NFT e diritto d’autore spiegati semplicemente

da | Siti web e servizi online

Uno degli elementi più controversi degli NFT è se possiedi davvero l’opera d’arte che acquisti. Inoltre, le questioni relative al copyright e al furto di proprietà intellettuale all’interno del settore NFT sono ugualmente importanti, poiché è facile fraintendere come funzionano queste cose. Quindi, analizziamo la legge sul copyright NFT nella sua spiegazione più semplice.

Poiché gli NFT sono un fenomeno così nuovo, le leggi che li circondano in ogni paese del mondo sono ancora in evoluzione. Discuteremo la legge sul copyright degli Stati Uniti per quanto riguarda gli NFT.

Pubblicità
Pubblicità

I funzionari americani attualmente considerano gli NFT un’opera d’autore e quindi sono trattati come tali agli occhi della legge. Tuttavia, l’opera deve essere registrata presso l’Ufficio del copyright degli Stati Uniti per essere protetta legalmente. Ma, a differenza di un’opera d’arte fisica, gli NFT non hanno alcun valore intrinseco. Il prezzo di un NFT si basa essenzialmente sulla domanda del mercato, sull’entusiasmo degli artisti e sul prezzo che un acquirente è disposto a pagare. Quindi, come vengono applicate le leggi alle NFT data la loro natura instabile?

Il concetto di furto di proprietà intellettuale (noto anche come furto di proprietà intellettuale) è spesso fortemente associato al mercato NFT. In breve, la proprietà intellettuale è qualcosa di intangibile che appartiene a una persona perché è la sua creazione (e quindi la sua proprietà creativa). Esempi di proprietà intellettuale includono design, canzoni e brevetti.

Quindi, ora che siamo consapevoli dei fattori che influenzano la legge NFT, entriamo in quali leggi vengono applicate specificamente al mercato NFT.

Pubblicità
Pubblicità

Le basi della legge sul copyright NFT

Cominciamo con una delle domande più grandi: se acquisti un NFT, sei proprietario dell’opera e del copyright?

Potrebbe interessarti:  Come avere Giga illimitati

Quando acquisti un NFT, stai acquistando una versione dell’opera d’arte firmata crittograficamente, non tutti i diritti sull’opera d’arte stessa. Ciò significa che non possiedi mai letteralmente l’arte, ma solo un collegamento al file firmato dell’artista. In breve, possiedi un hash su una blockchain quando acquisti un NFT, niente di più . Accade spesso che l’artista originale di un NFT conservi il copyright dell’opera anche dopo che l’opera è stata venduta (sebbene gli artisti a volte trasferiscano i diritti all’acquirente).

Quindi, se qualcuno volesse fare uno screenshot dell’NFT che possiedi e caricare quello screenshot altrove, ha il diritto di farlo. Inoltre, non hai diritti legali se qualcuno vuole copiare l’NFT che hai acquistato e venderlo come proprio. Questa è una violazione dei diritti dell’artista, non del tuo .

Tuttavia, queste normative NFT cambiano a seconda della piattaforma che stai utilizzando. Ogni mercato NFT ha i suoi termini e condizioni, quindi è importante controllarli prima di effettuare una vendita o un acquisto.

Sebbene le leggi NFT siano fonte di confusione in alcune aree, il copyright è ancora molto importante. Ad esempio, se si desidera creare una raccolta NFT delle opere di un artista famoso, è necessario ottenere il permesso dall’artista o dalla sua proprietà se è morto se si desidera utilizzare il loro lavoro per fare soldi.

Pubblicità
Pubblicità

Lo US Copyright Act afferma che “nessun altro oltre al titolare del copyright può eseguire riproduzioni o copie dell’opera”, quindi lo stesso vale per l’utilizzo di suoni, simboli, caratteri o qualsiasi altro elemento creativo in un NFT di proprietà di un altro creatore .

Si afferma inoltre nella Sezione 504 dello US Copyright Act che chiunque venda un’opera illecita sarà responsabile di tutti i danni subiti (che possono arrivare fino a $ 150.000 se si scopre che l’individuo era consapevole di aver violato). Quindi, se una persona decide di usare il lavoro di qualcun altro per fare soldi nel mercato NFT, potrebbe essere in grossi guai.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità