Magic Mouse di Apple: pro e i contro

da | MacOS, Computer

Un buon numero di utenti che possiedono un Mac possiede anche il Magic Mouse. È un mouse affidabile con un eccellente supporto per i gesti multitouch e un’impressionante durata della batteria. Tuttavia, ci sono molte alternative di terze parti là fuori.

Mentre il Magic Mouse di Apple è un ottimo accessorio, anche le altre opzioni più convenienti sono piuttosto interessanti. Discuteremo alcuni degli aspetti positivi e negativi del Magic Mouse, così puoi capire come si confronta con la concorrenza.

I vantaggi dell’acquisto del Magic Mouse di Apple

Ci sono evidenti vantaggi che ottieni dall’utilizzo del Magic Mouse di Apple. Ad esempio, è leggero e portatile, offre un’eccellente durata della batteria e supporta pratici gesti del mouse .

Gesti

Molte persone adorano e usano il Magic Trackpad di Apple per i suoi gesti eccellenti. Fortunatamente, anche il Magic Mouse supporta la maggior parte di questi. Puoi attivare questi gesti accedendo al menu Apple > Impostazioni di sistema > Mouse .

Da qui, puoi attivare funzionalità come Smart Zoom e abilitare o disabilitare i gesti.

Smart Zoom ti consente di ingrandire o ridurre rapidamente le finestre toccando due volte la superficie del mouse con un dito. Toccando due volte con due dita si aprirà Mission Control. Ciò ti consente di passare rapidamente da un’app all’altra. Puoi anche scorrere verso sinistra o destra con un dito per spostarti tra le pagine Web precedenti o successive all’interno di un browser.

Infine, puoi spostarti tra le app a schermo intero scorrendo verso sinistra o verso destra con due dita sulla superficie del mouse. Una volta che ti sei abituato a tutti questi gesti, è un po’ difficile tornare ai topi normali.

Leggero e portatile

Un altro vantaggio del Magic Mouse è la sua portabilità. Pesa solo 99 g, che è abbastanza leggero per un mouse wireless. Se vuoi portarlo in giro in uno zaino, probabilmente non ti accorgerai mai che è lì a causa di quanto è sottile. Sebbene il mouse sia leggero, non sembra fragile. Certo, ci sono mouse più leggeri là fuori, ma pochissimi sono costruiti così bene come il Magic Mouse.

Anche la distribuzione del peso è ottima qui. Inoltre, è dotato di una batteria ricaricabile. Ciò significa che non è necessario portare con sé un paio di batterie AAA o AA. Considerando che è un mouse affidabile e costruito bene, puoi metterlo in uno zaino senza pensarci troppo.

La parte migliore è che non devi preoccuparti troppo della durata della batteria mentre lo porti in giro perché un Magic Mouse completamente carico può durare diverse settimane. E puoi ottenere circa 9 ore di utilizzo con una ricarica rapida di due minuti.

Design e marchio Apple

Sebbene sia possibile utilizzare Magic Mouse con una macchina Windows, è stato progettato pensando ai Mac. Questo è abbastanza ovvio, considerando che è in bundle con la maggior parte dei Mac desktop. Per questo motivo, il Magic Mouse presenta un design elegante e alla moda che si adatta perfettamente al tuo iMac, MacBook o Mac Pro.

Il mouse presenta un’elegante finitura lucida nella parte superiore, che gli conferisce un aspetto e una sensazione premium. Puoi anche acquistare una versione nera di questo mouse se è più il tuo stile. Quella versione è inclusa con il Mac Pro nella confezione.

Infine, il Magic Mouse funziona sorprendentemente bene anche se possiedi un iPad. Puoi utilizzare i gesti del mouse su un iPad, proprio come faresti su un Mac. Apple ha persino aggiunto alcuni gesti esclusivi che funzionano con il Magic Mouse su un iPad. Quindi, l’ecosistema Apple guadagna un’altra vittoria qui per Magic Mouse.

Preciso e accurato

Sebbene il mouse magico riceva molte critiche per molteplici motivi, non si può sostenere che non funzioni bene. Oltre ad avere un’eccellente qualità costruttiva e un design leggero, è dotato di un eccellente sensore wireless. Pertanto, puoi aspettarti un monitoraggio e una risposta precisi e accurati.

Poiché il design è ambidestro, funziona bene sia per utenti destrimani che mancini. Si accoppia automaticamente con i Mac tramite Bluetooth e la connessione è solida come una roccia. Inoltre, il mouse scivola facilmente su qualsiasi superficie, grazie ai piedini del mouse a basso attrito nella parte inferiore.

Sebbene manchi una rotella di scorrimento, i gesti di scorrimento funzionano bene e alcuni potrebbero obiettare che l’esperienza è migliore. Considerando tutto ciò, la precisione e l’accuratezza del Magic Mouse contribuiscono al motivo per cui le persone lo usano ogni giorno.

I contro dell’acquisto del Magic Mouse di Apple

Quindi, il Magic Mouse è un dispositivo eccellente, soprattutto se ne ottieni uno con l’acquisto di un iMac o Mac Pro. Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi evidenti a causa del design non ortodosso. Quindi, ecco alcuni degli svantaggi del Magic Mouse:

È costoso

Come accennato in precedenza, Magic Mouse è fantastico se viene fornito con il tuo Mac desktop. Tuttavia, se esci per comprarne uno, costa $ 99. È qui che questo mouse non ha molto senso e può sembrare che stia effettivamente bruciando denaro. Le funzionalità e la durata della batteria sono eccezionali, ma è difficile sostenere che questi aspetti valgano il prezzo.

Se sei disposto a spendere così tanto per un mouse wireless, guarda MX Master Mouse di Logitech . Il Master 3S è l’ultima e migliore versione e presenta una rotella di scorrimento fisica, pulsanti laterali e un design ergonomico molto più comodo del Magic Mouse.

È un mouse più grande, ma ne apprezzerai le dimensioni e la forma per lunghe sessioni incentrate sulla produttività. Il Magic Mouse è fantastico, ma è decisamente un po’ troppo caro.

Scarsa ergonomia

Quindi, il Magic Mouse è sicuramente elegante ed elegante. Si distingue dalla massa per il suo design non ortodosso. Sfortunatamente, quel design non ortodosso lo rende anche scomodo se intendi usarlo per sessioni più lunghe. Non c’è nessun poggiapolsi di cui parlare e le tue dita poggiano goffamente sulla superficie.

Questo è certamente deludente, considerando che altri mouse compatti là fuori riescono ancora a essere comodi. Ad esempio, Logitech MX Anywhere 3 e Microsoft Modern Mobile Mouse sono mouse molto migliori per l’uso quotidiano . Questo semplicemente perché sono più ergonomici e comodi del mouse magico.

Se trascorri molto tempo alla tua scrivania, ti renderai presto conto che il Magic Mouse si sente angusto e scomodo, il che è un peccato se consideri il fatto che la versione attuale del Magic Mouse è un’iterazione dell’originale. Apple ha avuto la possibilità di migliorare la sua ergonomia, ma l’azienda ha semplicemente ignorato completamente quell’aspetto.

Nessun pulsante aggiuntivo

I pulsanti laterali sono abbastanza comuni in questi giorni con molti mouse tradizionali. Se non hai mai usato un mouse con i pulsanti laterali, questo potrebbe non essere un grosso problema. Tuttavia, se ne hai usato uno, sai quanto sia difficile tornare indietro.

Puoi passare rapidamente da una pagina Web all’altra facendo clic sui pulsanti laterali del mouse. Certo, i gesti del Magic Mouse lo imitano, ma premere un pulsante proprio sopra il pollice sarà sempre più veloce. Inoltre, puoi anche riprogrammare questi pulsanti laterali per diverse applicazioni.

Molte persone usano anche i pulsanti laterali quando giocano. Questo è qualcosa che le persone cercano quando acquistano un mouse da gioco . Se hai intenzione di giocare ad alcuni giochi casuali sul tuo Mac, scoprirai rapidamente che il Magic Mouse non è adatto a tale scopo.

Porta di ricarica mal posizionata

Questa potrebbe essere una delle decisioni di progettazione più confuse e poco pratiche di Apple. Quasi tutti i mouse wireless sul mercato utilizzano batterie AAA o AA o dispongono di una porta di ricarica nella parte anteriore del mouse. Per qualche strana ragione, il Magic Mouse di Apple ha una porta di ricarica nella parte inferiore del mouse.

Per cominciare, questo significa che dovrai capovolgere il mouse per caricarlo, il che sembra incredibilmente strano. Ancora più importante, questo significa che non puoi usare il mouse mentre è in carica.

E sebbene il mouse abbia una lunga durata della batteria e si ricarichi anche abbastanza rapidamente, ogni volta che lo colleghi per la ricarica, ti fermerai sempre e ti chiederai perché Apple abbia adottato questo design.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità