iPhone non si connette al computer: come risolvere

da | iPhone/iPad

Pubblicità

Se il tuo iPhone non si connette al computer, non sei il solo. Molte persone affrontano questo problema frustrante. Può essere qualcosa di semplice come un cavo rotto, un problema con il driver o un’istanza difettosa di iTunes.

Quando iTunes o il tuo computer non riconoscono il tuo iPhone o se ricevi l’errore “0xE” o “sconosciuto”, segui i passaggi seguenti per risolvere il problema.

Pubblicità

Controllare il cavo

Se il tuo cavo Lightning è rotto o sfilacciato, ciò può portare a problemi di connessione e il tuo iPhone non si connette al tuo PC Windows o Mac. Innanzitutto, verifica se il tuo iPhone si ricarica quando è collegato al computer (o a una fonte diversa come una presa a muro). Se non si carica è sicuramente colpa del cavo.

In questo caso, prova a passare a un nuovo cavo Lightning.

Prova un’altra porta USB

Se non è il cavo, potrebbe essere la porta. È possibile che una porta USB del tuo computer abbia smesso di funzionare.

Pubblicità

Per escluderlo, prova a connettere il telefono utilizzando una porta diversa, con un cavo che sai funzionare. Se si connette, hai una porta USB difettosa sul tuo computer.

Aggiorna o reinstalla iTunes

Una volta esclusi i problemi relativi al cavo e alla porta USB, il problema potrebbe risiedere nel software iTunes. È possibile che la versione di iOS sul tuo dispositivo non sia supportata dalla versione di iTunes che hai installato.

Dovresti quindi aggiornare iTunes per eliminare bug e incompatibilità del software. Su macOS Mojave, iTunes viene fornito in bundle con gli aggiornamenti del software macOS. Vai a Preferenze di Sistema> Aggiornamento software per verificare e installare gli ultimi aggiornamenti. Per le versioni precedenti di macOS, apri l’ App Store e vai alla sezione Aggiornamenti per verificare la presenza di nuovi aggiornamenti di iTunes.

Potrebbe interessarti:  Come impedire ai selfie di iPhone di capovolgersi o specchiarsi

Su macOS Catalina e versioni successive, tuttavia, il tuo iPhone si connette al tuo Mac tramite Finder. L’unico modo per aggiornare Finder è aggiornare il software di sistema del Mac.

Per aggiornare iTunes sul tuo PC Windows, apri l’app iTunes e vai su Aiuto > Verifica aggiornamenti . Se hai scaricato iTunes dal Microsoft Store, dovrai accedere alla sezione Download e aggiornamenti dello Store per verificare e installare gli aggiornamenti di iTunes.

Pubblicità

Se sei su Windows, dovresti anche provare a reinstallare iTunes se gli aggiornamenti non fanno la differenza. Vai su Impostazioni > App > App e funzionalità e disinstalla tutto ciò che riguarda iTunes, iCloud e Bonjour.

È quindi possibile scaricare una nuova copia di iTunes dal Microsoft Store o dal sito Web di Apple .

Aggiorna il tuo PC Windows

L’ultima versione di iTunes per Windows è compatibile con Windows 7 e versioni successive. Se stai ancora utilizzando una versione precedente, come Windows XP, non puoi utilizzare la versione corrente di iTunes.

È anche possibile che la tua build di Windows abbia un bug che impedisce al tuo iPhone di connettersi. Prova a installare tutti gli aggiornamenti disponibili per Windows (ulteriori informazioni nel nostro articolo sulla gestione degli aggiornamenti di Windows ). Puoi farlo selezionando Start > Impostazioni > Windows Update .

Sebbene sia improbabile che si tratti di un problema con i sistemi moderni, dovresti anche rivedere i requisiti di sistema di iTunes per Windows sul sito Web di Apple per assicurarti che il tuo computer possa eseguire correttamente iTunes.

Pubblicità

Risolvere i problemi dei driver su Windows

Se l’applicazione degli aggiornamenti di Windows non ha risolto il problema, i driver potrebbero essere la causa sottostante del problema. Per chi non lo sapesse, i driver sono responsabili del modo in cui i dispositivi esterni comunicano con il tuo PC Windows. E se i driver sono danneggiati o obsoleti, potrebbero impedire a iTunes di riconoscere il tuo iPhone.

Esistono due modi per risolvere questo problema, a seconda di dove hai installato iTunes (sito Web di Apple o Microsoft Store). In entrambi i casi, è necessario reinstallare il driver USB del dispositivo mobile Apple.

Potrebbe interessarti:  Migliori antivirus per Windows 11

Se hai scaricato iTunes dal sito Web di Apple

Segui questi passi:

  • Scollega il tuo iPhone dal computer.
  • Sblocca il tuo iPhone, vai alla schermata principale e riconnetti il ​​dispositivo. Se iTunes si apre, esci dall’app.
  • Apri una finestra Esplora file .
  • Nella barra degli indirizzi nella parte superiore di Esplora file, inserisci la seguente posizione e premi Invio
%ProgramFiles%\Common Files\Apple\Mobile Device Support\Drivers
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file usbaapl64.inf o usbaapl.inf e scegliere Installa .
  • Scollega il tuo iPhone e riavvia il PC. Quindi, ricollegalo e apri iTunes.

Se hai scaricato iTunes dal Microsoft Store

Gli utenti di Windows 10 e 11 hanno la possibilità di installare iTunes dal Microsoft Store, che consigliamo in quanto rende gli aggiornamenti molto più semplici. Se hai installato la versione di Microsoft Store, segui le istruzioni di seguito per reinstallare il driver USB del dispositivo mobile Apple:

  • Disconnetti il ​​tuo iPhone, sbloccalo e poi riconnettilo di nuovo al tuo PC. Se iTunes si apre, chiudi prima l’app.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e scegliere Gestione dispositivi .
  • Trova ed espandi la sezione Dispositivi portatili .
  • Cerca il tuo iPhone, fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo, scegli Aggiorna driver e seleziona Cerca automaticamente il software del driver aggiornato .
  • Al termine dell’aggiornamento, vai su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update e assicurati che nessun altro aggiornamento sia in sospeso.
  • Apri iTunes e verifica se il tuo computer riconosce il tuo iPhone.

Risoluzione dei problemi del driver USB del dispositivo mobile Apple

Se il tuo iPhone non si connette al computer anche dopo aver seguito i passaggi precedenti, dovrai risolvere ulteriormente i problemi del driver USB del dispositivo mobile Apple. Per fare questo:

Pubblicità
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e scegliere Gestione dispositivi .
  • Trova la sezione Controller USB ( Universal Serial Bus ) e cerca il driver USB per dispositivi mobili Apple .
  • Se non vedi il driver, prova a connettere il tuo iPhone con un cavo diverso o usa un PC diverso per sincronizzare il tuo iPhone.
  • Supponendo che tu veda il driver, controlla se le app di sicurezza di terze parti stanno bloccando la connessione del tuo dispositivo. Prova a disattivare tutti gli strumenti antivirus e a riprovare la connessione. Dopo averlo fatto, vale la pena reinstallare di nuovo il file usbaapl64.inf o usbaapl.inf (come discusso sopra).
Potrebbe interessarti:  Come scaricare musica sul tuo Apple Watch

Ripristina il tuo iPhone e PC Windows o Mac

Se nulla di quanto sopra ha funzionato, l’ultimo passaggio è ripristinare il tuo iPhone e il tuo PC Windows o Mac.

Per ripristinare il tuo iPhone, vai su Impostazioni > Generali > Trasferisci o Ripristina iPhone > Cancella tutto il contenuto e le impostazioni .

Questo cancellerà tutti i dati sul tuo iPhone . Poiché non sei in grado di eseguire il backup utilizzando iTunes, dovresti eseguire un backup iCloud prima di procedere in modo da non perdere alcun dato.

Allo stesso modo, puoi ripristinare il tuo PC Windows andando su Impostazioni > Sistema > Ripristino > Ripristina PC .

Ancora una volta, assicurati di creare un backup prima di farlo perché così facendo cancellerai tutti i dati sul tuo computer. Se utilizzi un Mac, puoi utilizzare macOS Recovery per ripristinare macOS alle impostazioni di fabbrica.

Pubblicità

Contatta il supporto Apple

Se il problema persiste, dovrai contattare il supporto Apple. Usa la pagina del supporto Apple per parlare con un rappresentante dell’assistenza clienti e chiedere aiuto.

Usa un’alternativa a iTunes

Se iTunes o Finder continuano a non riconoscere il tuo iPhone, potresti voler utilizzare un gestore iPhone di terze parti per sincronizzare il tuo iPhone.

In alcuni casi, un’app come iMazing offre funzionalità migliori, come la sincronizzazione bidirezionale, i backup con un clic da qualsiasi dispositivo e altro ancora. Puoi anche sincronizzare selettivamente singoli elementi come foto e musica.

Download: iMazing .

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come aggiornare il firmware di AirPods tramite un Mac o iPhone

Come aggiornare il firmware di AirPods tramite un Mac o iPhone

Di tanto in tanto, Apple potrebbe rilasciare aggiornamenti del firmware per tutti i modelli di AirPods, inclusi AirPods Pro e AirPods Max. Questi aggiornamenti over-the-air (OTA) in genere includono correzioni di bug, miglioramenti della connettività e miglioramenti...

Come mettere gli AirPod in modalità di associazione

Come mettere gli AirPod in modalità di associazione

Se hai appena acquistato un paio di Apple AirPod e stai pensando a come mettere gli AirPod in modalità di abbinamento, sei nel posto giusto. Come mettere gli AirPod in modalità di associazione per iPhone/iPad Sblocca l'iPhone. Se il dispositivo è in iOS 13, otterrai...

Come impedire ai selfie di iPhone di capovolgersi o specchiarsi

Come impedire ai selfie di iPhone di capovolgersi o specchiarsi

I selfie del tuo iPhone hanno un aspetto diverso dopo aver scattato la foto rispetto a quando eri nell'app Fotocamera? Ecco come risolverlo. Siamo tutti abituati a vederci allo specchio, quindi le nostre menti di solito sono predisposte a preferire questa versione....

Pubblicità
Pubblicità