Per controllare la tua rete su Android, vai su “Impostazioni -> Rete e Internet -> Rete mobile -> Selezione rete”. Scegli Automatico.

Pubblicità

Su iPhone, apri “Impostazioni -> Dati mobili -> Selezione rete”. Abilita l’interruttore per Automatico.

Consenti a WhatsApp di accedere alle foto

WhatsApp richiede l’autorizzazione di archiviazione su Android e iPhone per scaricare file multimediali. Se WhatsApp non dispone dell’autorizzazione richiesta, dovrai affrontare problemi durante l’utilizzo. Per concedere l’autorizzazione all’archiviazione su Android, vai su “Impostazioni -> App -> WhatsApp -> Autorizzazioni”. Tocca “Archiviazione (file e media)” e scegli “Consenti”.

Su iPhone, vai su “Impostazioni -> WhatsApp -> Foto”. Scegli “Tutte le foto”.

Controlla le impostazioni di download automatico dei media

Se ci sono problemi con WhatsApp che non scarica automaticamente immagini e video sul tuo telefono, dovresti dare un’occhiata alle impostazioni di download automatico dei media in WhatsApp.

Per questo, vai su “Impostazioni WhatsApp -> Archiviazione”. Qui troverai una sezione di download automatico dei media. Tocca le opzioni sottostanti e consenti il ​​tipo di file multimediali che dovrebbero essere scaricati automaticamente quando sei connesso a dati mobili o Wi-Fi, a seconda delle tue esigenze.

Pubblicità

Disattiva le modalità di risparmio dati

Sia Android che iPhone sono dotati di modalità di salvataggio dei dati. Se i file multimediali non si scaricano automaticamente sul telefono, prova a disabilitare queste modalità.

Per Android, vai su “Impostazioni -> Rete e Internet -> Risparmio dati”. Spegnilo.

Su iPhone, vai su “Impostazioni -> Dati mobili -> Opzioni dati mobili”. Disattiva l’interruttore accanto a “Modalità dati bassi”.

Controlla lo spazio di archiviazione disponibile

l tuo telefono dovrebbe avere spazio di archiviazione sufficiente per poter scaricare file multimediali da WhatsApp. Se il telefono non dispone di spazio di archiviazione sufficiente, i file non potranno essere scaricati.

Per controllare lo spazio di archiviazione disponibile su Android, vai su “Impostazioni -> Spazio di archiviazione”.

Pubblicità

Su iPhone, vai su “Impostazioni -> Generali -> Memoria iPhone”. Elimina app e file non necessari per ripristinare lo spazio.

Smonta la scheda SD

Se stai utilizzando una scheda di memoria sul tuo telefono Android, spesso è responsabile di causare problemi di download di file multimediali in WhatsApp. Per risolverlo, dovrai rimuovere la scheda o smontarla.

Per smontare la scheda , vai su “Impostazioni -> Memoria”. Cerca la tua scheda di memoria. Tocca l’opzione o l’icona che dice espelli o smonta. Tieni presente che lo smontaggio della scheda non cancellerà i tuoi dati nella scheda.

Disattiva Sposta contenuto su scheda SD

Se il tuo telefono Android offre un’impostazione nativa per lo spostamento dei dati su una scheda SD, dovresti provare a disattivarla per WhatsApp.

I passaggi possono variare in base al modello del telefono. Fondamentalmente, ciò che devi fare è accedere a “Impostazioni -> Archiviazione -> Storage Booster”. Tocca “Sposta contenuto su scheda SD” e disattiva l’interruttore accanto a “WhatsApp”. Puoi anche utilizzare la ricerca in Impostazioni per cercare l’impostazione “Storage Booster”.

Pubblicità

Abilita Salva su Rullino foto (iPhone)

Su iPhone, anche se sarai in grado di visualizzare i media scaricati su WhatsApp, non vengono scaricati automaticamente nel rullino fotografico. Questo non è un problema, ma una funzionalità di WhatsApp. Se desideri che i file multimediali vengano scaricati automaticamente sul tuo iPhone, nell’app WhatsApp, vai su “Impostazioni -> Chat”. Abilita l’interruttore per “Salva nel rullino fotografico”.

Richiedi il rinvio del file

La persona potrebbe aver cancellato la chat, impedendoti di scaricare i file. Richiedere al mittente di inviare nuovamente il file.

Cancella la cache di WhatsApp (Android)

Prova a svuotare la cache di WhatsApp sul tuo telefono Android. In questo modo non eliminerai le tue chat o qualsiasi supporto associato.

Per cancellare la cache su Android, vai su “Impostazioni -> App -> WhatsApp -> Archiviazione e cache”. Tocca “Svuota cache”.

Riavvia il telefono dopo aver cancellato la cache. Non toccare “Cancella dati” (o Cancella dati), poiché eliminerà le tue chat di WhatsApp.

Pubblicità

Aggiorna WhatsApp

Molte volte, l’aggiornamento di WhatsApp aiuta anche a risolvere il problema delle immagini e dei video che non vengono scaricati.

Vai su Play Store (Android) e App Store (iPhone) e cerca WhatsApp. Tocca il pulsante “Aggiorna” se disponibile. Riavvia il telefono. Non preoccuparti, poiché l’aggiornamento di WhatsApp non cancellerà le tue chat.

Reinstalla WhatsApp

Se il problema persiste, disinstalla WhatsApp dal telefono e installalo di nuovo. Tuttavia, assicurati di eseguire prima il backup dei dati utilizzando l’opzione nativa. Puoi eseguire il backup su Google Drive su Android e iCloud su iPhone . In questo modo non perderai le tue chat e i tuoi file.

Rinominare la cartella WhatsApp (Android)

Su Android, oltre a disinstallare WhatsApp, dovresti anche provare a rinominare la cartella WhatsApp esistente. Questo viene fatto in modo che WhatsApp crei una nuova cartella quando lo installi di nuovo. Tuttavia, questa è un’opzione nucleare, quindi assicurati di eseguire prima il backup dei dati di WhatsApp. Fatto ciò, disinstalla WhatsApp.

Dopo la disinstallazione, apri qualsiasi app File manager sul telefono e vai su “Memoria interna -> Android -> media”. Cerca la cartella “com.whatsapp”. Toccalo e tienilo premuto per visualizzare le opzioni. Seleziona “Rinomina”. Cambia il nome con quello che vuoi.

Pubblicità

Quindi installa nuovamente WhatsApp e ripristina i tuoi dati dal backup. Se qualcosa va storto, troverai il tuo vecchio database e file WhatsApp nella cartella rinominata.

Ripristina impostazioni di rete

Dovresti provare a ripristinare le impostazioni di rete sul tuo telefono Android o iPhone. In questo modo verranno eliminate tutte le reti salvate (Wi-Fi, Bluetooth, ecc.) e i dispositivi collegati. Dovrai aggiungerli e accoppiarli di nuovo. Tuttavia, può risolvere problemi come immagini e video che non vengono scaricati su WhatsApp.

Per ripristinare le impostazioni di rete su Android, vai su “Impostazioni -> Sistema (Gestione generale) -> Ripristina. Scegli “Ripristina impostazioni di rete” o “Ripristina Wi-Fi, cellulare e Bluetooth”.

Su iPhone, vai su “Impostazioni -> Generali -> Ripristina -> Ripristina impostazioni di rete”.

Ripristina le preferenze dell’app

Simile al ripristino delle impostazioni di rete, dovresti provare a ripristinare tutte le impostazioni sul tuo telefono. Ciò non cancellerà i tuoi dati personali. Tuttavia, tutte le impostazioni del telefono verranno ripristinate. Quindi, se un’impostazione è responsabile del mancato download di immagini e video di WhatsApp, il ripristino delle impostazioni dovrebbe risolverlo.

Pubblicità

Su Android, vai su “Impostazioni -> Sistema (Gestione generale) -> Ripristina”. Scegli “Ripristina preferenze app” o “Ripristina impostazioni”.

Su iPhone, vai su “Impostazioni -> Generali -> Ripristina -> Ripristina tutte le impostazioni”.

Conclusioni

Dopo aver provato ogni correzione, ti suggerirei di riavviare il telefono. Si spera che dovresti essere in grado di scaricare immagini e video normalmente da WhatsApp.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità