Non riesci a scaricare file da Google Drive: come risolvere

da | Siti web e servizi online

Anche l’affidabile Google Drive può avere brutte giornate e alcuni utenti scoprono di non poter scaricare file da Google Drive senza una ragione apparente.

Se sei bloccato in questa situazione, una di queste soluzioni potrebbe essere ciò di cui hai bisogno.

Pubblicità
Pubblicità

La temuta quota di download

Google non ha mai voluto che Drive fosse un sito di hosting di file di massa, eppure alcune persone lo usano come un modo conveniente per distribuire file ad altri. Se troppe persone tentano di scaricare un file in un periodo troppo breve, potrebbero verificarsi delle limitazioni. Google non è molto in anticipo sulle metriche esatte che utilizza per avviare questo blocco. Tuttavia, se ricevi un errore “quota superata”, è probabilmente il motivo per cui non puoi scaricare un file.

Controlla la tua connessione Internet

Google Drive potrebbe essere un’applicazione basata su cloud, ma alcune parti continueranno a funzionare anche quando la connessione a Internet si interrompe. Di solito riceverai un avviso da Google Drive che sei offline.

Tuttavia, vale la pena verificare se puoi utilizzare altri siti Web o scaricare file da siti non Google per assicurarti che si tratti di un problema di Google Drive e non di un problema con il router, la connessione Internet locale o il provider di servizi Internet (ISP).

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come nascondere il numero di iscritti su YouTube

Svuota la cache del tuo browser

Per velocizzare la tua navigazione sul web, i browser conservano una cache dei dati utilizzati di frequente e caricano tali dati dalla memoria invece che dal server quando visiti ripetutamente lo stesso sito. Google Drive è un sito Web che beneficia bene di una cache del browser, ma può anche essere fonte di problemi. Le cache del browser possono diventare difettose, ma puoi risolvere facilmente questo problema svuotando la cache manualmente.

Ogni browser ha il suo modo leggermente diverso per farlo.

Assicurati che i cookie siano abilitati

In questi giorni, i cookie sono un questione di privacy, ma sono una parte essenziale del funzionamento dei siti Web e di altre applicazioni basate su Internet. Se le tue impostazioni sui cookie sono troppo restrittive o disattivate del tutto, i download da Google Drive potrebbero non funzionare correttamente.

Ogni browser ha un percorso di selezione del menu univoco per raggiungere le impostazioni dei cookie.

Controlla gli aggiornamenti del browser

Google Drive è un’applicazione cloud all’avanguardia che sfrutta le ultime tecnologie dei browser. Quindi, se non aggiorni il browser da un po’, potresti aver perso le nuove funzionalità richieste dalle applicazioni cloud più recenti. La soluzione è, ovviamente, controllare gli aggiornamenti e installarli!

Pubblicità
Pubblicità

Esci dai tuoi account Google

Puoi riscontrare problemi di download di Google Drive durante l’utilizzo di più account Google. Non siamo sicuri del perché accada, ma la soluzione è abbastanza semplice. Esci semplicemente da tutti i tuoi account Google e quindi accedi solo con l’account che memorizza i file desiderati.

Prova un browser diverso

È facile e veloce provare un browser diverso per vedere se aiuta. Ad esempio, se stai utilizzando i browser in bundle in Windows, macOS o Linux, puoi provare un’alternativa come Chrome, Firefox o Opera.

Potrebbe interessarti:  Come utilizzare Gmail offline: la guida completa

Se il cambio di browser risolve il problema per cui non puoi scaricare file da Google Drive, potresti prendere in considerazione l’aggiornamento, il ripristino o la reinstallazione del browser problematico.

Bloccato su “Preparazione zip”?

Quando scarichi un pacchetto di file o una cartella, Google Drive lo comprime in un file zip prima di avviare il download. Il tuo Drive può rimanere bloccato qui e finirai per guardare un ciclo infinito dello Zip che viene preparato. La soluzione è controintuitiva ma sembra funzionare per molte persone.

Chiudi semplicemente la scheda e dì “sì” quando ti viene chiesto se sei sicuro di voler lasciare il sito. Il download dello zip viene avviato da questo per qualche motivo.

Pubblicità
Pubblicità

Ovviamente, la scheda che chiudi non dovrebbe essere l’ultima. Non vogliamo chiudere l’intero browser.

Usa la navigazione privata o la modalità di navigazione in incognito

Quando stai provando a scaricare un file condiviso da qualcun altro, c’è un trucco curioso che sembra risolvere di tanto in tanto i problemi di download con tali file.

Passa alla modalità di navigazione in incognito, alla modalità di navigazione privata o qualunque sia l’equivalente del tuo browser.

Questa soluzione sembra rimuovere eventuali problemi causati dai cookie, dal tuo accesso corrente o da qualsiasi altra cosa.

Nota: Funziona con i file condivisi da chiunque abbia il collegamento, non quando hai condiviso con un elenco limitato di persone.

Pubblicità
Pubblicità

Contatta l’assistenza clienti

A volte, nonostante i tuoi migliori sforzi, il problema non è qualcosa che puoi risolvere da solo. Se ancora non riesci a scaricare file da Google Drive, vai su Pagina della Guida di Google, assicurati di aver effettuato l’accesso e seleziona il pulsante “Contattaci” in fondo alla pagina. Quindi, segui le istruzioni.

Potrebbe interessarti:  Come funziona Amazon

Gli utenti di Google Drive gratuiti potrebbero dover attendere molto tempo prima che Google torni a trovarli, ma hai diritto all’assistenza in tempo reale se sei un Google one utente. Ottieni anche supporto in tempo reale per altri servizi Google come Gmail, quindi vale la pena iscriversi almeno al livello più economico.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità