You are currently viewing Come liberare spazio su disco dopo l’aggiornamento a Windows 11

Come liberare spazio su disco dopo l’aggiornamento a Windows 11

Se il tuo spazio su disco ha subito un duro colpo dopo l’aggiornamento a Windows 11, non è perché il tuo nuovo sistema operativo è gonfio. Ecco perché.

Dopo l’aggiornamento a Windows 11, potresti notare un picco nell’utilizzo dello spazio di archiviazione. Questo non perché il nuovo sistema operativo occupi più spazio di Windows 10; invece, è probabilmente dovuto a backup di sistema precedenti che possono richiedere una discreta quantità di spazio su disco.

Pubblicità

È possibile eliminare in sicurezza l’installazione di Windows precedente e i file di pulizia dell’aggiornamento di Windows per recuperare spazio sul disco rigido. Ma c’è un avvertimento. Qui ti mostriamo come eliminare i file di sistema per liberare spazio su disco dopo l’aggiornamento a Windows 11.

Come recuperare spazio sul disco rigido dopo un aggiornamento di Windows 11 tramite Impostazioni

Come soluzione di ripristino, il sistema operativo Windows, durante l’aggiornamento, crea un backup della versione corrente. Questa è una funzione di salvaguardia, se scegli di tornare alla versione precedente o se l’aggiornamento non va a buon fine.

Questi file vengono archiviati nella cartella Windows.old ed eliminati automaticamente dopo dieci giorni dall’esecuzione dell’aggiornamento. Tuttavia, altri file di aggiornamento di Windows continuano a vivere durante l’installazione di nuovi aggiornamenti.

Pubblicità

Se sei soddisfatto dell’aggiornamento a Windows 11, puoi eliminare in sicurezza questi file per recuperare prezioso spazio di archiviazione. Ecco come farlo.

  • Premi Win + I per aprire Impostazioni .
  • Nella scheda Sistema , scorri verso il basso e fai clic su Archiviazione . Il sistema eseguirà una scansione rapida e mostrerà le categorie di file che occupano più spazio sull’unità.
  • Quindi, fai clic su File temporanei . Consiste in download, pulizia degli aggiornamenti di Windows, installazione temporanea e altri file spazzatura.
  • Seleziona l’ opzione Installazioni precedenti di Windows e pulizia di Windows Update .
  • Quindi, deseleziona Download e altri file. Alcune app potrebbero richiedere alcuni file, quindi lascia tutto il resto deselezionato.
  • Verifica la tua selezione e fai clic sul pulsante Rimuovi file . Windows cancellerà istantaneamente tutti i file di backup di Windows, liberando alcuni gigabyte di spazio di archiviazione. Se non vedi immediatamente lo spazio liberato, esegui un riavvio e ricontrolla.
Potrebbe interessarti:  Come aprire il Pannello di controllo su Windows 11

Nota che mentre questi file possono essere eliminati in sicurezza, non puoi tornare alla versione precedente dopo averli eliminati.

Quindi, vai alla cartella C:\Users\Username\Downloads e cerca file ridondanti di grandi dimensioni che potresti aver dimenticato di eliminare. In alternativa, sposta i file importanti su un’altra unità o partizione per ottimizzare l’unità principale.

Come liberare spazio su disco dopo un aggiornamento a Windows 11 tramite la pulizia del disco

Puoi utilizzare la classica utility Pulitura disco per liberare lo spazio occupato dal backup di Windows e da altri file temporanei. È una pratica utility per scansionare ed eliminare rapidamente i file di sistema non necessari.

  • Premi Win + S per aprire la ricerca di Windows.
  • Digita pulizia del disco e apri l’app dal risultato della ricerca.
  • Seleziona l’unità che desideri scansionare, di solito l’unità di avvio, e OK.
  • Fare clic sul pulsante Pulisci file di sistema.
  • Ancora una volta, seleziona l’unità da scansionare e fai clic su OK .
  • In File da eliminare, seleziona le opzioni Pulizia di Windows Update e Installazione precedente di Windows , se disponibili.
  • Deseleziona l’ opzione Download , se disponibile.
  • Fare clic su OK, quindi su Elimina file per confermare l’azione. Questa è un’azione permanente e cancellerà definitivamente tutti i file.

Questo è tutto. Pulizia disco eliminerà l’aggiornamento di Windows e altri file selezionati liberando l’unità principale con più spazio di archiviazione.

Pubblicità
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su: