Migliori smartphone sotto i 200 euro 2024

da | Consigli acquisti, Smartphone, smartphone e tablet

Ognuno di noi passa, oramai, molte ore al giorno sul proprio smartphone e la durata media di un apparecchio di ultima generazione varia dai 3 ai 5 anni. Quando si cominciano a riconoscere rallentamenti o malfunzionamenti nelle applicazioni, o nel sistema operativo, spesso, questi sono sintomi che qualcosa non funziona e non è raro, quindi, dover acquistare un nuovo smartphone più performante.

Inoltre le opzioni disponibili aumentano di giorno in giorno ed il mercato degli smartphone è in continua espansione, rendendo più complicato orientarsi nella ricerca di un buon prodotto da acquistare, specie se non si vogliono spendere grosse cifre. Insomma volendo cercare un dispositivo con un buon rapporto qualità/prezzo.

Per tali ragioni in questo articolo forniremo una carrellata dei migliori smartphone sotto i 200 euro, prendendone in esame uno per uno e descrivendo le loro caratteristiche e le loro differenti più importanti. Fatto ciò, più in generale, daremo dei consigli su cosa basarsi per scegliere uno smartphone sotto i 200 euro, prendendo in esame gli aspetti fondamentali che sono: il Display e i materiali, il Processore, la RAM e memoria interna, la Batteria Supporto 4G/5G e connettività, il Supporto dual-SIM, la Fotocamera, il Sistema di sblocco ed il Sistema operativo.

Quali smartphone comprare sotto i 200 euro

Samsung Galaxy A14

Il Samsung Galaxy A14 è uno smartphone Android che si distingue per le sue prestazioni e funzionalità avanzate. Il dispositivo presenta un display LCD FHD+ da 6,6 pollici che offre una qualità di visione eccellente. Questo smartphone ha un design elegante e minimalista, disponibile anche in nero.

Una delle caratteristiche più interessanti del Samsung Galaxy A14 è la sua tripla fotocamera. La fotocamera principale da 50 MP cattura immagini particolarmente nitide. Il dispositivo offre anche vari tipi di connettività, tra cui Bluetooth e Wi-Fi, rendendo facile rimanere sempre connessi.

Un altro punto di forza è la sua batteria da 5.000 mAh, che garantisce un’ ottima autonomia , consentendo di utilizzarlo per lunghe ore senza la preoccupazione di doverlo ricaricare.

Il Samsung Galaxy A14 è alimentato da un processore Octa-core, con prestazioni veloci e affidabili. Con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile, questo smartphone offre ampio spazio per tutte le app, foto, video e file, con la possibilità di avere accesso alle app sul Google Play Store, grazie al suo sistema operativo Android.

La tecnologia cellulare 4G LTE integrata nel Samsung Galaxy A14 assicura una connessione di rete veloce e stabile, permettendo di navigare su internet, guardare video in streaming e giocare online senza interruzioni.

In termini di dimensioni, il Samsung Galaxy A14 misura 16,77 x 7,8 x 0,91 cm e pesa solo 201 grammi, quindi molto comodo.

Il Samsung Galaxy A14, nonostante le sue numerose funzionalità avanzate, è molto intuitivo e facile da usare.

Samsung Galaxy A34 5G

Il Samsung Galaxy A34 5G è uno smartphone che offre una combinazione di design elegante, prestazioni potenti e tecnologia all’avanguardia. La sua caratteristica più evidente è il display FHD+ Super AMOLED da 6.6 pollici, per un’esperienza visiva fluida e vivida con schermate che scorrono a meraviglia grazie al refresh rate di 120Hz.

Lo stile del Galaxy A34 5G è caratterizzato da linee semplici e colori versatili, con una fotocamera ben incorporata nel corpo del dispositivo. Il design è elegante e lineare, rendendo lo smartphone funzionale ed esteticamente gradevole.

La fotocamera principale da 48 MP permette di catturare i momenti più importanti con una qualità d’immagine eccezionale. Il sistema multicamera del Galaxy A34 5G è in grado di catturare immagini nitide e dettagliate.

Un’altra importante caratteristiche del Samsung Galaxy A34 5G è la sua batteria da 5.000 mAh, che consente di utilizzare lo smartphone per lunghi periodi di tempo senza dover ricorrere a frequenti ricariche, garantendo: streaming, gaming e molto altro ancora, senza preoccuparsi della durata della batteria.

Quello che distingue il Galaxy A34 5G è, inoltre, la sua connettività 5G, per sessioni di gioco super-fluide e condivisioni e download ultra-rapidi. La velocità del 5G cambia il modo di fruire e condividere contenuti.

Il Samsung Galaxy A34 5G ha anche una generosa capacità di memoria interna da 128GB, espandibile per garantire tutto lo spazio necessario per app, foto, video e file. Il dispositivo è alimentato dal sistema operativo Android, che offre un’interfaccia utente intuitiva e una vasta gamma di applicazioni e funzionalità.

Motorola moto g84 5G

Il Motorola moto g84 5G è un dispositivo mobile interessante per le sue prestazioni e la sua versatilità. La sua caratteristica più evidente è il sistema di fotocamere Ultra Pixel da 50 MP che, grazie alla stabilizzazione ottica dell’immagine, permette di scattare foto nitide e dettagliate in qualsiasi condizione di luce. Questo aspetto rende il Motorola moto g84 5G uno strumento ideale per chi ama la fotografia e desidera avere sempre a disposizione uno strumento capace di catturare immagini di alta qualità.

Il dispositivo offre una serie di funzionalità all’avanguardia tra cui il display pOLED da 6.5 pollici, che garantisce un’esperienza visiva coinvolgente e realistica, ideale per guardare film o giocare ai videogiochi. A completare l’esperienza multimediale contribuisce l’audio multidimensionale, reso possibile dalla combinazione di Dolby Atmos, Audio spaziale Motorola, audio in alta risoluzione e altoparlanti stereo.

In termini di prestazioni, il Motorola moto g84 5G si dimostra all’altezza delle aspettative. Grazie al processore Snapdragon 695, il dispositivo è in grado di sfruttare al massimo la velocità del 5G, garantendo così una navigazione fluida e veloce. Inoltre, la memoria interna da 256 GB offre ampio spazio per conservare foto, video, app e documenti.

La sua batteria è da 5000 mAh, garantendo un’autonomia notevole, per lunghe sessioni di lavoro o di gioco senza dover ricorrere a ricariche frequenti. La quale ricarica avviene con tecnologia TurboPower 30W, che assicura ore di autonomia in pochi minuti.

Xiaomi Redmi Note 11S

Lo smartphone Xiaomi Note 11S è un dispositivo di alta qualità che offre buone prestazioni e funzionalità avanzate. Prodotto dal brand Xiaomi, questo modello si distingue per la sua capacità di memoria e le potenti specifiche tecniche.

Il Note 11S vanta una memoria RAM da 6 GB e una capacità di archiviazione interna di 128 GB, per avere a disposizione molto spazio per salvare foto, video, app e file di ogni tipo. Inoltre, la grande quantità di RAM garantisce un’esperienza utente fluida e veloce, permettendo di passare facilmente da un’app all’altra.

Il colore grigio dona al telefono un aspetto elegante, mentre le dimensioni dello schermo di 6,43 pollici, offrono un’ampia visuale per godere dei contenuti multimediali. Il display ha una risoluzione elevata, rendendo le immagini nitide e dettagliate.

Una delle caratteristiche più evidenti del Xiaomi Note 11S è la sua fotocamera posteriore da 108 MP, con un’ alta qualità di catturare immagini dettagliate, permettendo di scattare foto professionali direttamente dallo smartphone.

La batteria da 5000 mAh assicura una lunga durata, consentendo di utilizzare il telefono per tutto il giorno senza dover ricaricare.

Il Note 11S supporta le reti wireless 2G, 3G e 4G, garantendo connessioni veloci e affidabili e, grazie alla tecnologia Wi-Fi integrata, è facile navigare su internet, scaricare app e streaming video.

Xiaomi Redmi 12

Il Xiaomi Redmi 12 8/256GB midnight black EU è un dispositivo di punta che offre una combinazione importante di design elegante e prestazioni. Questo smartphone si distingue per la sua capacità di memoria da 256 GB e per la RAM da 8 GB, che assicurano un’esperienza utente fluida e senza interruzioni.

