I 4 migliori browser per Mac e Windows con una VPN integrata

da | Computer, MacOS, Windows

Durante la navigazione in Internet, potresti riscontrare contenuti con blocco geografico. Se devi accedervi, non hai altra scelta che attivare una VPN e falsificare la tua posizione dove il contenuto è consentito.

Tuttavia, non è necessario utilizzare una VPN di terze parti solo per vedere il contenuto. Diversi browser là fuori hanno servizi VPN integrati, che ti consentono di visitare siti Web senza scaricare un’altra app. Le VPN del browser migliorano anche la tua privacy e protezione, soprattutto se accedi a una pagina con sicurezza discutibile.

Pubblicità
Pubblicità

I 4 migliori browser per Mac e Windows con una VPN integrata

Quindi, ecco la nostra lista dei quattro migliori browser con una VPN integrata.

Browser Opera

Questo browser è l’opzione più vecchia in questo elenco, istituita nel 1994 e resa pubblicamente disponibile nel 1996. Ha ricevuto per la prima volta la funzionalità VPN integrata nel 2016, inclusa in Opera 38.

Sebbene la VPN sia disattivata per impostazione predefinita, puoi attivarla facilmente tramite il menu Impostazioni rapide. Dopo averlo attivato, vedrai l’icona VPN sulla barra degli indirizzi. Se è disattivata, vedrai la VPN delineata da un riquadro, ma se è attivata, dovresti vedere una casella blu con la scritta VPN su di essa.

Pubblicità
Pubblicità

Puoi attivare la VPN per impostazione predefinita per una navigazione sicura istantanea. Puoi persino indicare a Opera di bypassare la VPN quando utilizzi i motori di ricerca predefiniti o accedi a siti intranet. Ti consente di assegnare regole di bypass VPN aggiuntive, quindi non devi disattivarlo quando desideri accedere a pagine attendibili che non funzioneranno con la VPN attivata.

Inoltre, non è necessario creare un account per utilizzare la VPN, migliorando così la tua privacy. Oltre a ciò, ha altre interessanti funzionalità, tra cui un blocco annunci integrato e un blocco tracker. Ma soprattutto, il servizio di Opera è gratuito e illimitato.

Tuttavia, Opera Browser presenta uno svantaggio significativo: non è possibile impostare un paese specifico per la VPN. Puoi scegliere solo tra tre aree generali: Americhe, Asia o Europa.

Pubblicità

Download : Opera Browser 

epic

epic è un browser basato su Chromium realizzato da Hidden Reflex che utilizza lo stesso DNA del browser di Google. Questo lo rende un’eccellente alternativa a Chrome , che ti consente di cambiare facilmente browser mantenendo la stessa sensazione e funzionalità.

Pubblicità

Sebbene il suo codice sorgente non sia open source, nonostante sia basato sulla piattaforma chromium open source, Hidden Reflex afferma che chiunque può richiederlo e controllarlo.

Pubblicità

In passato, epic aveva sempre attivato la VPN integrata e il blocco degli annunci. Tuttavia, poiché devono sostenere le loro operazioni, queste funzionalità sono ora preinstallate come estensioni e gli utenti devono attivarle manualmente. Tuttavia, sono facili da accendere una volta per sempre.

Un’altra caratteristica di questo browser è l’impostazione predefinita di Yahoo! motore di ricerca. Mentre alcuni lo considerano uno svantaggio, altri pensano che questa sia una caratteristica. epic spiega la situazione quando si apre una nuova scheda nel browser per la prima volta:

Quando utilizzi la ricerca predefinita basata su Yahoo in Epic, otterrai risultati di ricerca migliori e sosterrai la nostra missione, inclusi rilasci più frequenti e centinaia di server in più per il nostro proxy/VPN crittografato. Tutte le ricerche inviate a Yahoo sono crittografate per la tua privacy e sicurezza. In base ai loro requisiti, la ricerca di Yahoo bypassa sia il nostro proxy che il blocco degli annunci. Al clic sull’annuncio nella ricerca di Yahoo, il proxy e il blocco degli annunci rimangono disabilitati per diversi secondi. Il loro obiettivo è assicurare l’integrità del loro mercato degli annunci di ricerca. A causa delle loro politiche, alcuni altri siti Yahoo tra cui Techcrunch, Engadget, Autoblog, HuffPo e AOL aggirano il nostro blocco degli annunci. Nessun altro sito bypassa il nostro adblock o proxy, quindi Epic funziona quasi interamente come ha sempre fatto tranne che per quanto riguarda i siti Yahoo.

Riteniamo che al momento sia impossibile offrire una ricerca privata onesta e gratuita. Abbiamo ricevuto molte richieste per supportare i cosiddetti motori di ricerca privati ​​come Startpage, DuckDuckGo e altri. A nostra conoscenza, non ci sono eccezioni ai mandati di Google/Bing di condividere l’indirizzo IP e/o la posizione di un utente sia per recuperare gli annunci della rete di ricerca che al clic sull’annuncio della rete di ricerca. È fuorviante affermare di essere privato se condividi i dati dei tuoi utenti con Google/Bing. Nonostante le molteplici richieste da anni, si rifiutano di spiegarci come funzionano. Non possiamo lavorare legalmente o eticamente con loro senza trasparenza.

epic ti consente di scegliere otto paesi per connettere la tua VPN: Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Germania, Francia, Paesi Bassi, India e Singapore. Se una pagina che desideri caricare non funziona correttamente con le VPN crittografate, puoi disabilitare la VPN crittografata per quel sito e aggiungerla alla tua lista sicura.

Pubblicità

Se desideri la massima privacy, puoi optare per la ricerca privata a pagamento tramite epicsearch.in. Devi pagare $ 2,50 al mese per il servizio, ma epic ti assicura che le tue domande rimarranno private. Questo perché inoltrano la tua ricerca solo al loro provider di terze parti, nient’altro.

Pubblicità

Tor

Tor, che sta per The Onion Router, mira a fornire comunicazioni anonime tramite una rete globale gratuita di volontari. Questa configurazione consente agli utenti una solida privacy, poiché i loro dati vengono instradati almeno tre volte a oltre settemila relè disponibili. Per utilizzare questa rete, devi installare Tor Browser.

Questo browser è una delle opzioni più robuste per quanto riguarda la privacy. Questo perché utilizza la crittografia multistrato per proteggere i dati dei suoi utenti. Inoltre, utilizza il routing casuale, assicurando che sia quasi impossibile tracciare il movimento dei dati all’interno della rete Tor.

Pubblicità

Quando apri il browser Tor, devi connetterti manualmente al relè Tor. Se ti trovi in ​​un luogo in cui Tor è inaccessibile, puoi anche utilizzare i ponti, che ti consentono di connetterti a relè non elencati. Puoi anche utilizzare la tua VPN su Tor , anche se richiederà alcune impostazioni.

Il browser Tor è popolare tra attivisti, giornalisti, informatori e chiunque abbia seri rischi per la privacy. Se non riesci ad accedere alla home page di Tor Project, puoi anche trovare mirror su altri siti di download su GitHub .

Scarica: Tor Browser

Pubblicità
Pubblicità

Avast Secure Browser PRO

Avast, un popolare provider di antivirus, ha lanciato questo browser basato su Chromium nel 2018. Sembra simile ad altri browser basati su Chromium ma aggiunge diverse funzionalità premium. Avast afferma di poter sbloccare qualsiasi sito e bloccare tutti gli annunci. Ottieni anche larghezza di banda illimitata, più di 30 posizioni tra cui scegliere, utilizza il browser su un massimo di 5 dispositivi e hai il supporto diretto.

È necessario scaricare il browser Avast Secure Basic e registrarsi per la versione Pro sul sito Web di Avast dopo l’installazione. Sebbene il servizio VPN non sia gratuito, questo browser offre la maggior parte delle opzioni in termini di posizione. È anche più conveniente che ottenere un servizio VPN autonomo da Avast.

Download: Avast Secure Browser

Pubblicità
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità