Come mettere il tuo iPad in modalità di ripristino

da | iPhone/iPad

Ecco alcuni semplici passaggi da seguire se hai bisogno di sapere come mettere il tuo iPad in modalità di ripristino per risolvere un problema con esso.

Potrebbe essere necessario mettere il tuo iPad in modalità di ripristino per risolvere tutti i tipi di problemi software, da una breve durata della batteria a un tablet che non risponde completamente. La modalità di ripristino è particolarmente utile anche se hai problemi con l’aggiornamento o il ripristino del tuo iPad.

Pubblicità
Pubblicità

Prima di iniziare, dovresti sapere che avrai bisogno di un computer (che esegue macOS o Windows) e un cavo per collegarlo al tuo iPad. Se hai tutto ciò di cui hai bisogno, segui i passaggi seguenti per scoprire come mettere il tuo iPad in modalità di ripristino.

Problemi di perdita di dati con la modalità di ripristino

Se devi mettere il tuo iPad in modalità di ripristino per ripristinarlo, puoi ignorare questa sezione perché cancellerai comunque tutti i tuoi dati. Tuttavia, se stai utilizzando la modalità di ripristino per aggiornare o risolvere i problemi del tuo iPad, dovresti sapere che comporta il rischio di perdita di dati.

Questo non è sempre il caso; di solito puoi entrare e uscire dalla modalità di ripristino senza perdere alcun dato sul tuo iPad. Ma se qualcosa va storto, potrebbe essere necessario cancellare e ripristinare il tuo iPad per farlo uscire nuovamente dalla modalità di ripristino.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo motivo, ti consigliamo vivamente di eseguire il backup del tuo iPad prima di metterlo in modalità di ripristino.

Aggiorna il tuo computer

Il primo passo che devi compiere è aggiornare il tuo computer. Se utilizzi un Mac, assicurati di eseguire l’ultima versione di macOS . Se stai utilizzando un PC Windows, assicurati di eseguire l’ultima versione di iTunes; per farlo, vai su iTunes > Aiuto > Verifica aggiornamenti dalla barra dei menu o scarica un aggiornamento da Microsoft Store.

Apri iTunes o Finder

Dopo aver aggiornato il computer, riavvia iTunes . Non avrai iTunes se utilizzi un Mac con macOS Catalina o versioni successive, quindi devi invece aprire una nuova finestra del Finder .

Collega il tuo iPad e tieni premuti i pulsanti giusti

Ora collega il tuo iPad al computer utilizzando un cavo USB e segui i passaggi seguenti per verificare se il tuo iPad ha un pulsante Home o meno:

  • Se il tuo iPad ha un pulsante Home: tieni premuto il pulsante Home e il pulsante superiore o laterale . Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti finché il tuo iPad non entra in modalità di ripristino.
  • Se il tuo iPad non dispone di un pulsante Home: premi e rilascia rapidamente il pulsante di aumento del volume , quindi premi e rilascia il pulsante di riduzione del volume , quindi tieni premuto il pulsante in alto . Continua a tenere premuto il pulsante in alto finché il tuo iPad non entra in modalità di ripristino.

Continua a tenere premuti i pulsanti anche dopo il riavvio dell’iPad per accedere alla modalità di ripristino.

Pubblicità
Pubblicità

Saprai che il tuo iPad è entrato in modalità di ripristino quando sullo schermo dell’iPad viene visualizzata l’icona di un computer bianco su sfondo nero. Se non funziona, ripeti i passaggi precedenti per riprovare e assicurati di tenere premuti i pulsanti abbastanza a lungo.

Dopo aver messo un iPad in modalità di ripristino

Una volta che il tuo iPad è in modalità di ripristino, devi utilizzare Finder o iTunes sul tuo computer per aggiornare o ripristinare il dispositivo.

Seleziona il tuo iPad dalla barra laterale nel Finder o dall’angolo in alto a sinistra in iTunes, quindi vai alla scheda Riepilogo o Generale e fai clic su Aggiorna o Ripristina , a seconda delle tue esigenze. L’aggiornamento installerà l’ultima versione di iPadOS senza cancellare i dati. Il ripristino aggiornerà iPadOS, cancellando anche tutti i dati e ripristinando le impostazioni di fabbrica dell’iPad.

Forza il riavvio dell’iPad per uscire dalla modalità di ripristino

Se devi uscire dalla modalità di ripristino, ma non vuoi aggiornare o ripristinare l’iPad, dovresti essere in grado di farlo riavviando forzatamente l’iPad. Per fare ciò, scollega il tuo iPad dal computer, quindi premi le combinazioni di pulsanti pertinenti sopra per il tuo modello di iPad.

E se la modalità di ripristino non ha aiutato a risolvere i tuoi problemi software, prendi in considerazione l’utilizzo della modalità DFU con il tuo iPad, che offre un livello più profondo di ripristino del software per il tuo dispositivo.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità