Migliori assicurazioni online e come trovare la più conveniente

da | Siti web e servizi online

Pubblicità

Prima di stipulare un’assicurazione RCA per la macchina, la moto o altri veicoli può essere utile avere a disposizione più preventivi.

Ciò si può fare anche on line, in quanto esistono dei servizi di comparazione, con cui trovare velocemente l’assicurazione che fa al caso nostro.

Pubblicità

In questo articolo consiglieremo alcuni siti appositi, mediante i quali è possibile confrontare i preventivi di tutte le aziende assicuratrici, che operano sul mercato italiano, e trovare, in questo modo, la migliore assicurazione online.

La procedura è semplice e richiede la compilazione di tre o quattro moduli con:

  • le informazioni personali del contraente dell’assicurazione,
  • le informazioni sul veicolo da assicurare,
  • i dati relativi all’assicurazione attualmente attiva sull’auto, o la moto.

Fatto questo ci troveremo davanti una serie di preventivi fatti su misura da cui, verificate tutte le informazioni, possiamo direttamente sottoscrivere la nostra polizza:

Pubblicità
  • online,
  • o al telefono con un consulente.

Come scegliere le assicurazioni online

Per avere un quadro esauriente e preciso delle caratteristiche che la nostra assicurazione debba avere, è necessario compilare attentamente tutti i campi dei moduli che ci vengono proposti, in quanto le informazioni fornite svolgono un ruolo fondamentale per la presentazione dei preventivi.

Ad esempio il numero di Km percorsi con la propria auto o il metodo di pagamento scelto (carta pregata, carta di credito o bonifico) possono determinare la disponibilità di alcuni sconti o promozioni che, di solito, non sono disponibili.

E’ importante anche selezionare eventuali “optional” a cui siamo interessati, come ad esempio:

  1. l’assicurazione contro furto e incendio,
  2. o il soccorso stradale,

perché potremmo ritrovarci a dei cambiamenti di prezzo quando, dal preventivo generato automaticamente dal servizio di comparazione, passeremo al vero preventivo dell’ente assicuratore.

Confronto assicurazioni online

In pratica, per individuare la migliore assicurazione online per il nostro veicolo dobbiamo:

Pubblicità
  • collegarci a un servizio di comparazione,
  • inserire tutte le informazioni richieste (dati personali, informazioni sull’auto o la moto da assicurare e dati sull’assicurazione precedente),
  • scegliere la soluzione che ci sembra più adatta.

Migliori assicurazioni online

Presentiamo, perciò, a tale scopo una lista dei migliori servizi di comparazione presenti in Italia e le istruzioni per usarli al meglio.

Altroconsumo Connect

Altroconsumo Connect è un broker assicurativo che mette gratuitamente a disposizione il proprio comparatore di tariffe, con cui confrontare le assicurazioni per auto e moto di tutte le principali compagnie, con una copertura superiore al’85%.

Il servizio permette di acquistare le polizze direttamente online, fornendo anche un indice di qualità per ciascuna compagnia, elaborato dagli esperti di Altroconsumo.

Vengono presentati anche dei possibili risparmi sui prezzi delle polizze, calcolati utilizzando le rilevazioni periodiche di Altroconsumo Connect, sull’andamento dei premi RCA, riguardanti 4 tipologie diverse di assicurati nelle città di Milano, Roma, Napoli e Palermo.

Per avvalersi di Altroconsumo Connect:

Pubblicità
  • collegarsi alla sua pagina principale
  • scegliere se comparare Assicurazioni auto o Assicurazioni moto, cliccando sull’apposito pulsante.

In questi nostri esempi abbiamo scelto sempre assicurazioni auto.

Nella pagina che si apre:

  • cliccare sul pulsante Registrati,
  • compilare il modulo che viene proposto, per creare il proprio account (ricordandosi poi di cliccare sul link di conferma che riceveremo via email),
  • se già abbiamo un account Altroconsumo, premere sul pulsante Entra ed effettuare il login.

A questo punto:

  • inserire Data di nascita del proprietario e Targa del veicolo da assicurare,
  • cliccare sul pulsante Continua,
  • verificare che nella sezione Dati veicolo siano riportate tutte le informazioni riguardanti –
  1. Targa,
  2. Data immatricolazione,
  3. Marca,
  4. Modello del veicolo,
  • utilizzare il menu a tendina Allestimento per indicare l’allestimento dell’auto.

Per proseguire c’è da indicare, negli appositi campi di testo:

  1. Data d’acquisto del veicolo,
  2. Antifurto in uso,
  3. Percorrenza annua chilometri,
  4. Tipo di rimessa (es. garage o in strada),
  5. Uso abituale veicolo,
  6. Numero di veicoli in famiglia,
  7. Valore del veicolo.

C’è da specificare, poi, se sul veicolo ci sono un impianto a gas installato successivamente, un gancio traino e/o rimorchio, e se è la prima volta che assicuriamo il veicolo.

Pubblicità

Dopo aver spuntato tutte le caselle sulle condizioni di utilizzo e le altre informative, cliccare sul pulsante Continua, per andare al passaggio successivo.

Occorre inserire i dati assicurativi del veicolo:

  1. Data scadenza attuale polizza,
  2. Data inizio nuova polizza,
  3. Massimale,
  4. Tipologia di assicurazione,
  5. Compagnia di provenienza.

Specificare, inoltre, se in passato abbiamo usufruito del decreto Bersani e se abbiamo, tra le garanzie attive, e voci Eventi sociopolitici e/o Kasko

Potrebbe interessarti:  Siti per comprare manga

Fatto questo:

  • indicare CU di provenienza, CU prossima, cioè la classe di merito CU che l’ attuale compagnia, può assegnarci per la prossima annualità assicurativa,
  • fornire le informazioni richieste circa gli Incidenti negli ultimi cinque anni (ed eventualmente, se con responsabilità principale),
  • segnalare se il veicolo è sempre stata assicurato negli ultimi 5 anni.

Cliccare sul pulsante Continua e inserire i dati anagrafici del contraente, specificando:

Pubblicità
  • se Il contraente é anche il proprietario del veicolo,
  • se il contraente é anche il conducente abituale del veicolo da assicurare,
  • il sesso.

Inserirne Nome, Cognome, Data di nascita, Luogo di nascita, Nazionalità, Stato civile, Tipo di famiglia, Figli conviventi, Codice fiscale, Indirizzo, Telefono cellulare, Email, Titolo di studio e Professione.

Superato anche questo passaggio:

  • cliccare sul pulsante Continua,
  • indicare se il proprietario é anche il conducente abituale del veicolo da assicurare,
  • inserire tutte le informazioni relative a quest’ultimo (Nome, Cognome, Sesso, Data di nascita, Luogo di nascita, Nazionalità, Stato civile e via discorrendo),
  • ripetere la stessa procedura per il conducente abituale del veicolo (se diverso dal proprietario), inserendone dati anagrafici, Titolo di studio, Professione, Data primo rilascio patente e Tipo di patente posseduta.

Cliccare di nuovo sul pulsante Continua, indicando se chiunque può guidare il veicolo da assicurare, l’età del guidatore più giovane nella famiglia del proprietario/conducente e se, oltre ai componenti della famiglia di proprietario o conducente, qualcun altro guiderà il veicolo. Fatto ciò, premere ancora su Continua.

Ora c’è da:

  • analizzare il riepilogo delle informazioni inserite,
  • apportare eventuali modifiche,
  • per visualizzare tutte le proposte di polizza per il nostro veicolo, cliccare sul pulsante Continua.

Dopo qualche secondo compariranno tutte le proposte.

Pubblicità

Per impostazione predefinita, verranno proposti solo i risultati riguardanti la RC obbligatoria: per aggiungere altre garanzie, come Assistenza base, Bonus protetto, Furto incendio (con Cristalli, Eventi atmosferici ed Eventi sociopolitici), Infortunio conducente, Kasko, Minikasko e Tutela legale, c’è da spuntare le apposite caselle, poste nella barra laterale di sinistra.

Per ordinare i risultati in base a prezzo o qualità, usare invece il menu a tendina In ordine di, collocato in alto a destra.

Una volta trovata la proposta di assicurazione che ci interessa:

  • cliccare sulla voce corrispondente,
  • se disponibile fare clic sul pulsante di acquisto, per effettuarne l’acquisto direttamente online,
  • oppure contattare telefonicamente l’azienda usando il recapito visualizzato nella barra laterale di destra.

Si possono ricevere i preventivi anche per email e contattare l’assistenza di Altroconsumo Connect (anche post-vendita) al numero 02.6961567, attivo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 19:00 e il sabato e i prefestivi dalle 09.00 alle 13.00.

SOSTariffe

SOSTariffe  è un sito usato per la comparazione di tariffe telefoniche, offerte per Internet, conti bancari, offerte per luce e gas, servizi di pay TV ed assicurazioni per auto e moto.

Pubblicità

Per usare quest’ultimo servizio:

C’è da indicare negli appositi campi di testo:

  1. genere uomo, donna o persona giuridica, nel campo Il contraente è,
  2. data di nascita, paese di nascita, Comune di nascita, Comune di residenza, CAP e stato civile,
  3. se abbiamo figli conviventi sotto i 17 anni,
  4. titolo di studio e professione,
  5. anno di conseguimento della patente,
  6. se il veicolo da assicurare è già di nostra proprietà.

Dopo aver compilato tutti i campi:

  • premere sul pulsante Procedi,
  • compilare il secondo modulo con i dati del veicolo,
  • inserire –
  1. mese e anno di prima immatricolazione dell’auto,
  2. anno di acquisto,
  3. marca,
  4. modello,
  5. tipo di alimentazione (benzina, metano o diesel),
  6. tipo di allestimento,
  7. targa del veicolo,
  8. tipo di utilizzo, es. casa-lavoro e tempo libero),
  9. antifurto montato,
  10. tipo di parcheggio es. box privato o strada.

Segnalare, anche se il veicolo dispone di gancio da traino, quanti km percorriamo in un anno e quante auto abbiamo nel nostro nucleo famigliare.

Pigiare sul pulsante Prosegui per compilare il terzo modulo, con i dati assicurativi., specificando:

Pubblicità
  • se abbiamo già una polizza attiva sul veicolo,
  • la data di inizio copertura della nuova polizza,
  • nome completo, cognome, codice fiscale, indirizzo di residenza, indirizzo email,numero di cellulare,
  • se l’indirizzo di domicilio coincide con la residenza,
  • se il contraente è il proprietario del veicolo.

Nel campo Conducenti specificare:

  • se ci sono altri conducenti del veicolo,
  • l’età del patentato più giovane nel nucleo familiare,
  • se il contraente è il guidatore principale dell’auto.

C’è da compilare anche il campo relativo ai Dati attestato di rischio proprietario , confermando di:

  • avere una patente italiana mai sospesa da 5 anni e con 20 punti o più,
  • non aver mai preso multe per stato di ebbrezza,
  • non aver modificato il veicolo,
Potrebbe interessarti:  Come eliminare o ripristinare file in Google Drive

indicando:

  • la compagnia assicurativa attuale,
  • la classe di merito di assegnazione CU,
  • se abbiamo usufruito della legge Bersani in passato,
  • il numero dei sinistri verificatisi negli ultimi 5 anni.

Per concludere:

  • scegliere se includere prodotti satellitari nella ricerca,
  • indicare il metodo di pagamento preferito tra carta di credito, bonifico e carta prepagata,
  • accettare le condizioni d’uso di SOSTariffe mettendo il segno di spunta accanto alle prime tre voci che si trovano in basso (quelle contrassegnate dalla dicitura “Obbligatorio”),
  • cliccare sul pulsante Procedi per visualizzare la lista delle assicurazioni.

Entro 30 secondi verrà mostrata una tabella comparativa, in alto, con:

Pubblicità
  • le cifre annuali da pagare per la sola RCA,
  • oppure per RCA + assicurazione furto e incendio, RCA + assicurazione infortuni, RCA + tutela legale ed RCA + soccorso stradale.

In una seconda tabella, più in basso, potremo vedere:

  • tutte le proposte con la sola RCA elencate in ordine di prezzo: dalla più economica,
  • agendo nella barra laterale di sinistra, si può attivare la visualizzazione delle proposte che includono anche Furto e incendio, Infortuni, Tutela legale e Soccorso stradale.

Trovata la soluzione che ci interessa, c’è da cliccare sul pulsante Blocca il prezzo, per visualizzare un preventivo completo del piano assicurativo ed, eventualmente, confermare la sottoscrizione della polizza.

Riceveremo un’email automatica da parte di SOSTariffe con il riepilogo, e un messaggio dall’azienda che abbiamo scelto, con cui confermare il preventivo.

Facile.it

Facile.it è un altro servizio di comparazione molto popolare. Consente di confrontare tariffe telefoniche, mutui, prestiti, offerte luce e gas, offerte per la pay TV e le assicurazioni auto e moto.

Per trovare la migliore assicurazione online con Facile.it:

Pubblicità
  • collegarsi al suo sito,
  • cliccare sul pulsante Preventivo auto,
  • oppure sul pulsante Preventivo moto,
  • compilare il modulo dei dati personali (genere, Comune di nascita, Comune di residenza, Stato civile, numero di figli e conviventi, titolo di studio, professione),
  • indicare l’anno di conseguimento della patente,
  • specificare se l’auto è già di nostra proprietà o meno,
  • cliccare sul pulsante Prosegui,
  • digitare la targa dell’auto da assicurare e cliccare nuovamente su Prosegui.

Passiamo ad inserire tutte le informazioni riguardanti l’autovettura da assicurare:

  1. anno di acquisto,
  2. marca,
  3. modello,
  4. allestimento,
  5. presenza di antifurto,
  6. tipo di ricovero (parcheggio).

Indicare poi l’uso abituale che facciamo del veicolo (es. casa-lavoro e tempo libero), il numero di Km percorsi in un anno, il numero di auto presenti nel nostro nucleo familiare e se utilizziamo un gancio di traino.

Cliccare sul pulsante Prosegui per andare avanti.

Adesso c’è l’inserimento dei dati:

  • del contraente della polizza (data di scadenza dell’attuale polizza, nome, cognome, indirizzo email, cellulare ecc.),
  • dell’attestato di rischio del proprietario (il documento di polizza che ogni compagnia invia al contraente almeno un mese prima della scadenza del contratto),

Specificare:

Pubblicità
  • se abbiamo fatto sinistri negli ultimi 5 anni,
  • qual è la nostra attuale compagnia assicurativa ,
  • es quando abbiamo acquistato l’auto, abbiamo usufruito della legge Bersani.

Fornire la propria classe di merito CU di assegnazione.

Spostandosi nel campo Conducenti occorre indicare se ci sono altri conducenti per il veicolo, l’età del conducente più giovane, l’età del patentato più giovane nel nucleo familiare ecc.

  • Indicare il metodo di pagamento preferito tra carta di credito, carta prepagata e bonifico tramite l’apposito menu a tendina,
  • accettare le condizioni d’uso di Facile.it,
  • scegliere se ricevere comunicazioni promozionali da parte dell’azienda. Se non vogliamo riceverle, premere sulla voce clicca qui che si trova nella prima opzione da spuntare e lasciare la spunta solo sulle opzioni che riportano la dicitura “Obbligatorio”.

Per concludere, pigiare sul bottone Confronta preventivi ed entro una trentina di secondi visualizzeremo una lista di polizze.

Dalla barra laterale di sinistra, mettendo il segno di spunta accanto alle opzioni disponibili, potremo confrontare anche le soluzioni che comprendono garanzie quali:

  • l’assicurazione contro gli infortuni,
  • l’assistenza stradale,
  • la tutela legale,
  • l’assicurazione contro furto e incendio e così via.

Individuata una soluzione di nostro interesse, premere sul pulsante Vai e proseguire con la sottoscrizione della polizza sul sito dell’azienda scelta.

Pubblicità

Riceveremo delle email automatiche da Facile.it e dall’azienda che offre il preventivo più conveniente.

Segugio.it

Fra i servizi di comparazione che consigliamo di provare c’è anche Segugio.it, il quale permette di confrontare le tariffe per Internet, le offerte gas e luce, i conti bancari e le assicurazioni per auto e moto.

Potrebbe interessarti:  Come cancellarsi ed eliminare account OnlyFans

Per ottenere il preventivo tramite Segugio.it:

  • collegarsi al sito,
  • cliccare sul pulsante Nuovo preventivo relativo all’assicurazione auto o a quella moto,
  • nella pagina che si apre, indicare se possediamo già il veicolo da assicurare,
  • inserire la targa di quest’ultimo,
  • cliccare sul pulsante Recupera dati.

C’è ora da compilare un modulo, dove inserire informazioni su:

  1. marca e modello del veicolo,
  2. allestimento,
  3. tipo di antifurto installato,
  4. modalità di utilizzo del mezzo (es. tempo libero o affari), ricovero notturno (es. box privato o in strada),
  5. alimentazione aggiuntiva,
  6. anno di acquisto o ultimo passaggio di proprietà,
  7. percorrenza annua (in km),
  8. presenza gancio di traino,
  9. tipologia di proprietario (uomo, donna o società).

Al termine della compilazione, cliccare su Procedi per andare avanti.

Pubblicità

Occorre inserire i dati dell’assicurazione, quindi data di decorrenza della nuova polizza, compagnia assicurativa di provenienza, Classe CU di assegnazione, numero di sinistri fatti ecc. dopo aver pigiato sul pulsante Procedi, si passa a redarre il nuovo modulo sui dati del proprietario del veicolo da assicurare.

  • Inserire nome e cognome, cittadinanza, Stato di nascita, data e Comune di nascita e stato civile negli appositi campi di testo,
  • indicare se abbiamo dei figli, cliccando su uno dei pulsanti disponibili (es. “Sì, solo minori di 17 anni” oppure “No”),
  • comunicare il proprio titolo di studio, la professione attuale, l’anno di rilascio della patente, il numero di punti disponibili su quest’ultima, il nostro Comune e l’ indirizzo di residenza.

Successivamente indicare se:

  • contraente e proprietario dell’auto coincidono,
  • conducente e proprietario coincidono,
  • abbiamo una patente italiana mai sospesa da 5 anni,
  • non abbiamo mai preso multe per stato di ebbrezza.

Specificare se ci sono ulteriori conducenti per l’auto da assicurare, segnalando anche l’età del guidatore più giovane e se ci sono patentati da meno di due anni.

Dopo aver compilato tutti i campi del modulo:

  • cliccare sul pulsante Procedi,
  • fornire il resto delle informazioni necessarie, vale a dire
  1. numero di auto nel nucleo familiare,
  2. età patentato più giovane nel nucleo familiare,
  3. metodo di pagamento preferito (es. carta di credito o conto bancario),
  4. numero di cellulare e indirizzo email.

Per finire, specificare se:

Pubblicità
  • l’indirizzo di recapito documenti coincide con quello del contraente,
  • desideriamo visualizzare anche le offerte di prodotti satellitari.

C’è poi da accettare le condizioni d’uso di Segugio.it, mettendo la spunta sulle prime tre opzioni presenti sotto la voce Informative e consensi, cliccando poi su clicca qui per selezionarli individualmente e lasciando la spunta solo sulle prime due caselle che compaiono in basso.

Pigiare su Guarda i preventivi per visualizzare la lista dei preventivi più convenienti per la nostra auto.

Entro una trentina di secondi verrà mostrata una lista di preventivi fra cui scegliere.

Per visualizzare le offerte che comprendono anche assicurazione contro furto e incendio, assistenza stradale e altri bonus, c’è da spuntare le opzioni presenti nella barra laterale di sinistra.

Per visualizzare maggiori dettagli su una polizza ed eventualmente sottoscriverla online, cliccare sul pulsante Vai.

Pubblicità

Chiarezza.it

Anche il sito Chiarezza.it permette di comparare le assicurazioni per auto e moto.

Per scoprire come funziona:

  • collegarsi alla sua pagina iniziale,
  • selezionare la voce Auto o Moto che si trova in alto a destra,
  • premere sul pulsante Confronta subito,
  • compilare il modulo che ci viene proposto con i dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, professione ecc.),
  • indicare la data di decorrenza della polizza attuale,
  • accettare le condizioni d’uso del servizio cliccando sulla voce clicca qui che si trova in fondo alla pagina e mettendo la spunta solo sulla prima opzione (quella che prevede il consenso obbligatorio).

Superato questo step:

  • cliccare sul pulsante Prosegui,
  • compilare il nuovo modulo con tutte le informazioni richieste –
  1. targa,
  2. anno d’acquisto,
  3. Km percorsi all’anno ecc.

Al termine della compilazione:

  • premere su Prosegui,
  • inserire i dati sulla polizza e sul contraente,
  • specificare il metodo di pagamento,
  • indicare se la nostra patente non è mai stata sospesa negli ultimi 5 anni,
  • se non abbiamo mai preso multe per guida in stato di ebbrezza,
  • se abbiamo modificato il veicolo,
  • se siamo interessato alla scatola nera.

Premere su Prosegui per ottenere i preventivi.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come accedere al conto corrente online

Come accedere al conto corrente online

I conti correnti online consentono di accedere al proprio conto bancario e, utilizzando il computer, lo smartphone o il tablet, di effettuare transazioni tramite Internet, come: controllare il saldo, effettuare un pagamento, trasferire denaro tra conti. Con i conti...

Come disdire un abbonamento ad un utente su OnlyFans

Come disdire un abbonamento ad un utente su OnlyFans

Come annullare un abbonamento OnlyFans ad un profilo e smettere di pagare per vedere i suoi contenuti. Scopri come farlo leggendo questa guida. Come annullare un abbonamento OnlyFans da un computer Annullare l’iscrizione a un account OnlyFans è piuttosto semplice:...

Come cancellarsi ed eliminare account OnlyFans

Come cancellarsi ed eliminare account OnlyFans

La chiusura del account OnlyFans comporta la cancellazione dei dati della propria carta di credito e la cessazione dell’eventuale abbonamento. Tuttavia, si consiglia di annullare l’abbonamento e di eliminare manualmente i dati della carta di credito prima di procedere...

Che cos’è Trust Wallet e come funziona

Che cos’è Trust Wallet e come funziona

Se hai qualcosa a che fare con le criptovalute, potresti aver sentito parlare di Trust Wallet. Sebbene sia un portafoglio di criptovalute come qualsiasi altro, ha alcune caratteristiche uniche che lo rendono più un portafoglio Web3 rispetto alla maggior parte. Se...

Pubblicità
Pubblicità