Diversi metodi per installare Windows 11 che dovresti conoscere

da | Computer, Windows

Ti sei mai chiesto come installare Windows 11 sul tuo dispositivo? Esistono diversi metodi che puoi seguire per installare Windows 11.

Ti sei mai chiesto come installare Windows 11 sul tuo computer? Ci sono alcune opzioni che puoi seguire e dovresti conoscerle tutte poiché questo è un importante aggiornamento del sistema operativo. Si spera che uno dei metodi per scaricare Windows 11 sia più adatto a te e al tuo dispositivo.

Pubblicità
Pubblicità

I diversi metodi per installare Windows 11

Se stai cercando di installare Windows 11 sul tuo dispositivo, assicurati di aver selezionato il metodo più pertinente.

Tuttavia, fai attenzione ai programmi di installazione inaffidabili di Windows 11 quando cerchi una soluzione sul tuo dispositivo. Dovresti anche tenere sempre a portata di mano il codice Product Key di Windows 11 durante l’installazione, a meno che tu non stia aggiornando un dispositivo che esegue già una versione attivata di Windows 10.

Metodo 1: tramite le impostazioni di Windows Update

Per la maggior parte degli utenti con dispositivi compatibili, il download di Windows 11 sui propri dispositivi è completamente gratuito e automatico tramite Windows Update. Questo è anche il metodo consigliato da Microsoft per scaricare Windows 11.

Pubblicità
Pubblicità

Vai su Start > Impostazioni > Windows Update . Quindi, seleziona Verifica aggiornamenti che dovrebbe visualizzare automaticamente se il tuo dispositivo è in grado di eseguire l’aggiornamento a Windows 11.

Se non vedi il banner blu sopra che ti chiede di aggiornare il tuo dispositivo a Windows 11, potresti voler selezionare il pulsante Verifica aggiornamenti per assicurarti che il tuo dispositivo raccolga informazioni sull’aggiornamento. Quindi, fai semplicemente clic sul pulsante Scarica e installa per iniziare il processo di download.

Metodo 2: con l’assistente di installazione di Windows 11

Se stai cercando di installare Windows 11 sul tuo dispositivo, potresti prendere in considerazione di scaricare l’Assistente di installazione sul sito Web di Microsoft . L’assistente di Windows 11 è il modo più semplice per raggiungere questo obiettivo, ma il dispositivo deve eseguire Windows 10 versione 2004 o successiva affinché sia ​​efficace. Inoltre, avrai bisogno di 9 GB di spazio libero minimo su disco.

Pubblicità

Scarica e avvia Windows 11 Assistant. Windows confermerà che stai utilizzando l’hardware corretto e visualizzerà i termini di licenza.

Accetta i termini per installare l’aggiornamento di Windows 11. Il PC riavvierà il dispositivo e inizierà automaticamente l’installazione dell’aggiornamento. Il computer si riavvierà più volte durante questo processo. Pertanto, è fondamentale mantenere il dispositivo collegato a una fonte di alimentazione e non spegnerlo durante il processo di aggiornamento.

Pubblicità

Metodo 3: installa Windows 11 utilizzando un DVD o USB

Puoi eseguire un’installazione pulita di Windows 11 con un USB avviabile che dispone del software di installazione di Windows 11. In alternativa, se il tuo PC ha un’unità DVD, puoi scaricare un file ISO di Windows 11 e masterizzarlo su un DVD.

Pubblicità

Questo metodo può quindi essere utilizzato per aggiornare i dispositivi Windows nuovi e di seconda mano. Tuttavia, sarà comunque necessario un codice Product Key per concedere in licenza l’installazione o il computer dovrebbe disporre di una versione con licenza di Windows 10. Inizia con una chiavetta USB formattata con almeno 8 GB di spazio.

Assicurati che il PC soddisfi i requisiti minimi di sistema per Windows 11. Usa l’ app PC Health Check per vedere se il tuo computer soddisfa i benchmark. Vai a Cerca sulla barra delle applicazioni e inserisci “Salute del PC” per avviare l’app. Tuttavia, se il tuo dispositivo non è compatibile, potresti comunque essere in grado di scaricare Windows 11 con metodi per aggirare i requisiti minimi di installazione .

Creazione del supporto di installazione

È possibile scaricare il software direttamente dal sito Web Microsoft . Seleziona il pulsante Scarica ora nella sezione Crea supporto di installazione di Windows 11 . Quindi, accedi all’account amministratore e avvia lo strumento di creazione multimediale di Windows 11. Scegli la lingua e l’edizione. Quindi, seleziona il tipo di supporto (unità flash USB o file ISO da masterizzare su un DVD) e fai clic su Avanti per creare il supporto di installazione.

Pubblicità

Se scegli un file ISO come supporto di installazione, salva il file in una cartella. Puoi masterizzare il file su un DVD subito o salvarlo per dopo. Inserisci un nuovo DVD nel vassoio e vai su Esplora file. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file ISO di Windows, quindi selezionare il comando Masterizza immagine disco dal menu di scelta rapida.

Pubblicità

Installazione dell’aggiornamento software

Dopo aver scaricato l’aggiornamento del software di Windows 11 sulla tua USB o aver masterizzato il file ISO sul tuo DVD, tutto ciò che resta da fare è aggiornare il tuo dispositivo. Questo è un processo semplice.

Microsoft consiglia di assicurarsi che tutti i driver hardware e altri siano aggiornati prima di installare Windows 11. I problemi di compatibilità con i driver retrodatati a volte possono essere un problema. Quindi, è anche una buona idea visitare i siti Web del produttore e controllare gli ultimi aggiornamenti hardware.

Pubblicità

Configura Windows 11 senza una connessione Internet

A questo punto, abbiamo coperto alcuni metodi diversi che potresti utilizzare per scaricare Windows 11. Ma cosa succede se non si dispone di una connessione Internet affidabile per completare l’installazione?

Fortunatamente, ci sono diverse opzioni che potrebbero aiutarti a configurare Windows 11 senza una connessione Internet . I metodi includono quanto segue.

  • Utilizzare il Task Manager per terminare il flusso di connessione di rete
  • Utilizzare i prompt dei comandi per interrompere il flusso di connessione di rete
  • Con la scorciatoia da tastiera Alt + F4

Sebbene i metodi di cui sopra possano aiutarti ad aggiornare il tuo PC a Windows 11 senza richiedere immediatamente una connessione Internet, vale la pena considerare che se stai utilizzando Windows 11 Home, dovrai comunque connetterti a Internet a un certo punto e accedere a un account Microsoft . Gli utenti di Windows Pro possono completare un’installazione di Windows 11 con un account locale.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità