Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Novità Android 12: le migliori nuove funzionalità

Novità Android 12: le migliori nuove funzionalità

Android 12 è un enorme aggiornamento per la piattaforma, che offre un nuovo linguaggio di design aggiornato e una migliore esperienza di notifica. Inoltre, pone maggiormente l’accento sulla privacy e sulla sicurezza con una serie di nuove funzionalità e miglioramenti.

Google si è anche concentrata sulla personalizzazione e una migliore integrazione con altri dispositivi con Android 12 per offrire una migliore esperienza utente. Diamo un’occhiata ad alcune delle principali nuove funzionalità di Android 12 che dovrebbero finalmente arrivare sul tuo telefono.

Pubblicità

Novità Android 12

Material You

Google sta introducendo il linguaggio di design Material You in Android 12, che la società definisce “il più grande cambiamento di design nella storia di Android”. Material You porta un nuovo linguaggio di design che utilizza molti colori e nuovi elementi di design audaci per offrire un look completamente nuovo.

Il nuovo linguaggio di progettazione Material You si farà strada anche in altri servizi Google nel corso del prossimo anno.

Un motore di temi basato su sfondi

Per una migliore personalizzazione, Google sta introducendo un nuovo motore di temi basato sull’estrazione del colore in Android 12. Il sistema operativo estrarrà automaticamente i colori dallo sfondo e li utilizzerà in tutto il sistema, inclusi l’ombra delle notifiche, la schermata di blocco, i widget, i controlli del volume e Di Più.

Pubblicità

Nuove animazioni di sistema

In linea con il nuovo linguaggio di progettazione Material You, Google sta anche introducendo nuove animazioni di sistema e movimento in Android 12. Alcuni miglioramenti nascosti nei servizi di sistema principali aiutano a migliorare le prestazioni, la reattività e l’efficienza della batteria.

Potrebbe interessarti:  App per testare la velocità di Internet per Android

Mettendola in cifre, Google afferma che il tempo della CPU per i servizi di sistema è stato ridotto fino al 22% in molti casi. Anche l’utilizzo di core CPU grandi e assetati di energia è diminuito fino al 15%.

Widget rinnovati

Google sta dando ai widget un importante rinnovamento in Android 12. Per un aspetto unificato, tutti i widget avranno bordi arrotondati e icone piatte. Supporteranno anche la colorazione dinamica per accompagnare il nuovo motore di temi basato su sfondi.

L’API dei widget è diventata più potente, consentendo agli sviluppatori di creare widget con controlli dinamici come caselle di controllo, pulsanti di opzione e interruttori. Google sta lanciando un nuovo widget di conversazione in Android 12 per rendere più facile anche la comunicazione con i tuoi cari.

Notifiche ridisegnate

Come parte del nuovo design Material You, Google ha ridisegnato alcuni degli spazi di sistema più comuni come l’ombra delle notifiche, il pannello Impostazioni rapide e il menu di accensione. L’ombra delle notifiche ora impila anche più notifiche dalla stessa app per ridurre il disordine.

Pubblicità

Il pannello Impostazioni rapide in Android 12 mostrerà anche i controlli della casa intelligente e i riquadri di Google Pay, così puoi controllare facilmente e rapidamente i tuoi dispositivi domestici intelligenti.

Una nuova dashboard per la privacy

Come parte di una nuova attenzione alla privacy, Google sta aggiungendo una dashboard per la privacy ad Android 12. Fornirà una panoramica di tutte le impostazioni di autorizzazione. Puoi anche toccare un’autorizzazione specifica per ottenere una visualizzazione della sequenza temporale di quando le app installate sul telefono l’hanno utilizzata nelle ultime 24 ore.

Potrebbe interessarti:  Come espandere la memoria di smartphone e tablet Android

La dashboard per la privacy può essere utilizzata anche per revocare le autorizzazioni dalle app installate.

Indicatore di accesso alla fotocamera e al microfono

Prendendo spunto dalla versione iOS 14 di Apple, Google ha aggiunto indicatori di fotocamera e microfono nella barra di stato di Android 12. Ciò significa che ogni volta che un’app accede alla fotocamera o al microfono sul tuo dispositivo, la barra di stato mostrerà un’icona pertinente per denotarlo .

Questo può tornare utile se un’app canaglia tenta di accedere segretamente alla fotocamera o al microfono del telefono in background.

Pubblicità

Inoltre, Google sta introducendo i riquadri del microfono e della fotocamera in Android 12. Puoi toccare i riquadri per disabilitare completamente l’accesso ai due sensori e impedire a qualsiasi app sul tuo dispositivo di utilizzarli.

Supporto chiave digitale per auto

Google aggiungerà il supporto per le chiavi digitali dell’auto in Android 12. Ciò consentirebbe al tuo veicolo di sbloccarsi automaticamente quando ti avvicini senza nemmeno dover estrarre il telefono dalla tasca. Sarai anche in grado di avviare la tua auto da remoto e condividere la chiave digitale dell’auto con i tuoi amici o familiari per dare loro un accesso temporaneo al tuo veicolo.

La funzione si baserà sulla tecnologia Ultra Wideband. Inizialmente sarà disponibile su dispositivi Pixel e Samsung compatibili e su veicoli BMW selezionati.

Autorizzazione di posizione approssimativa

Un altro importante nuovo miglioramento della privacy in Android 12 è la possibilità di condividere la tua posizione approssimativa con un’app . In questo momento, quando un’app Android chiede la tua posizione, sei costretto a condividere la tua posizione precisa con loro.

Questo non sarà più il caso di Android 12 poiché introdurrà un’opzione per condividere la tua posizione approssimativa. La maggior parte delle app può funzionare senza la necessità di sapere esattamente dove ti trovi, dando così al sistema operativo un notevole aumento della privacy.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come disattivare il suono della tastiera su Android e iPhone

Come sottolinea lo stesso Google, le app meteo non hanno bisogno di accedere alla tua posizione precisa per mostrare le informazioni meteorologiche. Possono funzionare bene anche con dati di posizione approssimativi.

Ibernazione app

In Android 11, Google ha introdotto la possibilità di revocare automaticamente le autorizzazioni per le app che non sono state utilizzate negli ultimi 14 giorni. Sulla base di ciò, la società sta introducendo l’ibernazione delle app in Android 12 che ibernerà automaticamente le app inutilizzate per risparmiare spazio di archiviazione e ottimizzare le risorse del dispositivo.

Non avrai bisogno di accedere a Internet quando provi ad avviare un’app che è stata ibernata. Basta avviarlo per riportarlo dal letargo.

Accesso più rapido all’Assistente Google

Google sta rendendo ancora più semplice l’attivazione rapida di Google Assistant su Android 12. Premi semplicemente a lungo il pulsante di accensione sul tuo dispositivo Android con Android 12 per visualizzare Assistant.

Integrazione con Android TV

Android 12 renderà più facile controllare la tua Android TV, poiché Google sta integrando il telecomando Android TV con il sistema operativo stesso. Ciò ti consentirà di utilizzare il telefono per inserire testo su Android TV o di utilizzare il microfono per cercare un film o un programma TV sulla TV. Questa funzione arriverà anche su Android 11 entro la fine dell’anno.

Pubblicità
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità