Migliori strumenti per scaricare video in streaming da qualsiasi sito web

da | Siti web e servizi online

La maggior parte del traffico Internet di oggi viene speso per lo streaming di video online, con YouTube che occupa una fetta enorme. Ogni minuto vengono caricate su YouTube oltre 400 ore di contenuti video e la piattaforma ha una portata maggiore nella fascia demografica 18-49 rispetto alla TV via cavo.

E poi, devi considerare altri siti di streaming video come Vimeo, Dailymotion, Twitch e così via. Sono molti i dati che circolano e se il tuo ISP limita la tua indennità mensile di dati, tutto questo streaming video può essere costoso.

La soluzione è catturare o scaricare video online per guardarli offline, permettendoti di rivedere i video tutte le volte che vuoi senza sprecare dati.

Ecco alcuni dei migliori strumenti per acquisire e scaricare video da guardare offline.

Video DownloadHelper

Video DownloadHelper è facilmente una delle estensioni del browser più utili per scaricare video in streaming che tu abbia mai installato. Lo svantaggio (più o meno) è che devi installarlo sul tuo browser; se esegui già numerose estensioni, l’ultima cosa di cui hai bisogno è un’altra che renda Chrome ancora più lento. Ma se scarichi numerosi video ogni giorno, Video DownloadHelper ne vale sicuramente la pena.

L’estensione aggiunge un pulsante accanto alla barra degli indirizzi del browser. Ogni volta che ti imbatti in un video online, fai clic sul pulsante per scaricare qualsiasi video nella pagina corrente. Usa la finestra pop-up per decidere dove salvarlo sul tuo computer. Tieni presente che la versione Chrome dell’estensione non può scaricare i video di YouTube . Se è quello che vuoi, usa la versione di Firefox.

4K Video Downloader

4K Video Downloader è lo strumento più semplice per catturare video da un sito web. Lo consigliamo se desideri un’opzione senza problemi che richieda uno sforzo quasi nullo da parte tua. Funziona rapidamente e non limita il download, inoltre è semplice da gestire.

Basta copiare l’URL di un video online e incollarlo in 4K Video Downloader. Puoi incollare collegamenti a playlist di YouTube o canali YouTube per scaricare tutti i video disponibili. In effetti, puoi persino iscriverti ai canali YouTube e scaricare automaticamente i nuovi video non appena vengono resi disponibili. Puoi anche scaricare le annotazioni e i sottotitoli nei video di YouTube.

I download di video sono disponibili in 8K, 4K, 1080p o 720p (purché il video sorgente sia stato caricato con quella risoluzione, ovviamente). Inoltre, puoi anche scaricare video nei formati MP4, MKV e FLV. Oppure puoi scaricare solo la parte audio nei formati MP3 o M4A.

Freemake Video Downloader

Freemake Video Downloader è uno degli strumenti di download di video più popolari per qualsiasi sito. È facile da usare e relativamente flessibile per quanto riguarda la qualità e le opzioni di formato. Tuttavia, l’unico grande svantaggio è che puoi scaricare solo video fino a 4K. Inoltre, a meno che non ti abboni a uno dei piani a pagamento dell’app, non scaricherai nulla al di sopra di 720p.

Nonostante queste carenze, i video possono essere scaricati in una manciata di formati, inclusi AVI, FLV, MKV, MP4 e WMV. Se desideri solo la parte audio, i video possono essere scaricati anche in formato MP3. Il processo effettivo richiede solo l’URL del video, basta copiarlo e incollarlo.

JDownloader

JDownloader è un downloader di streaming ma con una svolta. Prendi l’URL di qualsiasi pagina che contiene un video, lo incolli nell’app e scansionerà la pagina per tutti i video che può rilevare. Puoi scegliere quale dei video rilevati desideri scaricare.

La cosa bella di JDownloader è che non hai bisogno dell’URL diretto di un video specifico. Ad esempio, prendi un articolo MakeUseOf con cinque video incorporati e tutti saranno disponibili per il download. Non c’è bisogno di armeggiare per scoprire l’URL diretto del video. Ciò semplifica l’acquisizione di più video contemporaneamente.

Tuttavia, tieni presente che il programma di installazione viene fornito con bundleware, ovvero il punto in cui ti vengono inviati altri programmi che non ti servono. Quando esegui il programma di installazione, ti imbatterai in una pagina che offre l’installazione di “Bing Search” o qualcos’altro. In questa pagina, i pulsanti cambieranno in Rifiuta e Accetta. Assicurati di fare clic su Rifiuta perché ciò impedirà l’installazione del bundleware sul tuo sistema.

youtube-dl

youtube-dl è uno strumento per utenti avanzati che hanno dimestichezza con la riga di comando. Se preferisci le interfacce grafiche, risparmiati il ​​mal di testa e usa solo una di quelle sopra elencate.

Ma se stai bene con le utilità della riga di comando , allora youtube-dl offre la massima flessibilità di qualsiasi strumento di download di video. Tuttavia, è abbastanza complicato avere una curva di apprendimento non banale, quindi preparati a leggere la documentazione, altrimenti ti perderai.

Puoi anche provare youtube-dl-gui , che è un’interfaccia utente front-end non ufficiale disponibile per Windows e Linux. Nonostante la sua ripida curva di apprendimento, youtube-dl può scaricare video in streaming da piattaforme selezionate come Crunchyroll.

Le funzionalità includono diversi parametri di selezione e qualità dei video, elaborazione della playlist, limite della velocità di download, download di video in batch, denominazione automatica dei file, inclusione di annunci e download di sottotitoli (per siti come YouTube).

Sono supportati i seguenti formati: 3GP, AAC, FLV, M4A, MP3, MP4, OGG, WAV e WEBM.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità