Migliori strumenti gratuiti per acquisire immagini da file video

da | Computer, Siti web e servizi online, Windows

Hai bisogno di catturare un’immagine da un video? Questi strumenti gratuiti lo rendono facile. Ecco come usarli!

GOM Player

Oltre a catturare immagini, GOM Player è un lettore multimediale gratuito, leggero e ricco di funzionalità che potrebbe unirsi ai tuoi lettori multimediali preferiti per Windows . GOM Player è in grado di riprodurre tutti i formati comuni, compresi i video a 360°, ed eseguire operazioni utili come fornire i sottotitoli di film classici e recenti.

In termini di acquisizione di immagini da qualsiasi video riprodotto, il processo è semplice. Dopo aver caricato il video di tua scelta e individuato un fermo immagine che desideri, fai clic su Visualizza altro> Cattura schermo in basso a destra nel lettore multimediale.

Per il percorso più lungo ma più versatile, fai clic con il pulsante destro del mouse sul video per visualizzare un elenco di opzioni. Da lì, vai a Video > Acquisizione schermata avanzata . La finestra che si apre ha molto con cui giocare, dal formato e risoluzione dell’immagine alle impostazioni GIF e sfondo.

Se desideri più immagini fisse, considera l’ opzione Burst Capture , che acquisisce automaticamente le immagini a intervalli prestabiliti. Ad esempio, puoi impostare il programma per acquisire 10 immagini, una ogni cinque secondi. Puoi persino impostare l’intervallo su zero per acquisire una raffica continua di fotogrammi, tra i quali puoi scegliere quello perfetto.

Download: GOM Player

ImageGrab

A differenza di GOM Player, ImageGrab non è un lettore multimediale autonomo. Invece, è un programma interamente dedicato all’acquisizione di immagini da file video, sia da un timestamp specifico che dall’intero video a ogni intervallo prestabilito.

Esistono diversi modi per acquisire una singola immagine. Premi F5 sulla tastiera, usa Ctrl + C per copiarlo negli appunti, fai clic su uno dei pulsanti pertinenti sull’interfaccia o fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Grab o Copy . ImageGrab ti consente di controllare i nomi dei file, la qualità dell’immagine e persino il testo inserito nel video.

Non c’è modo di catturare a raffica un determinato momento per assicurarti di ottenere il fotogramma giusto, ma puoi seguire da vicino il video e annotare il timestamp del fotogramma mentre passa. È quindi possibile inserirlo manualmente nella casella del timestamp e acquisire il fotogramma.

Come accennato in precedenza, ImageGrab ti consente anche di catturare immagini dall’intero video ogni numero impostato di fotogrammi, secondi o minuti. Una volta attivato l’intervallometro, ImageGrab avvierà la riproduzione dall’inizio e acquisirà un’immagine a ogni intervallo impostato. Ti dirà anche quante immagini produrrà l’operazione.

Quando si tratta di capire come ottenere un’immagine fissa di alta qualità da un video, questo è uno strumento semplice ed efficiente da conoscere.

Download: ImageGrab

JPG di DVDVideoSoft

Il convertitore gratuito da video a JPG di DVDVideoSoft è un modo semplice per acquisire serie di immagini da interi video. Questo strumento ha un’interfaccia semplice e la possibilità di caricare più di un video alla volta.

Carica semplicemente i tuoi file video e scegli i tuoi intervalli. Questo può essere ogni numero impostato di fotogrammi, ogni numero impostato di secondi, un numero totale di fotogrammi per video o ogni singolo fotogramma. Una volta impostato questo e premuto Converti , puoi lasciare il programma sui propri dispositivi mentre crea le immagini richieste.

L’output del programma è molto comodo, soprattutto se si sceglie di creare sottocartelle per gestire diversi progetti sullo stesso video. Il convertitore assegna automaticamente nomi e timestamp a ciascuna cartella. I frame stessi ottengono nomi univoci basati sul titolo del video e sui numeri consecutivi.

Oltre a queste utili funzioni, le tue opzioni sono un po’ scarse. Ad esempio, non puoi controllare la qualità dell’immagine, il formato o il nome del file, quindi potresti dover fare affidamento su ottimizzatori di qualità video esterni per migliorare , ad esempio, la bassa risoluzione. Ma è un’ottima soluzione click-and-go se non ti piace scherzare con le configurazioni.

Download: convertitore gratuito da video a JPG

VLC

Se usi Windows, probabilmente conosci già VLC di VideoLAN. È un popolare lettore multimediale che esiste da sempre per un motivo. In effetti, VLC ha diverse funzionalità segrete e gratuite , ma la funzione che dovrebbe interessarti, in questo caso, è la sua capacità di catturare immagini fisse dai video.

Sebbene meno impressionante dei programmi di cui sopra, può esserti utile nelle giuste circostanze. Per essere precisi, se vuoi solo salvare una o due immagini mentre guardi qualcosa, questo è un modo semplice e gratuito per farlo.

Dovrai scegliere manualmente un fotogramma, selezionare la scheda Video dalla barra degli strumenti in alto, quindi fare clic su Scatta istantanea . In alternativa, fai clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi del video per accedere al menu a discesa e segui gli stessi passaggi.

Sfortunatamente, il software non offre nient’altro per quanto riguarda lo scatto di immagini fisse, quindi rivolgiti ad altre soluzioni per progetti più complicati che richiedono la cattura di immagini dai video.

Scarica: VLC

Jumpshare

Un altro strumento importante da considerare è Jumpshare, che ti consente di catturare foto dai video gratuitamente in due semplici modi. Dopo esserti registrato e aver installato la metà desktop del software, carica e apri il tuo video nel tuo browser.

Trova l’immagine fissa che desideri, avvia l’app desktop e seleziona Acquisisci . Questo ti permetterà di catturare l’immagine in pausa dal video. La seconda opzione è fare clic su Altro > Acquisisci screenshot a tempo , che eseguirà il conto alla rovescia da cinque prima di scattare lo screenshot specificato.

Download: Jumpshare

Online Converter

Un’ultima opzione da considerare per trasformare i video in immagini è uno strumento basato su browser come Online Converter. Tutto quello che devi fare è caricare il tuo file MP4, ad esempio, e lasciare che il software lo scomponga in immagini fisse JPG, che puoi quindi scaricare.

Hai anche alcune impostazioni a tua disposizione, come scegliere la dimensione del fotogramma, la qualità e la parte del video che desideri convertire. Se invece preferisci creare una GIF o un WEBP dal filmato, sono disponibili diversi strumenti.

Lo svantaggio è la dimensione massima del file. Il tuo caricamento non può superare i 200 MB, quindi dimentica di utilizzare il sito per convertire i film.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.