Pubblicità
You are currently viewing Passcode iPhone o dell’iPad dimenticato? Come reimpostare la password

Passcode iPhone o dell’iPad dimenticato? Come reimpostare la password

Hai dimenticato il passcode del tuo iPhone o iPad e il tuo dispositivo è disabilitato? Ecco come sbloccare un iPhone o iPad disabilitato.

Dimenticare il passcode dell’iPhone o dell’iPad può essere piuttosto frustrante. Facendo affidamento su Face ID negli ultimi modelli di iPhone, probabilmente non usi il tuo passcode con la frequenza con cui lo facevi prima.

Pubblicità

Dato che sei meno abituato a inserirlo ora, la possibilità di dimenticare il tuo passcode aumenta in modo significativo. Quindi, ecco cosa fare se hai dimenticato cosa sono quelle cifre fastidiose.

Potrebbe sembrare ovvio, ma prima di iniziare a seguire i passaggi che comportano il ripristino del tuo iPhone, prova a ricordare il tuo passcode. Può salvarti dal fastidio di dover esplorare questi altri modi per rimuovere il tuo passcode.

Hai alcuni tentativi per indovinare prima il tuo passcode. Il tuo iPhone ti consente cinque tentativi errati consecutivi di inserire il tuo passcode. Dopodiché, ad ogni tentativo, il tuo dispositivo ti bloccherà per periodi di tempo più lunghi. A partire da 30 secondi per la prima ipotesi errata e fino a un’ora al nono tentativo.

Pubblicità

Il tuo dispositivo ti bloccherà completamente dopo il decimo tentativo. In quel momento vedrai che l’ iPhone è disabilitato, connettiti al messaggio del computer .

Una volta che il tuo iPhone o iPad ti dice che è disabilitato e devi connetterti a un computer, purtroppo hai perso la battaglia. L’unico modo per riportarlo in vita ora è cancellare e ripristinare il dispositivo utilizzando un computer.

Cosa fare se si dimentica il codice di accesso del tuo iPhone

Apple chiarisce che l’unico modo per correggere una password iPhone dimenticata è ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone o iPad . A meno che tu non abbia fatto un backup prima di aver dimenticato il tuo passcode, non c’è davvero modo di salvare i dati correnti del tuo telefono.

Come sbloccare un iPhone o iPad disabilitato utilizzando un computer

Il modo più rapido e semplice per sbloccare un iPhone disabilitato è utilizzare un computer e l’opzione di ripristino lì.

Utilizzo di un Mac

Se in precedenza hai sincronizzato il tuo dispositivo con il Mac, puoi utilizzare un backup recente per ripristinare il tuo iPhone o iPad e reimpostarne il passcode. Ecco come inizializzare il tuo dispositivo utilizzando un Mac:

Pubblicità
  • Collega il tuo dispositivo al Mac utilizzando un cavo Lightning.
  • Apri Finder e seleziona il tuo dispositivo da Posizioni nella barra laterale della finestra del Finder.
  • Seleziona Generale dalla barra nella parte superiore della finestra.
  • Scorrere verso il basso. In Backup , seleziona Ripristina backup .
  • Ti verranno mostrati tutti i backup del tuo dispositivo in locale o su iCloud, da cui puoi scegliere di ripristinare.
  • Dopo aver effettuato la selezione, inserisci la password del Mac e fai clic su Ripristina.

Questo ripristinerà i tuoi dati nel backup. In questo modo rimuoverai il passcode dal dispositivo, dandoti la possibilità di configurarne uno nuovo.

Utilizzo di un computer Windows

Se in precedenza hai sincronizzato il tuo dispositivo con iTunes, puoi utilizzare un backup recente per ripristinare il tuo iPhone o iPad e reimpostare il suo passcode. Ecco come inizializzare il tuo dispositivo utilizzando iTunes:

  • Collega il tuo dispositivo al computer con cui hai sincronizzato in precedenza utilizzando un cavo Lightning.
  • Apri iTunes . Se iTunes ti consente di accedere senza richiedere un passcode, puoi procedere. Tuttavia, se ti viene richiesta una password, prova a connettere il tuo dispositivo a un altro computer con cui potresti essere sincronizzato.
  • Attendi che iTunes sincronizzi il tuo dispositivo ed effettui un backup.
  • Al termine della sincronizzazione, fai clic su Ripristina iPhone e lascia che il processo di ripristino venga completato. Questo reinstallerà iOS da zero.
  • Al termine, la schermata di configurazione di iOS dovrebbe apparire sul tuo dispositivo. Qui, tocca Ripristina dal backup di iTunes .
  • Scegli l’ultimo backup da cui ripristinare.

