Pixel 6a vs Pixel 6: differenze tra i due modelli

da | Smartphone, Recensioni

Come si confronta il Pixel 6a di fascia media con l’ammiraglia Pixel 6? Diamo un’occhiata a cinque aree chiave in cui sono diverse.

Il Pixel 6a è l’ultima aggiunta di Google alla famiglia Pixel. Naturalmente, molti si chiedono se valga il prezzo e se il dispositivo sia all’altezza della reputazione della serie Pixel a. In questa guida, esamineremo le cinque maggiori differenze tra Pixel 6a e il normale Pixel 6 per aiutarti a prendere una decisione di acquisto migliore.

Pubblicità
Pubblicità

Pixel 6a vs Pixel 6: differenze tra i due modelli

Fotocamera

La fotocamera principale del Pixel 6a è notevolmente diversa da quella del normale Pixel 6, in quanto il primo ha un vecchio obiettivo da 12,2 MP f/1.7 (lo stesso utilizzato dal Pixel 4) mentre il secondo ha un miglioramento da 50 MP f /1.9 obiettivo con messa a fuoco automatica laser. Entrambi i dispositivi utilizzano lo stesso obiettivo ultrawide da 12 MP f/2.2 e fotocamere anteriori da 8 MP f/2.0.

Ciò non significa che il Pixel 6a abbia una cattiva fotocamera. Dopotutto, Pixel 4 e 5 sono ancora alcuni dei migliori telefoni sul mercato per la fotografia, quindi naturalmente Pixel 6a riempie altrettanto bene le loro scarpe. Ma di certo non sarà buono come il Pixel 6.

Detto questo, il Pixel 6a può teoricamente offrire un migliore effetto bokeh poiché ha un’apertura più ampia che offre una profondità di campo inferiore. Tuttavia, questa non è una grande differenza. Inoltre, Pixel 6a ha tutte le funzionalità della fotocamera del Pixel 6 come Night Sight, Magic Eraser, Real Tone e altro ancora.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come creare un codice QR su Android

RAM e memoria

Il Pixel 6 offre 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione sulla variante base e può essere aumentato a 256 GB di spazio di archiviazione. Il Pixel 6a, tuttavia, è limitato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, il che potrebbe essere un po’ scoraggiante per te.

Per utenti esperti e giocatori che traggono grande vantaggio da più RAM e spazio di archiviazione, Pixel 6 è la scelta più ovvia. Tuttavia, mentre sarebbe stato bello vedere lo stesso sul Pixel 6a, 6 GB di RAM vanno bene per l’utente medio .

Qualità costruttiva

Il Pixel 6a è significativamente più debole del Pixel 6 in termini di durata. Sul davanti, il primo è dotato di protezione Gorilla Glass 3 mentre il secondo sfoggia il suo molto più robusto Gorilla Glass Victus .

Per riferimento, Gorilla Glass 3 è stato rilasciato nel 2013 ed è la terza generazione della tecnologia del vetro rinforzato di Corning, mentre Gorilla Glass Victus è stato rilasciato nel 2020 ed è la settima generazione dello stesso. Fondamentalmente, questo significa che il Pixel 6 ha maggiori probabilità di sopravvivere a una caduta accidentale rispetto al Pixel 6a.

Inoltre, il Pixel 6a è dotato di un dorso in plastica mentre il Pixel 6 ha un dorso in vetro più premium con protezione Gorilla Glass 6. Il primo è anche un po’ meno resistente all’acqua con il suo grado di protezione IP67 rispetto al migliore grado di protezione IP68 del secondo.

Pubblicità
Pubblicità

Schermo

Il Pixel 6 ha un display AMOLED da 6,4 pollici con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz e supporto HDR10+, mentre il Pixel 6a ha un display OLED da 6,1 pollici più piccolo limitato a 60 Hz.

Potrebbe interessarti:  Come localizzare un cellulare altrui

Una frequenza di aggiornamento di 60 Hz non è certamente in linea con gli attuali standard degli smartphone, inclusi i dispositivi di fascia media come Samsung Galaxy A53 e A33, e può essere un problema per molti. Chiunque abbia mai utilizzato un dispositivo ad alta frequenza di aggiornamento sa che tornare a 60 Hz è quasi impossibile, quindi tienilo in considerazione prima di prendere una decisione.

Batteria e ricarica

Il Pixel 6a ha una batteria da 4410 mAh leggermente più piccola rispetto alla batteria da 4614 mAh del Pixel 6. Tuttavia, poiché il primo ha uno schermo più piccolo e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz, utilizza meno energia del secondo ed è quindi improbabile che mostri differenze significative nella durata complessiva della batteria.

La differenza maggiore tra i due dispositivi è la loro velocità di ricarica. Pixel 6a supporta una ricarica rapida fino a 18 W mentre Pixel 6 supporta fino a 30 W. Quest’ultimo supporta anche la ricarica wireless da 21 W e la ricarica wireless inversa, ma il 6a non ha nessuna di queste funzionalità.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità