La navigazione in incognito è diventata una caratteristica comune nei browser web moderni, promettendo maggiore privacy e anonimato durante la navigazione online. In questo articolo, esploreremo cos’è la navigazione in incognito, come funziona e quali sono i suoi limiti, in modo che tu possa prendere decisioni informate sulla protezione della tua privacy online.

Cos’è la Navigazione in Incognito? La navigazione in incognito è una modalità speciale offerta dai browser web che consente agli utenti di navigare sul web senza che la cronologia di navigazione, i cookie e altri dati di navigazione vengano salvati sul dispositivo. Questo può essere utile per mantenere una certa privacy e per impedire a chiunque utilizzi il tuo dispositivo di accedere alle tue attività di navigazione.

Come Funziona: Quando abiliti la modalità di navigazione in incognito nel tuo browser, il software apre una finestra separata che opera in uno “spazio isolato”. Ciò significa che i dati generati durante questa sessione non vengono memorizzati sul dispositivo una volta che la finestra in incognito viene chiusa. Questo include cronologia, cookie, cache e informazioni inserite nei moduli.

Vantaggi della Navigazione in Incognito:

  1. Privacy Migliorata: La navigazione in incognito può aiutarti a mantenere la tua privacy online, specialmente se utilizzi un computer condiviso o pubblico. Nessuno potrà vedere la cronologia dei siti visitati durante questa sessione.
  2. Sessioni Private: La modalità in incognito è utile quando desideri accedere a siti web senza essere riconosciuto da account o servizi precedenti. Ad esempio, puoi effettuare l’accesso a più account di social media senza dover effettuare il logout dall’account principale.
  3. Ricerche Sensibili: Se stai cercando informazioni sensibili o personali, la modalità in incognito può aiutare a evitare che tali informazioni vengano visualizzate nei suggerimenti di ricerca successivi.

Limiti della Navigazione in Incognito:

  1. Fornitori di Servizi Internet (ISP): Anche in modalità in incognito, il tuo ISP può comunque monitorare la tua attività di navigazione, quindi non ti protegge dall’analisi da parte del tuo provider.
  2. Siti Web Visitati: I siti web che visiti possono ancora raccogliere informazioni sulla tua attività, anche se la cronologia di navigazione locale non è memorizzata. Ad esempio, i siti web possono rilevare il tuo indirizzo IP e utilizzarlo per tracciarti.
  3. Sicurezza Online: La navigazione in incognito non ti protegge da malware o siti web dannosi. È importante mantenere aggiornato il tuo software di sicurezza e seguire le migliori pratiche per evitare minacce online.

Navigazione in incognito sui vari browser

Google Chrome

  1. Apri una Nuova Finestra in Incognito:
    • Fai clic sui tre puntini nella parte superiore destra della finestra.
    • Seleziona “Nuova finestra di navigazione in incognito”.

Oppure:

  • Premi contemporaneamente Ctrl+Shift+N (Windows/Linux) o Command+Shift+N (Mac) sulla tua tastiera per aprire una nuova finestra in incognito direttamente.
  1. Inizia a Navigare in Incognito:
    • Una nuova finestra si aprirà, indicando che sei in modalità di navigazione in incognito.
    • Qualsiasi attività svolta in questa finestra non verrà memorizzata nella cronologia o nei cookie.

Mozilla Firefox

  1. Apri una Nuova Finestra Privata:
    • Fai clic sui tre linee orizzontali nella parte superiore destra della finestra.
    • Seleziona “Nuova finestra privata”.

Oppure:

  • Premi contemporaneamente Ctrl+Shift+P (Windows/Linux) o Command+Shift+P (Mac) sulla tua tastiera per aprire una nuova finestra privata direttamente.
  1. Inizia a Navigare Privatamente:
    • Una nuova finestra si aprirà, indicando che sei in modalità di navigazione privata.
    • La navigazione privata impedirà a Firefox di salvare la cronologia di navigazione o di utilizzare i cookie durante questa sessione.

Microsoft Edge

  1. Apri una Nuova Finestra InPrivate:
    • Fai clic sui tre puntini nella parte superiore destra della finestra.
    • Seleziona “Nuova finestra InPrivate”.

Oppure:

  • Premi contemporaneamente Ctrl+Shift+P sulla tua tastiera per aprire una nuova finestra InPrivate direttamente.
  1. Inizia a Navigare in Modalità InPrivate:
    • Una nuova finestra si aprirà, indicando che sei in modalità di navigazione InPrivate.
    • La navigazione InPrivate impedisce al browser di salvare la cronologia e i dati dei siti web visitati.

Safari

  1. Apri una Nuova Finestra Privata:
    • Fai clic su “File” nella barra dei menu.
    • Seleziona “Nuova finestra privata”.

Oppure:

  • Premi contemporaneamente Command+Shift+N sulla tua tastiera per aprire una nuova finestra privata direttamente.
  1. Inizia a Navigare Privatamente:
    • Una nuova finestra si aprirà, indicando che sei in modalità di navigazione privata.
    • La navigazione privata in Safari non salva la cronologia di navigazione, i cookie o le informazioni inserite nei moduli.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.