Una delle caratteristiche principali del Redmi 12 è il suo ampio schermo da 6,67 pollici. Questo display offre immagini nitide e colori vivaci, rendendo ogni visualizzazione un vero piacere. Che tu stia guardando un film, giocando o semplicemente navigando sul web, l’ampio schermo ti permette di immergerti completamente nell’esperienza.

Un altro punto di forza di questo smartphone è la sua batteria da 5000 mAh, per un’autonomia prolungata, permettendo di utilizzare il telefono per lunghe sessioni di lavoro o di intrattenimento senza preoccuparsi di doverlo ricaricare. Grazie alla tecnologia di connettività Bluetooth e Wi-Fi, il Redmi 12. consente di rimanere sempre connessi, indipendentemente da dove ci troviamo.

Il Xiaomi Redmi 12 è compatibile con tutti i vettori wireless e supporta la tecnologia di rete GSM. Si può utilizzare con qualsiasi operatore telefonico, garantendo un’ottima flessibilità. Inoltre, il colore nero mezzanotte aggiunge un tocco di eleganza e raffinatezza al design del telefono.

Il Redmi 12 è facile da usar, la lingua predefinita è l’inglese, ma può essere facilmente cambiata nelle impostazioni del telefono. Il telefono viene alimentato da una batteria al polimero di litio, che è noto per la sua lunga durata e affidabilità.

Samsung Galaxy A04s

Il Samsung Galaxy A04s è uno smartphone che si distingue per le sue prestazioni di alto livello e la sua eccezionale qualità costruttiva. Design elegante e distintivo, con un’esperienza utente fluida e intuitiva grazie al sistema operativo Android 12.0.

Uno dei punti di forza del Samsung Galaxy A04s è il suo Display Infinity-V HD+ da 6.5″, dotato di tecnologia HD+, con una visione nitida, brillante e cristallina dei contenuti visualizzati.

La batteria è potente, con una capacità di 5.000 mAh, che consente di utilizzare il dispositivo per ore senza preoccuparsi di doverlo ricaricare.

La fotocamera è un altro elemento chiave di questo smartphone. Il Samsung Galaxy A04s è dotato di una tripla fotocamera, con una fotocamera principale da 50 MP che cattura immagini nitide e dettagliate. La fotocamera Macro e la fotocamera di Profondità permettono di personalizzare gli scatti, aiutando la creatività.

Il design del Samsung Galaxy A04s è distintivo e accattivante: curve morbide ed eleganti ed un design sottile e pratico, disponibile nei colori classici Black, Green e White.

Le prestazioni di questo smartphone sono di livello superiore, grazie alla combinazione della potenza di elaborazione Octa-core con la RAM fino a 3GB, offre prestazioni veloci ed efficienti.

Samsung Galaxy A33 5G

Il Samsung Galaxy A33 5G è uno smartphone di ultima generazione che offre un’esperienza d’uso eccellente grazie alle sue numerose caratteristiche avanzate. Dotato di un ampio display Infinity-U FHD+ Super AMOLED da 6.4 pollici, che garantisce una visione nitida e dettagliata dei contenuti multimediali, con colori vividi e realistici.

La fotocamera del Samsung Galaxy A33 5G è composta da quattro obiettivi: una fotocamera principale OIS da 40 MP, una fotocamera ultra-grandangolare, una macro camera e una fotocamera di profondità. Questa combinazione permette di scattare foto di alta qualità in ogni situazione, catturando ogni dettaglio e offrendo un’ampia gamma di possibilità creative.

E’ fornito del potente processore da 5nm Octa-core, con prestazioni elevate e multitasking fluido. La funzione RAM Plus rileva l’utilizzo del dispositivo e fornisce RAM virtuale aggiuntiva. Con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile, offre tutto lo spazio necessario per conservare file ed app.

Il Samsung Galaxy A33 5G supporta la tecnologia 5G, consentendo una connettività veloce e un accesso immediato ai contenuti online. Grazie alle diverse opzioni di connettività, tra cui Bluetooth, Wi-Fi e NFC, è facile collegarsi a dispositivi e reti wireless.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo smartphone è la sua certificazione IP67, che garantisce resistenza all’acqua e alla polvere, rendendo ideale per chi ama utilizzare il proprio dispositivo in situazioni avventurose.

La batteria da 5.000 mAh assicura un’autonomia sufficiente per durare tutto il giorno, permettendo di utilizzarlo senza preoccuparsi di doverlo ricaricare continuamente.

Xiaomi Redmi 12C

Il Xiaomi Redmi 12C è un dispositivo di ultima generazione con una serie di funzionalità avanzate, disponibile nel sofisticato colore graphite gray, si distingue per il suo design elegante e le sue prestazioni eccellenti.

La prima cosa che colpisce del Xiaomi Redmi 12C è lo schermo da 6,71 pollici, per un’esperienza visiva coinvolgente, ideale per guardare video, navigare sul web o giocare, con colori vividi e dettagli nitidi.

Uno dei punti di forza di questo smartphone è la sua capacità di memoria di 4 GB, permettendo di eseguire più applicazioni contemporaneamente senza rallentamenti. Inoltre, grazie alla memoria interna da 128 GB, è presente molto spazio per archiviare foto, video, musica e app.

Il Xiaomi Redmi 12C è dotato di un sistema operativo Android, che offre un’interfaccia utente semplice e intuitiva.

Un altro aspetto da tenere presente è la connettività: il Redmi 12C supporta la tecnologia cellulare 4G, per una velocità di navigazione elevata. Inoltre, il dispositivo offre diverse opzioni di connettività, tra cui Bluetooth, Wi-Fi, USB e NFC.

Il Redmi 12C è uno smartphone sbloccato e può essere utilizzato con qualsiasi operatore telefonico.

Motorola Moto G54 5G

Il Motorola Moto G54 5G è uno smartphone che si distingue per le sue prestazioni e per la sua adattabilità: presenta un elegante colore blu notte e una serie di funzionalità all’avanguardia.

Una delle caratteristiche da tener di conto del Motorola Moto G54 5G è il suo display FHD+ da 6,5 pollici. Questo schermo ampio e luminoso offre immagini nitide e colori vivaci, rendendo ogni esperienza visiva davvero coinvolgente. Con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, le animazioni sono fluide e senza scatti, ideali per guardare film o giocare.

La fotocamera da 50 MP con OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine) è un altro punto forte di questo smartphone. Questa funzione consente di scattare foto nitide e video perfetti anche in condizioni di scarsa illuminazione, garantendo sempre risultati di alta qualità.

In termini di connettività, il Motorola Moto G54 5G supporta la tecnologia 5G, offrendo velocità di navigazione incredibilmente veloci. Il processore MediaTek Dimensity 7020 Octa-Core fino a 2,2 GHz garantisce un uso utente fluido e reattivo.

Il dispositivo ha una batteria da 5000 mAh, per un’autonomia di lunga durata, che permette di lavorare e giocare senza interruzioni. Inoltre, supporta la ricarica rapida, consentendo di ottenere ore di utilizzo con pochi minuti di carica.

Lo spazio di archiviazione del Motorola Moto G54 5G è importante, con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, per avere tutto lo spazio necessario per app, foto, video e file. E’ possibile espandere la memoria fino a 1 TB con una scheda microSD.

Il design è elegante ed impermeabile per sopportare schizzi d’acqua o gocce di pioggia senza subire danni.

Xiaomi Redmi Note 13

Il Xiaomi Redmi Note 13 è un dispositivo che si distingue per le sue prestazioni e il suo design elegante. Il colore verde dona al telefono un aspetto fresco e distintivo, rendendolo un vero e proprio oggetto di stile.

Lo schermo è un AMOLED da 6,67 pollici, per supportare colori vivaci e dettagli nitidi, grazie alla sua risoluzione elevata. Inoltre, la frequenza di aggiornamento di 120 Hz garantisce un’esperienza visiva fluida e senza interruzioni, ideale per guardare video o giocare.

Uno dei punti di forza del Xiaomi Redmi Note 13 è la sua fotocamera posteriore da 100 MP, che permette di scattare foto di alta qualità con ricchezza di dettagli, ideale per gli appassionati di fotografia.

Il sistema operativo è Android 13.0, con un’interfaccia utente intuitiva e una vasta gamma di applicazioni. Lo caratterizzano 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, per prestazioni fluide e spazio di archiviazione abbondante per tutte le app, foto e video.

In termini di connettività, questo smartphone supporta tutte le reti wireless, tra cui GSM, Wi-Fi, CDMA e LTE. ciò significa che è possibile navigare su internet, scaricare app o guardare video in streaming con la massima velocità e senza interruzioni.

Infine, il Xiaomi Redmi Note 13 è alimentato da una batteria da 5000 mAh, che garantisce un’autonomia lunga e affidabile.

Come scegliere uno smartphone sotto i 200 euro

Quando si tratta di acquistare uno smartphone economico, è importante tenere in considerazione diversi fattori per ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo.

Ecco cosa valutare:

Display e materiali

Il display è uno degli elementi fondamentali di uno smartphone, poiché è la piattaforma attraverso cui interagiamo con il dispositivo e sfruttiamo i contenuti digitali. Considerata la fascia di prezzo, bisogna stare attenti alle varie caratteristiche del display per evitare di effettuare un acquisto che non ci soddisfi.

Vediamo nel dettaglio cosa c’è da considerare quando si valutano le caratteristiche del display.

La risoluzione dello schermo:

  • indica il numero di pixel visualizzati orizzontalmente e verticalmente. Uno standard comune per gli smartphone di questa fascia di prezzo è la risoluzione Full HD (1920×1080 pixel), per una buona qualità visiva e una nitidezza sufficiente per un utilizzo quotidiano,
  • alcuni dispositivi offrono una risoluzione persino superiore come il QHD (2560 x 1440 pixel), che garantisce dettagli più definiti e un’esperienza visiva ancora più coinvolgente,
  • è importante considerare che dispositivi con risoluzioni inferiori possano o meno, offrire una qualità soddisfacente, specialmente considerando il prezzo contenuto.

La densità dei pixel:

  • si riferisce al numero di pixel per pollice (ppi) presenti sullo schermo,
  • più alta è la densità dei pixel, più nitide saranno le immagini e il testo visualizzati sul display,
  • un display con una densità dei pixel più elevata offre un’esperienza visiva più chiara e dettagliata,
  • per uno smartphone di fascia media-bassa, è consigliabile cercare una densità dei pixel di almeno 300 ppi per garantire una qualità visiva soddisfacente.

Esistono diverse tecnologie di pannelli ognuna con le proprie caratteristiche e vantaggi:

  • tecnologia LCD (Liquid Crystal Display), la più comune, offre una buona qualità visiva e un consumo energetico contenuto,
  • i display OLED (Organic Light Emitting Diode) stanno diventando sempre più diffusi, anche in questa fascia di prezzo. Gli schermi OLED offrono colori più vivaci, neri più profondi e consumano meno energia rispetto agli schermi LCD,
  • gli smartphone sotto i 200 euro tendono a utilizzare principalmente pannelli LCD,
  • è possibile trovare alcune offerte con schermi OLED, specialmente se tra i modelli di qualche anno fa.

Le dimensioni del display altro aspetto fondamentale da considerare, perché influenzano direttamente l’esperienza d’uso e la fruizione dei contenuti digitali:

  • dispositivi con display intorno alle 5 pollici, possono essere più facili da maneggiare con una sola mano e da trasportare in tasca o borsetta. Questo è particolarmente utile per chi preferisce un dispositivo compatto e leggero, ma i display più piccoli possono limitare la visibilità dei contenuti e la comodità durante la visione di video o la navigazione sul Web,
  • display intorno alle 6 pollici o superiori offrono una maggiore superficie di visualizzazione, consentendo di visualizzare più contenuti contemporaneamente e di godere di un’esperienza più immersiva,
  • è importante trovare il giusto equilibrio tra comodità di utilizzo e visibilità dei contenuti, in base alle nostre preferenze personali e le attività che svolgiamo più frequentemente sullo smartphone.

La frequenza di aggiornamento si riferisce al numero di volte al secondo in cui lo schermo viene aggiornato con nuovi frame:

  • un’alta frequenza di aggiornamento, espressa in Hertz (Hz), porta a un’esperienza visiva più fluida e reattiva, specialmente durante il gaming,
  • molti smartphone di fascia media offrono una frequenza di aggiornamento standard di 60Hz,
  • alcuni dispositivi più recenti e avanzati possono offrire frequenze più elevate, come i 90Hz,
  • una frequenza di aggiornamento più elevata possa essere vantaggiosa per alcuni utenti, ma potrebbe comportare un maggiore consumo di batteria. S

Il design del dispositivo influenza molto l’aspetto complessivo di uno smartphone.

Può includere elementi come:

  1. la tacca,
  2. la goccia,
  3. il foro frontale per ospitare le telecamere.

Un’opzione consigliata è quella di puntare su dispositivi dotati di certificazione per la resistenza all’acqua e alla polvere, come ad esempio la certificazione IP68, per consentire l’utilizzo dello smartphone anche in ambienti umidi o polverosi senza preoccupazioni.

Processore, RAM e memoria interna

Il processore, CPU (Central Processing Unit), è il cervello del dispositivo e gestisce l’elaborazione di tutte le operazioni del telefono.

Nei dispositivi di fascia medio-bassa, è comune trovare processori di gamma media, come quelli della serie Snapdragon di Qualcomm o della serie MediaTek.

Questi processori offrono un buon compromesso tra prestazioni e efficienza energetica, adatti per navigare su Internet, utilizzare le app di social media e guardare video in streaming.

Assicurarsi di cercare uno smartphone con un processore quad-core o octa-core e una frequenza di clock di almeno 1.5 GHz per prestazioni soddisfacenti.

La RAM (Random Access Memory) è la memoria temporanea utilizzata dal telefono per eseguire le applicazioni e i processi in background. Maggiore è la quantità di RAM disponibile, più app e processi il telefono può gestire contemporaneamente senza rallentamenti.

Per uno smartphone sotto i 200 euro, è consigliabile cercare dispositivi con:

  • almeno 3 GB di RAM per garantire prestazioni fluide e reattive,
  • alcuni dispositivi potrebbero offrire anche 4 GB o più di RAM, il che può essere vantaggioso per gli utenti più esigenti e per le attività multitasking intensive.

La memoria interna è lo spazio di archiviazione utilizzato per salvare foto, video, applicazioni e altri file sul telefono. Anche se molti smartphone offrono la possibilità di espandere la memoria utilizzando schede microSD, è importante avere una quantità sufficiente di memoria interna per soddisfare le varie esigenze di archiviazione.

Cercare dispositivi con:

  • almeno 64 GB di memoria interna, in modo da avere abbastanza spazio per le applicazioni e i file,
  • alcuni dispositivi offrono anche 128 GB o più di memoria interna, il che può essere utile per archiviare grandi quantità di dati sul telefono.

Batteria

La batteria rappresenta uno elemento essenziale di uno smartphone, poiché determina l’autonomia e la durata complessiva del dispositivo.

E’ importante specie per gli utenti che trascorrono molto tempo fuori per garantire che il telefono rimanga operativo durante l’intera giornata.

Vediamo più nel dettaglio cosa considerare quando si valuta la batteria di uno smartphone.

La capacità della batteria, espressa in mAh (milliampere ora), indica la quantità di energia che la batteria può immagazzinare:

  • per uno smartphone di fascia medio-bassa, è consigliabile cercare dispositivi con una capacità di batteria di almeno 4.000 mAh per garantire un’autonomia per un utilizzo quotidiano,
  • una batteria con una capacità superiore offre un’autonomia ancora migliore, consentendo di utilizzare il telefono per un periodo più lungo senza dover ricorrere alla ricarica frequente,
  • la durata effettiva della batteria dipende da vari fattori, tra cui l’utilizzo del telefono, le impostazioni di risparmio energetico e la qualità della rete.

Per massimizzare l’autonomia della batteria, molti smartphone offrono funzionalità di ottimizzazione energetica che riducono il consumo di energia durante l’utilizzo del telefono.

Ad esempio, le modalità di risparmio energetico che:

  • limitano le prestazioni del telefono,
  • riducono il consumo di batteria.

Utilizzare queste funzionalità può contribuire a prolungare la durata della batteria e a garantire un’autonomia più lunga tra una ricarica e l’altra.

Con la tecnologia della ricarica rapida, si può riportare in breve tempo la batteria al massimo in pochi minuti.

Molti smartphone di fascia media offrono la ricarica rapida, che consente di caricare la batteria fino al 50% o addirittura di più in soli 30 minuti o meno.

Supporto 4G/5G e connettività

Il supporto per le reti mobili 4G e, se disponibile, 5G, è fondamentale per:

  • una navigazione veloce su Internet,
  • una migliore qualità delle chiamate,
  • una maggiore stabilità nelle connessioni dati.

E’ bene controllare che lo smartphone supporti almeno la connettività 4G LTE, che è lo standard più diffuso e offre velocità di download e upload più elevate rispetto alle reti 3G.

Alcuni dispositivi offrono il supporto per reti 5G, che rappresenta il futuro della connettività mobile e offre velocità di trasferimento dati ancora più elevate rispetto al 4G.

La connettività Wi-Fi è essenziale per connettersi a Internet da casa, dall’ufficio o da altre aree con copertura Wi-Fi.

Assicurati che lo smartphone supporti:

  • almeno le reti Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac per una connessione stabile e veloce,
  • alcuni dispositivi offrono funzionalità aggiuntive, come il supporto per le reti Wi-Fi dual-band, che consente di utilizzare contemporaneamente le bande di frequenza 2.4 GHz e 5 GHz per una migliore copertura e velocità di connessione.

Il supporto per la connettività Bluetooth è utile per collegare lo smartphone a dispositivi e accessori wireless come auricolari, altoparlanti, smartwatch ed altro ancora.

Assicurati che lo smartphone supporti almeno la versione Bluetooth 5.0, o superiore, per una connessione stabile e una maggiore compatibilità con una vasta gamma di dispositivi.

La tecnologia NFC (Near Field Communication) consente di:

  1. effettuare pagamenti senza contatto,
  2. condividere file e informazioni con altri dispositivi compatibili,
  3. utilizzare funzionalità come il trasporto pubblico senza contatto.

Infine, alcuni smartphone offrono la possibilità di collegare il dispositivo a un monitor esterno, una TV o altri dispositivi compatibili utilizzando un cavo o tecnologie wireless come Miracast o Chromecast di Google. Questa funzionalità è utile per condividere foto, video o altri contenuti dal proprio smartphone su uno schermo più grande per una visualizzazione condivisa o una presentazione.

Supporto dual-SIM

Per molti utenti, la possibilità di gestire due numeri di telefono su un unico dispositivo è diventata essenziale per:

  • mantenere la separazione tra vita personale e professionale,
  • risparmiare sui costi di roaming,
  • sfruttare offerte convenienti di più operatori telefonici.

Ecco perché il supporto dual-SIM è diventato una caratteristica molto ricercata negli smartphone di oggi, offrendo una maggiore flessibilità e comodità nell’utilizzo quotidiano.

La modalità dual SIM, consente agli utenti di:

  • gestire separatamente le chiamate e i messaggi ricevuti su due schede SIM differenti,
  • garantire una maggiore organizzazione e controllo sulle comunicazioni,
  • scegliere quale scheda utilizzare per le chiamate, i messaggi e i dati,
  • offrire una maggiore flessibilità in base alle proprie esigenze e preferenze.

In aggiunta, alcuni smartphone (molto spesso per apparecchi a costo più elevato) offrono anche la possibilità di utilizzare una eSIM, una scheda SIM virtuale integrata nel dispositivo. Con l’eSIM, si può attivare un piano dati cellulare direttamente sul telefono, senza dover inserire una scheda SIM fisica.

Fotocamera

Le fotocamera degli smartphone sono diventate un elemento chiave nella decisione di acquisto per molti utenti, per usare al meglio la funzione della fotografia.

Con la continua evoluzione della tecnologia, anche gli smartphone di fascia medio-bassa offrono prestazioni fotografiche sempre migliori, consentendo agli utenti di scattare foto di alta qualità.

Ecco cosa considerare quando si valutano le fotocamere di uno smartphone di questa fascia ( il numero dei Megapixel non significa granché, quello che conta è la qualità dell’ottica e del software).

La fotocamera anteriore è uno degli elementi più importanti per molti utenti, per catturare selfie di alta qualità.

Alcuni dispositivi offrono anche funzionalità aggiuntive, come la modalità ritratto o il supporto per il riconoscimento facciale, che possono migliorare e facilitare ulteriormente l’esperienza fotografica.

La fotocamera posteriore è il vero cuore della fotografia su smartphone, consentendo di catturare paesaggi, ritratti e altro ancora con precisione e stile.

Assicurarsi che la fotocamera sia dotata di funzionalità aggiuntive come:

  • l’autofocus rapido,
  • la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS),
  • modalità di scatto avanzate come HDR,
  • modalità notturna.

Queste funzionalità migliorano la qualità delle foto, consentendo di riprendere dettagli nitidi e colori adatti in qualsiasi situazione.

Oltre all’hardware, il software di supporto ha un ruolo fondamentale per l’attività fotografica. Alcuni dispositivi offrono anche funzionalità di intelligenza artificiale (AI) per riconoscere automaticamente soggetti e scene e scegliere le impostazioni di scatto, consentendo di ottenere risultati migliori con meno sforzo.

Sistema di sblocco

Il sistema di sblocco è il primo punto di accesso ad uno smartphone e, quindi, svolge un ruolo fondamentale per la sicurezza e per la comodità d’uso quotidiana. Nei dispositivi di fascia alta, come anche in quelli di fascia media, si trovano diverse opzioni avanzate che uniscono sicurezza e praticità.

L’opzione più diffusa è l’impronta digitale posizionata lateralmente o sul retro del dispositivo. Questo sistema consente di sbloccare il telefono con un semplice tocco del dito. Le tecnologie di rilevamento delle impronte digitali sono diventate sempre più avanzate nel corso degli anni, offrendo una sicurezza affidabile e una risposta rapida.

Un’altra opzione diffusa è il riconoscimento facciale, che utilizza dei sensori avanzati per analizzare le caratteristiche del viso dell’utente e sbloccare il dispositivo con un semplice sguardo.

Sistema operativo

Il sistema operativo è il pilastro fondamentale su cui si basa l’intero uso dello smartphone.

Incide direttamente su:

  1. facilità d’uso,
  2. funzionalità disponibili,
  3. compatibilità con le applicazioni e i servizi digitali.

Quasi tutti gli smartphone economici usano il sistema operativo Android, creato e sviluppato da Google.

Tra le principali caratteristiche di Android vi è:

  • la flessibilità, dove gli utenti possono personalizzare l’aspetto e le funzionalità del proprio dispositivo in modo completo, grazie a una vasta gamma di launcher, widget e temi disponibili sul Play Store,
  • la possibilità di installare applicazioni da fonti esterne al Play Store, consentendo agli utenti di sfruttare al massimo le potenzialità del proprio dispositivo.

Google fornisce regolarmente aggiornamenti di sicurezza e funzionalità per il sistema operativo Android, garantendo che gli utenti di un’esperienza sicura e affidabile. Tuttavia, la frequenza e la durata degli aggiornamenti possono variare a seconda del produttore e del modello del dispositivo. È importante scegliere dispositivi supportati da produttori impegnati a fornire aggiornamenti regolari e a lungo termine, per garantire la sicurezza e le prestazioni ottimali nel tempo.

In alternativa troviamo iOS, il sistema operativo sviluppato da Apple, noto per:

  • la sua raffinatezza,
  • l’integrazione con il suo l’ecosistema,
  • la sicurezza robusta.

Presente solo sugli iPhone, iOS offre un’esperienza d’uso coerente e intuitiva, arricchita da una vasta gamma di app di alta qualità disponibili sull’App Store. In questa fascia di prezzo è difficile trovare un iPhone, a meno che non sia un vecchio modello usato o ricondizionato.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.