In questo modo i tuoi dati verranno ripristinati al momento in cui hai effettuato il backup. Inoltre, rimuoverà il passcode del dispositivo, dandoti la possibilità di configurarne uno nuovo. Se hai ancora peggio e hai dimenticato anche questa password di backup, potresti comunque essere in grado di ripristinare una password di backup di iTunes dimenticata .

Come cancellare un iPhone o iPad usando iCloud

Se sincronizzi il tuo iPhone o iPad con iCloud e hai abilitato Trova il mio iPhone sul dispositivo bloccato, puoi ripristinare il tuo iPhone utilizzando iCloud. Il dispositivo bloccato deve essere connesso alla rete Wi-Fi o alla rete dati.

Nel raro caso in cui non disponi di una connessione Internet attiva e hai disabilitato l’accesso a Control Center nella schermata di blocco, questo metodo non funzionerà per te. Fortunatamente, puoi comunque ripristinare il tuo iPhone o iPad utilizzando le istruzioni fornite nella sezione successiva.

Pubblicità

Se il tuo dispositivo dispone di una connessione di rete, puoi procedere come segue:

  • Aprire il Trova il mio app su un Mac o l’iCloud sito web su un computer non Mac e accedere utilizzando il tuo ID Apple.
  • Fai clic su Dispositivi in alto, quindi seleziona il dispositivo a cui hai perso l’accesso.
  • Fai clic su Cancella iPhone per ripristinare il dispositivo

Il tuo dispositivo si cancellerà da remoto, cancellando tutto, incluso il passcode. Nella schermata di configurazione, puoi scegliere tra il ripristino da un backup iCloud o la configurazione del tuo iPhone come nuovo . Seleziona l’opzione che desideri, quindi puoi impostare un nuovo passcode.

Come ripristinare un iPhone o iPad utilizzando la modalità di ripristino

Se non hai mai sincronizzato il tuo iPhone o iPad con iCloud o un computer, la cancellazione del dispositivo utilizzando la modalità di ripristino è la tua unica opzione. In questo modo i dati del tuo iPhone o iPad verranno cancellati in modo permanente e ripristinati come nuovi.

Innanzitutto, collega il tuo iPhone a un computer e apri Finder o iTunes . Dovrai quindi premere una combinazione di pulsanti sull’iPhone per accedere alla modalità di ripristino, che varia in base al modello del tuo iPhone. Ecco un riepilogo della nostra guida sull’utilizzo della modalità di ripristino per ogni classe di dispositivo:

  • Su iPhone 8, iPhone X o modelli successivi: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su . Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù . Infine, tieni premuto il pulsante laterale finché non visualizzi la schermata della modalità di ripristino.
  • Su iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti laterale e volume giù . Continua a tenerli premuti finché non vedi la schermata della modalità di ripristino.
  • Su iPhone 6s e precedenti, iPad o iPod touch: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Top (o Side ). Continua a tenerli premuti finché non vedi la schermata della modalità di ripristino.

Quando entri in modalità di ripristino, iTunes o Finder ti chiederanno di ripristinare o aggiornare il tuo iPhone. Fare clic su Ripristina .

Pubblicità

Il computer inizierà a scaricare il software per il dispositivo. Se il download richiede più di 15 minuti, il tuo iPhone uscirà automaticamente dalla modalità di ripristino. Se ciò accade, ripeti semplicemente i passaggi precedenti.

Una volta completato il processo, puoi configurare il tuo iPhone e impostare un nuovo passcode. Sfortunatamente, senza un backup, i tuoi dati andranno comunque persi.

Come ripristinare un iPhone o iPad disabilitato senza nessuno di questi metodi

Apple è orgogliosa del fatto che protegge la sicurezza e la privacy degli utenti. Sebbene non si possa negare che l’infrastruttura di sicurezza di Apple sia di prim’ordine, gli exploit a volte possono sfuggire alle crepe.

A volte ci sono exploit nelle versioni di iOS che possono consentire di bypassare il passcode. Questo è stato un caso con alcuni utenti che eseguivano da iOS 11.0 a iOS 13.3 in passato. In teoria, questo tipo di exploit ti permetterebbe di sbloccare l’iPhone senza il tuo passcode.

Inoltre, ci sono tattiche per forzare il tuo iPhone. Ciò comporta l’hacking di iOS per cercare di scoprire il passcode o modificarlo direttamente. Tali tattiche sono contrarie ai termini di Apple e probabilmente annulleranno la garanzia sul tuo dispositivo.

Pubblicità

Conclusioni

Ora che hai ripristinato con successo il passcode del tuo iPhone o iPad, sei di nuovo nel tuo dispositivo. Per evitare che ciò accada di nuovo, magari prendi nota del passcode del tuo dispositivo da qualche parte.

E, come ulteriore precauzione di sicurezza, assicurati di eseguire regolarmente il backup del tuo dispositivo nel caso in cui dovessi reimpostarlo di nuovo.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità