Pubblicità
You are currently viewing Non arrivano le notifiche di WhatsApp: come risolvere

Non arrivano le notifiche di WhatsApp: come risolvere

Se le notifiche di WhatsApp non funzionano, ecco alcune soluzioni che puoi provare.

WhatsApp è una delle app di messaggistica più popolari in circolazione. È gratuito, veloce e supporta la condivisione multimediale. È possibile incorrere in problemi con WhatsApp in rare occasioni.

Pubblicità

Un problema comune che potresti incontrare è quando non ricevi le notifiche di WhatsApp nonostante tutte le altre funzionalità funzionino correttamente.

O non senti il ​​suono della notifica o il tuo telefono non mostra l’anteprima del messaggio di notifica. Questo può essere frustrante e, se il problema non viene risolto, potresti perdere una notifica importante.

Non arrivano le notifiche di WhatsApp

Ecco alcune soluzioni che puoi provare per iniziare a ricevere di nuovo le notifiche di WhatsApp.

Pubblicità

Aggiorna WhatsApp

Se non aggiorni WhatsApp frequentemente, potresti riscontrare problemi con il funzionamento dell’app. Ciò potrebbe includere la mancata ricezione di notifiche su WhatsApp, problemi con il backup dei dati o problemi nell’effettuare chiamate vocali o videochiamate.

Per escluderlo, vai su Play Store o App Store e verifica se è disponibile un nuovo aggiornamento.

Per evitare questo problema, attiva le impostazioni di aggiornamento automatico dopo aver aggiornato l’app. Ciò consente al telefono di installare aggiornamenti ogni volta che ne è disponibile uno nuovo per l’app.

Ecco come abilitare gli aggiornamenti automatici nel Play Store:

Vai su Play Store e tocca l’icona dell’account in alto a destra.

Pubblicità
  • Dal menu, seleziona Impostazioni Play Store .
  • Vai a Preferenze di rete e seleziona Aggiorna automaticamente app .
  • Per consentire a Google Play Store di aggiornare le app, puoi scegliere Su qualsiasi rete o Solo Wi-Fi .

Procedi con la correzione successiva se l’app è già aggiornata.

Attiva le notifiche di WhatsApp in Impostazioni

Android ti consente di disabilitare le notifiche per qualsiasi app che trovi fastidiosa. È probabile che tu abbia disabilitato le notifiche in-app di WhatsApp se hai ricevuto notifiche da tutte le altre app tranne WhatsApp.

Puoi verificarlo seguendo questi passaggi:

  • Vai alle impostazioni del tuo telefono.
  • Vai alla sezione Gestione app .
  • Vai al all’elenco delle app . (Il tuo telefono potrebbe avere nomi diversi per queste opzioni)
  • Scegli WhatsApp dall’elenco delle app.
  • Fare clic su Gestisci notifiche .

Qui è dove puoi controllare il tipo di notifiche di WhatsApp che desideri ricevere in futuro. Se hai già tutte le notifiche abilitate, è ora di provare a svuotare la cache.

Forza l’arresto e cancella la cache

Simile ad altre app, WhatsApp memorizza i dati temporanei come una cache che accelera l’elaborazione e riduce i tempi di caricamento. Tuttavia, quando i dati si accumulano troppo nel tempo, potrebbero verificarsi alcuni problemi.

Pubblicità

Potresti riscontrare fastidi simili a non ricevere notifiche se la cache non viene cancellata per un periodo di tempo prolungato.

Ecco come puoi svuotare la cache di WhatsApp:

  • Vai alle impostazioni del tuo telefono.
  • Fare clic su Gestione app .
  • Apri le impostazioni di WhatsApp dall’elenco delle app.
  • Vai a Utilizzo dello spazio di archiviazione .
  • Cancella sia la cache che i dati dell’app.

La cancellazione della cache di solito risolve la maggior parte dei problemi, ma se non funziona, puoi provare più soluzioni.

Libera un po’ di spazio di archiviazione

Durante il download e il salvataggio di file multimediali, WhatsApp consuma molto spazio di archiviazione. La mancanza di spazio potrebbe impedire a WhatsApp anche di ricevere file in arrivo, quindi non ti avviserà.

Questo potrebbe anche spiegare perché non ricevi le notifiche.

Pubblicità

Android ti avviserà quando lo spazio di archiviazione sta per esaurirsi, ma se desideri controllare e liberare spazio manualmente, segui questi passaggi:

  • Vai alle impostazioni del tuo telefono.
  • Vai a Impostazioni aggiuntive .
  • Tocca Memoria .

Rimuovi i vecchi video, elimina alcuni documenti e libera un po’ di spazio occupato dalle app usate raramente. Quando lo spazio di archiviazione è sufficiente, WhatsApp inizierà a ricevere file multimediali con notifiche.

Se questa correzione non risolve il problema delle notifiche di WhatsApp, controlla se hai limitato i dati in background.

Disattiva la modalità di risparmio energetico e la limitazione dei dati in background

Potresti non ricevere le notifiche di WhatsApp se il tuo telefono è in modalità di risparmio energetico, che limita automaticamente le azioni in background dell’app. Nel frattempo, limitare i dati in background può prolungare la durata della batteria del telefono, ma potrebbe interferire con alcune funzionalità dell’app

Seguire i passaggi seguenti per disattivare la modalità di risparmio energetico:

Pubblicità
  • Vai alle impostazioni del telefono.
  • Tocca la batteria .
  • Fai scorrere l’interruttore per disattivare la modalità di risparmio energetico.

Il telefono potrebbe avere l’opzione per attivare automaticamente la modalità di risparmio energetico quando la batteria scende al di sotto di una certa percentuale.

Alcuni dispositivi Android consentono di limitare l’utilizzo dei dati per le app utilizzando la funzione di limitazione dei dati mobili. Senza una connessione di rete con l’app, potresti non ricevere una notifica nonostante i tuoi dati mobili siano attivi.

Inoltre, se il tuo telefono ha una modalità aereo o Non disturbare, assicurati che non sia attivata.

Esci dal tuo account su WhatsApp Web

Utilizzando il tuo account WhatsApp su WhatsApp Web o l’applicazione desktop trasferisci tutte le notifiche direttamente sul tuo sistema anziché sull’app Android. Esci dal tuo account da lì per escludere questo problema. Ecco come puoi farlo:

  • Apri l’app WhatsApp sul tuo telefono.
  • Tocca i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra.
  • Passa a Dispositivi collegati .
  • Tocca uno per uno i dispositivi collegati.
  • Fare clic su Disconnetti .

Se il problema persiste, prova a disconnetterti dal tuo account WhatsApp e poi ad accedere nuovamente.

Pubblicità

Sblocca/riattiva utenti e gruppi

Se non ricevi notifiche da individui o gruppi specifici, controlla di non averli bloccati per errore o di non aver disattivato l’audio di quei gruppi.

Ecco come sbloccare i contatti su WhatsApp.

  • Avvia WhatsApp.
  • Tocca i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra.
  • Fare clic su Impostazioni .
  • Vai su Account > Privacy .
  • Vai a Contatti bloccati scorrendo verso il basso.
  • Tocca il nome del contatto e seleziona sblocca “nome contatto” 

Aggiorna il tuo telefono

Controlla se il tuo telefono è aggiornato se nessuna delle correzioni ha funzionato finora. A causa di restrizioni sui dati o spazio di archiviazione insufficiente, il telefono non si aggiorna sempre automaticamente.

Pertanto, potrebbe essere necessario scaricare e installare manualmente il nuovo aggiornamento. Ecco come puoi farlo:

  • Vai alle impostazioni del tuo telefono.
  • Fare clic su Aggiornamento software .
  • Scarica e installa l’aggiornamento, se disponibile.

Se questo risolve il problema, tieni aggiornato il telefono per evitare di riscontrare nuovamente questo problema.

Pubblicità
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità